Casa / Art / Baby Doll – ogni donna può essere una bambola

Baby Doll – ogni donna può essere una bambola

Opera dell'artista di Gaucho che indaga su femminismo alla fiera del Giappone
a Sao Paulo da 5 Ottobre, nella Galleria Consolação

Adamu Verri, 37 anni, è un artista, medico, drammaturgo, scrittore e comunicatore. Essere in Studio, in ufficio o nei media, la vostra azione è contrassegnato dalla contemporaneità e per pregiudizi inediti di funzionamento.

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Al lavoro Baby Doll – Ogni donna può essere una bambola, Lei è la pena di mosaici, dipinti su carta, tessuti unici e pelli per evocare due tendenze di comportamento del Giappone, che certamente provocherà ampio dibattito su affettività e sessualità: le mogli olandesi e il Gyaru.

Dutch Wives sono manichini ultrarrealistas in silicone. Le bambole hanno opzioni di viso e capelli e sono forniti di serie con pochi pezzi di abbigliamento e lingerie per il proprietario non deve vincolare commercio. A pochi anni fa, È stato osservato che alcuni uomini prendano su una relazione sentimentale e sessuale con le sue bambole. La Mostra ha postato alcuni video su Dutch Wives e il Gyaru – check it out a http://bit.ly/2xdOQ3D.

Gyaru è il nome di una subcultura giovanile giapponese in cui ragazze adolescenti compongono caricature di stereotipi femminili, trasformando in “bambole viventi”. Nei primi anni 1990, realizzato liceo ragazze con capelli marroni, scuola breve gonne e artificialmente abbronzate attaccato alle borse di lusso europeo e indossando sciarpe Burberry. Nato il gyaru (Pronuncia giapponese della parola derivata dalla ragazza inglese: “GAL”).

In Adamu, il Dutch Wives e Gyaru sono rappresentati nel 21 opere tra mosaici, si nasconde, tele e stampe. La provocazione Baby Doll – Ogni donna può essere una bambola interferire in architettura Bsn Gallery: le opere verranno installate in un contenitore, e la presenza di Gyarus brasiliano sono già state confermate nell'apertura, il 5 Ottobre.

Servizio:

BABY DOLL – OGNI DONNA PUÒ ESSERE UNA BAMBOLA
GALLERIA DI JOHN – St. Nestor Pestana, 109 -Consolazione Quarter-São Paulo
Di 05 un 27 Ottobre

Ingresso gratuito

.

Più da parte dell'autore:

Sito personale di Hannah – www.cinthyaverri.com.br
Instagram: @cinthyaverri
Facebook: Facebook.com/cinthyaverri

Commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*