Casa / Art / Bolhazul lancia la clip ispirata nelle opere di Manet

Bolhazul lancia la clip ispirata nelle opere di Manet

Scenari costruiti con materiali riciclabili danno vita a quadri

Le bevande banda fonte Bolhazul impressionista, Rinascimentale e romantica nel video di "Manet", brano che anticipa il primo album del gruppo per essere rilasciato quest'anno. Prodotto da Pupil, Junior società UNB, la clip grassetto tiene schermo un parallelo tra pittura, musica, danza e audiovisivi. Pieno di riferimenti alle opere classiche, Video onori "Olympia" (Manet), “Pietà” (Michelangelo), "La nascita di Venere" (Botticelli), "Colazione sull'erba" (Manet) e "Creazione di Adamo" (Michelangelo). La clip è ora disponibile sul canale ufficiale della band.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Guarda "Manet": https://youtu.be/Sp9l8zy5huk

Composto durante la registrazione del disco, la musica della lettera si avvicinò con l'aiuto di un libro di astrologia che era in studio e ha portato le informazioni che Édouard Manet e Patrick Maciel (voce e chitarra), Hanno fatto lo stesso compleanno. "In quel momento ho avuto un intuizione. L'ideale sarebbe fare una canzone con il tema dell'arte, un tema che ci ha ispirato e abbiamo apprezzato per lungo tempo. Il resto è stato il processo creativo che è accaduto, Ho cominciato a studiare la vita e l'opera di Manet ulteriormente e stabilito come la musica che avrebbe aperto il nostro album ", conto Patrick.

musicista conto, ancora, Dallo studio del pittore, conseguiu estabelecer uma relação entre Manet e o papel da arte na sociedade: "Manet provocato polemiche con alcuni dei suoi lavori e riteniamo che questo sarebbe anche un ruolo dell'arte, andare contro le convenzioni, impatto e generare riflessione su diversi argomenti. Abbiamo apprezzato anche questa associazione tra i diversi tipi di arte, come il visivo e la musica, e così anche noi cerchiamo di rendere l'associazione con questa canzone ", analisi Patrick.

collaborazione tra il frutto e Bolhazul pupilla, il video di "Manet" porta la rappresentazione di scene importanti nella storia dell'arte. Per riprodurre i fotogrammi, i set sono stati costruiti con materiali riciclabili e oggetti monouso, Combinando semplicità e bellezza nelle composizioni. La band si distingue Bolhazul a Brasilia scena indipendente per il suono sperimentale, corposo, con riff di chitarra intensi e linee di basso sottili. Oltre a Patrick, il gruppo è formato da Hoffmann Eduardo (basso) e Guilherme Rocha (batteria).

Guarda "Manet": https://youtu.be/Sp9l8zy5huk

“Manet” nos di flussi:

Spotify: http://bit.ly/ManetSpotify

Deezer: http://bit.ly/ManetDeezer

Google Play: http://bit.ly/ManetGoogle

iTunes: http://bit.ly/ManetApple

Factsheet:

Regia e Sceneggiatura – Igor Machado
servosterzo – Iara dos Santos
Co-Regia e Fotografia – Filipe Alves
La Produzione – Ana Clara Dinis e Roberta Pissutti
Art – Ayana Saito e Rafaela Schimitt
Editing e colorazione – Aleson Estevam

Elenco:

Ballerina – Anna Uchôa
Adamo – impazzire
Manet – Daniel Astuti
Olimpia – agda Couto
Gesù – Arthur Araújo
Vergine Maria – Clara Smith
Venus – Maia Marques
Ninfa – Camila

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*