Casa / Art / Disegni inediti di Roberto Rodrigues, fratello di Nelson, nella MNBA
"Pomeriggio - Il funerale di marzo "di Renato Viana: Illustrazione per il giornale del mattino, edizione 631, 1 D'ermo 1928, p. 10. Inchiostro di China su carta. Donazione famiglia Rao, 2015.

Disegni inediti di Roberto Rodrigues, fratello di Nelson, nella MNBA

L'anniversario della 79 anniversario della Fondazione del Museo Nazionale di belle arti/Impollonia/MinC, celebrato il giorno successivo 13 Gennaio, porterà a vari eventi, tra cui l'apertura della Mostra"Roberto, un certo Rana".

La mostra, che apre alle 12:30h, È un elemento di cattura con 30 fabbrica, tra i disegni e documenti, prodotto dal talento Roberto Rodrigues (1906: Reef, 1929, RJ), un insieme di 70 opere donate recentemente al Museu Nacional de Belas Artes/Impollonia/MinC.

Allo show"Roberto, un certo Rana"possono essere visti opere prodotte nella 1920, con una forte inclinazione al tragico, lo strano, il bizzarro, la lussuria, il dolore, amore e morte, tratti tipici con cui Roberto Rodrigues illustrato giornali del tempo, come la mattina, Critica a tutti.

Roberto ha studiato presso la prestigiosa scuola nazionale di belle arti e aveva una molto critico di entrambi gli insegnanti e l'insegnamento dell'istituzione, dove era un amico di Candido Portinari e con i quali condivideva Atelier.

Come descrivere i curatori della Mostra, "Umore cupo, Roberto Rodrigues è fase di debug e di presentazione attraverso il contrasto tra tratti brevi e tra il bianco e nero, un'atmosfera angosciante di ombre e di abisso esistenziale".

Roberto è morto con solo 23 anni, tre giorni dopo essere stato colpito nella redazione del giornale carioca critica, Proprietà della tua famiglia, Egli doveva pubblicare calunnioso importa circa un desquite nell'alta società, Roberto era il bersaglio dell'ira e della vendetta della donna coinvolta nel caso.

L'incidente mortale, nel mese di dicembre 1929, ha causato un trauma familiare che ha profondamente influenzato il lavoro di suo fratello, il noto drammaturgo, scrittore, giornalista Nelson Rodrigues. A proposito, la famiglia di Rodrigues, composto da artisti, intellettuali e pensatori, epoca nel panorama culturale di Rio de Janeiro.

La generosa donazione della collezione di Roberto Rodrigues fatta da Vera presso il Museo Nazionale di belle arti fu tenuta come nostalgia del tardo architetto e designer di mobili Sergio Rodrigues (figlio di Robert), cui l'acquis. Il gesto viene spostato da un desiderio di vedere le opere in un'istituzione che potrebbe ripristinare, promuovere e diffondere questo patrimonio per le generazioni future.

.

Esposizione: “Roberto, un certo Rana”

Periodo: 13 Gennaio al 1 maggio
A cura di: Daniela Matera e Claudia Rocha
Visitazione: Martedì / Venerdì 10 alle 18h; Sabato, Domenica e festivi 12h alle 17h.
Ingresso: R $ 8,00 intero, R $ 4,00 biglietto familiare e capi (per fino 4 membri della stessa famiglia) R $ 8,00.
Gratuito la domenica.
Museu Nacional de Bellas Artes: Avenida Rio Branco, 199 - Cinelândia

Tale: (21) 3299-0600.

Visita: www.mnba.gov.br o www.facebook.com/MNBARio

.

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*