Casa / Art / Progettazione – produzione artistica, Passo dopo passo 11 come disegnare da Rosangela Vig
Fico. 1 – Desenho pronto, 3D palloncini su Firenze, Rosangela Vig

Progettazione – produzione artistica, Passo dopo passo 11 come disegnare da Rosangela Vig

Rosângela Vig é Artista Plástica e Professora de História da Arte.

Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Progettazione – produzione artistica, Passo dopo passo 11 come disegnare
da Rosângela Vig

Aerostati sopra Firenze

Firenze… quella serenità immensa
Sui vostri campi remoti, dove derivano
In ruggine e tonalità terracotta
Torres, cupole, chiostri, Rinascimento.
(MATHEW, 2006, p. 50)

È possibile che la primavera arriva in palloncini colorati. Lentamente, Lei sta per sciogliere i suoi legami, rilassante il volto austero del rigido inverno, sciogliere il ghiaccio e, senza preavviso, la gioia di fiori invade i campi, il fiore e cuore. E il costume andrà lontano, Quando si apre gli occhi al sogno e lasciare che i colori di invadere lo spirito. Questo è ciò che il Art ci dice.

Guidati dallo sguardo del costume, Fatevi guidare la mia anima da un sogno bellissimo. Ho lasciato il core volare sopra il mio disegno e trasformare in palloncini colorati che la carta meno, come se stessero cercando di sfondare il pizzo sottile che limita il sogno e la realtà, nel tentativo di invadere il mio spazio reale. La culla del Rinascimento è stata la sede per questa scena. Disegnata in bianco e nero solo, la città di Firenze è in contrasto con i colori dei palloncini e ci porta ai tempi del Brunelleschi (1377-1446), di piu (1445-1510) e la fioritura della conoscenza.

La città è stata disegnata e dipinto con la grafite matita 2B e 6B, il formato della carta 50 da 50 cm, peso di base 180, con texture e ho usato il ceppo per dare la finitura tra le nuvole. Si stabilì in una linea orizzontale che ha fatto la mia scena, poco più della metà del foglio. Ha disegnato quindi la città, Dopo un punto di fuga principale, che converge al centro della scena, che comprende la stragrande maggioranza degli edifici. Alcuni edifici e case, Tuttavia sono in diversi punti di fuga, perché le strade sono in varie posizioni, in città. Nota nel disegno, come ponti declino, sia in altezza, come in larghezza, in direzione della punto di fuga principale (Fico. 3). Si noti anche come gli edifici, le finestre e le porte sono dotate di questa linea immaginaria, che possono essere letti con un righello. Con lo stesso righello, seguire gli altri punti di fuga (Fico. 4) e le indicazioni per dove convergono le immagini.

Il disegno i palloncini è liberamente, ma seguendo Valle suggerimenti che aiutano in tempo per fare un disegno come questo, o qualsiasi altro. Tutto ha una forma geometrica. Può essere un cerchio, un triangolo, una piazza, un esagono, un rombo. Così è con i palloncini. Da un cerchio e un triangolo, un palloncino (Fico. 5). L'esagono, una figura a sei lati, può delineare il cestello. E sono stati progettati molti palloni, il diverse posizioni, come se fossero nel vento che porta la primavera.

Quando si tratta di disegno, È sempre bene ricordare iniziare il tuo dipinto dall'alto verso il basso, per non sporcare che già è stato dipinto. Quando si tratta di graffiti, la cura deve essere maggiore. Dipinto così prima il cielo della città in background dopo i palloni che sono nella parte superiore della mia scena. E scese nella pittura le parti inferiori. Il personale è stato molto utile per ottenere la finitura tra le nuvole e lasciarli con il tocco ombreggiato. Nel video si può vedere il lavoro con il ceppo. Un ruolo che verrebbe generato mi ha servito per supportare le mani sul disegno, così i graffiti non sporca.

Con i palloncini e la città dipinta (Fico. 8), tocco tridimensionale viene sopra e dare grazia alla progettazione. Per esso era solo una proiezione del disegno di ogni pallone sulla scena già pronta. E tutte le proiezioni sono state fatte per lo stesso fianco (Fico. 9). Tali proiezioni sono forniti dall'effetto della luce sui palloni. Ho pensato che la luce proveniente dal lato destro della scena, pertanto, le ombre dovrebbero essere sul lato sinistro. Dipinto solo una parte di queste proiezioni (Fico. 10), con la matita di colore grigio e ha dato ombra in palloncini, sullo stesso lato, un po ' con la matita di colore nero. Sul lato opposto di ogni pallone, Ho fatto un lieve rischio di verticale, con oleoso pastello bianco, per rinforzare la luce proveniente da destra. Ma che effetto può anche essere fornito da gomma da matita, passando il tuo suggerimento, così sottile e veloce, solo il lato destro, lasciando i rischi bianchi.

I palloncini ci invitano a un giro sulla città italiana, dove il classico rinato arte e cultura e ha avuto il loro periodo di massimo splendore. I loro colori primavera inondazione la scena monocromatica. Voglio entrare in questo mondo. E finire il testo di Mário Quintana e sogno un po' più a lungo.

Attraversare il fiume di primavera
Attraversa il sogno che si sogna,
Nella città addormentata
Arriva la primavera.
Weather vane impazzì,
È stata svolta, filatura.
Nei dintorni della girandola
Ballare tutti in un pacchetto.
(QUINTANA, 2007, p. 24)

Guarda il video della produzione degli aerostati del libro su Firenze:

.

Ha? Lascia un commento!

.

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Ti potrebbe piacere anche:

.

Articoli sulla storia dell'arte di Rosangela Vig:

.

Riferimenti:

MATHEW, Vinícius. Libro di sonetti. Sao Paulo: Companhia das Letras, 2006.

QUINTANA, Mario. Quintana de tasca. Rio de Janeiro: Ed. Il & PM Pocket, 2007.

.

Come figuras:

Fico. 1 – Desenho pronto, 3D palloncini su Firenze, Rosangela Vig.

Fico. 2 - Disegni graffiati su carta, Rosangela Vig.

Fico. 3 - Punto di fuga principale, Rosangela Vig.

Fico. 4 - Altri punti di fuga del design, Rosangela Vig.

Fico. 5 - Dettagli del palloncino, Rosangela Vig.

Fico. 6 - Palloncini verniciati, Rosangela Vig.

Fico. 7 - Cielo verniciato, Rosangela Vig.

Fico. 8 - Dipinto di Firenze, Rosangela Vig.

Fico. 9 - Effetto tridimensionale, Rosangela Vig.

Fico. 10 - Effetto tridimensionale, Dettagli, Rosangela Vig.

.

.

Commenti

2 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*