Casa / Art / 55SP inaugura lo spazio con opere di domani 25 Artisti brasiliani

55SP inaugura lo spazio con opere di domani 25 Artisti brasiliani

Spettacoli in collaborazione con Jacaranda Piattaforma avranno opere di Vik Muniz, Nuno Ramos e Luiz Zerbini, tra gli altri, fino a quando 27 aprile a prezzi accessibili

Sao Paulo, Aprile 2018inizia domani, 3 Aprile, la mostra collettiva Problemi Jacaranda nel nuovo spazio espositivo di 55SP nel quartiere di Santa Cecilia, da 19 ore.

Sono opere firmato da 25 artisti da San Paolo, Rio de Janeiro, Pernambuco e Pará, in collaborazione con Rosewood Platform. Il pubblico può vedere la mostra fino al giorno 27 Aprile (vedere programma sotto).

Obra de Vik Muniz que faz parte da mostra. Foto: Divulgação.

Il lavoro di Vik Muniz che fa parte dello spettacolo. Foto: Rivelazione.

La mostra presenta opere di serie a prezzi accessibili tenersi negli ultimi due anni da artisti Afonso Tostes, Arjan Martins, Cadu, Caio Reisewitz, Carlos Vergara, Carlito Carvalhosa, Chiara Banfi, Corrente Daniel, Ding Musa, Emmanuel Nasser, Janaina Tschape, José Bechara, Lenora de Barros, Lucia Koch, Luiz Zerbini, Marcone Moreira, Marcos Chaves, Maria Laet, Mauro Restiffe, Nuno Ramos, Raul Mourão, Vicente de Melo e Vik Muniz. Due opere tridimensionali di artisti di Marcelo Città e Marcio Galan saranno inoltre esposti.

Sono pezzi creati soprattutto per garantire la continuità delle attività della piattaforma Jacaranda, che pubblica le opere e gli artisti brasiliani all'estero, e modificare una rivista trimestrale in libera pratica e promuovere mostre.

“La piattaforma Rosewood pubblica una rivista gratuita e organizza mostre dal 2015 al fine di creare nuove connessioni tra la produzione attuale del Brasile e il circuito dell'arte internazionale. La nostra esistenza non sarebbe possibile senza la collaborazione e la partecipazione attiva di artisti” dice Raul Mourao, artista e uno dei creatori del Jacaranda piattaforma.

"Questa partnership è in linea con le nostre ipotesi. E 'l'occasione per il nuovo collettore e interessati a questo mercato, oltre a contribuire alla diffusione dell'arte brasiliana sulla scena mondiale attraverso il sostegno alla Piattaforma Jacaranda ", valuta Julia Morelli, creatore di 55SP. E 'la prima volta che i pezzi della piattaforma saranno esposte in una zona esclusiva di San Paolo, al di fuori del circuito di fiera d'arte.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

nuovo spazio

La 55SP nasce nel marzo 2015 con la missione di democratizzare l'accesso alle opere di grandi artisti brasiliani e internazionali. Oltre al lancio e di mercato opere, il 55SP tenuto diverse mostre in spazi d'arte indipendenti, come Plataforma91, Cartel011, Coppia e Emma Thomas. Nel suo nuovo spazio, vicino alla galleria Pilar, gli spettacoli musicali saranno 55SP, presentazioni di libri d'arte, corsi e colloqui con artisti e ospiti. "Continueremo con la piattaforma online con l'intera collezione 55SP, lo spazio fisico nasce dal desiderio di aggiungere, portare a progetti speciali di spazio, partnership di revisione, performance artistiche del suono, corsi e anche le conversazioni tra artisti ", Julia Morelli completa.

A proposito di 55SP

Creato per diffondere l'arte contemporanea, il 55SP ha alimentato la nuova raccolta e il rapporto del compratore per l'arte e la produzione artistica. Oltre a lavorare pubblicizzare nuovi artisti, scommessa su nomi di mercato consolidate, produzione, con gli amministratori di sostegno, edizioni limitate ed esclusive di opere. E 'anche responsabile per le esposizioni, spettacoli e occupazioni che possono accadere esclusivamente online, in gallerie o anche negli spazi pubblici.

55SP @ Mostra questioni collettive Rosewood
Apertura: Domani, 03 Aprile, Martedì, il 19 ore a 22 ore
Local: Barão de Tatuí, No. 377, Santa Cecilia
Orari: Martedì al Venerdì dalle 11 a 19 pm e il Sabato dalle 11 a 17 ore – Fino a 27 Aprile
Ulteriori informazioni su www.55sp.art

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*