Casa / Art / Alleanza francese presenta "Hiperfoto e contrasti": una chiacchierata con il fotografo francese Jean-François Rauzier

Alleanza francese presenta "Hiperfoto e contrasti": una chiacchierata con il fotografo francese Jean-François Rauzier

Presto Alliance Française

Alleanza francese presenta "Hiperfoto e contrasti":
una chiacchierata con il fotografo francese

Jean-François Rauzier

Città meravigliosaNl'ambito delle celebrazioni del 450 anni della città di Rio de Janeiro e il 130 anni dell'Alleanza francese in Brasile, L'Alliance Française di Rio de Janeiro offre, Giovedi, 13 Agosto, às 19h30, una chiacchierata con il fotografo francese Jean-François Rauzier sulla tua carriera artistica, il hiperfotos e il fiume. Si terrà questa chat in francese, nessuna traduzione.

Il lavoro di Jean Francois Rauzier dialoga con il cubismo, il mosaico, il Surrealismo, il barocco e la scultura bidimensionale. Questo risultato è possibile grazie alla ricerca che il fotografo si sviluppa con questa tecnica novella del hiperfotografia dal 2002.

Iper AtlantidNon convenzionale creatore di un mondo di sogno postmoderno, Jean-François Rauzier meraviglie circa il futuro del nostro patrimonio. L'artista propone una riflessione sulla nostra percezione del mondo e sui temi principali della nostra società: la cultura, Scienza, lo stato di avanzamento, l'ecologia, l'utopia, libertà ecc.. Riconosciuto per le sue architetture immaginarie e per i suoi numerosi riferimenti culturali e popolari, Mette in dubbio la città del futuro, così come il nostro posto nel mondo moderno, attraverso standard di costruzione differente.

Ad essere prodotto, il hiperfotografias di Rauzier passare attraverso un processo lungo e complesso. Manipolato in computer, alcuni di loro, compresi, raggiungere un volume che può suggerire una scultura bidimensionale.

SelaronDopo aver fotografato ed esposto i castelli, le librerie, edifici religiosi, il"vedute" Patrimonio architettonico mondiale nell'emisfero settentrionale, il fotografo vuole concentrarsi sul Brasile, nella storia e a presentare le principali città e tropical, a partire da Rio de Janeiro con la Mostra "Hiperfoto-", nel Museo di storia nazionale da 18 Agosto 2015.

Chat in francese, senza traduzione simultanea.

Ingresso libero. Auditorium soggette a calza.

.

Circa l'Alliance Française

L'Alleanza francese celebra 130 anni di attività in Brasile 2015. Oltre ad essere un riferimento nella lingua, lei è, senza dubbio, l'istituzione più rispettata e conosciuta nel mondo, quando si tratta della diffusione della lingua e della cultura francofona. Lei ha, attualmente, più di 850 unità 135 paesi, dove studiano circa 500.000 studenti. In Francia, ha scuole e centri culturali per gli studenti stranieri. Il Brasile ha la più grande rete mondiale di alleanze francese con 40 associazioni e 67 unità e da agosto più di 40 migliaia di studenti della rete brasiliana utilizzerà il nuovo metodo di insegnamento, L'Alter Ego + (Versione Brasile alleanza francese), che soddisfano i criteri di qualità del quadro comune europeo di riferimento per le lingue definito dal Consiglio d'Europa, ha anche un notebook unico sviluppato da un team di pedagogisti della Alliance Française rete Brasile lavorando in partnership con l'editore per affrontare questioni interculturali in particolare tra Francia e Brasile nell'apprendimento delle lingue.

San Benedetto

E 'l'unica istituzione in Brasile autorizzato dall'Ambasciata di Francia, ad applicare i criteri che danno accesso ai diplomi DELF e DALF internazionale, riconosciuto dal Ministero dell'Educazione Nazionale francese. L'Alliance Française è anche centro di esame ufficiale per test internazionali validità di due anni TCF (Il Knowledge Test francese) e TEF (Assessment Test French) e il test nazionale valido per Capes uno anno (riconosciuto da agenzie CAPES e CNPq MEC). L'Alliance Française di Brasile sviluppa partnership con numerose aziende francesi e brasiliane, oltre ad essere un dialogo culturale attore essenziale franco-brasiliano.

Jean-François RauzierJean-François Rauzier, Artista

Con loro mondi chimerici, Offre una riflessione sulla nostra percezione del mondo e sui grandi temi su cui si fonda la nostra società: la cultura, Scienza, lo stato di avanzamento, l'oppressione, l'ecologia, l'utopia, libertà, la salute… Riconosciuto per le sue architetture immaginarie e per i suoi numerosi riferimenti culturali e popolari, Gira i resti nelle utopie reali e domande la città del futuro, così come il nostro posto nel mondo moderno, attraverso standard di costruzione differente. Chiamato "ri-affascinante il reale" dal curatore Mostra e critico d'arte Damien Sausset e collocato allo stesso livello di artisti "numerico" barocco dal curatore della Mostra Régis Cotentin, Rauzier ha avuto il suo lavoro esposto in varie istituzioni internazionali (Annenberg Foundation di Los Angeles, Palazzo delle belle arti de Lille, MoMA a Mosca, Centro culturale di Bruxelles, ecc) ed è presente nelle collezioni di arte contemporanea (Louis Vuitton, Istituto culturale B. Magrez, Città di Versailles, etc.). (www.Rauzier-HYPERPHOTO.com)

Servizio:

Chattare con Jean-François Rauzier
Dati: Giovedi, 13 Agosto
Tempo: 19h30
Local: Botafogo auditorium della Alliance Française
Indirizzo: Rua Muniz Barreto, 730
Informazioni: 3299-2000
IN FRANCESE, nessuna traduzione – Ingresso libero

Guy manning. Distributed Password 1 tempo prima dell'evento presso l'Alliance Française Galleria Botafogo.

www.rioaliancafrancesa.com.br

Commenti

3 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*