Casa / Art / Duetti e trii sono le attrazioni nei primi giorni del workshop musicale 34a
Duo con plettro al pianoforte, Jairo Wilkens e Tarke Ortigara. Foto: Alice Rodrigues.

Duetti e trii sono le attrazioni nei primi giorni del workshop musicale 34a

Tre concerti sono in programma per il primo giorno del workshop musicale 34th di Curitiba. Le lezioni iniziano questo venerdì (8), al mattino e pomeriggio, presso PUC-PR., lasciando da parte per la notte il recital del Duo Reed al pianoforte, Duo Gulin-Pilatti, i pianisti giapponesi Momoka Yano e Takayuki Nikaido, e il trio di musica da camera formato da violinista Winston Ramalho, il violista Alexandre Razera e pianista William Pozzi.

In una collaborazione musicale di più di 15 anni, il duo Reed al pianoforte, con Jairo Wilkens e Tarke Ortigara, è stato uno dei luoghi delle edizioni del workshop musicale. Sue interpretazioni riproducono le molteplici possibilità espressive di questo tipo di formazione. Questa volta giocano nel Palazzo della libertà, con un repertorio di opere di compositori del XX secolo 20, come ceco Bohuslav Martinu, l'inglese Gerald Finzi e l'austriaco Joseph Horovitz, e anche un lavoro attuale di americano Steven Harlos.

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Con una formazione rara musica da camera, il duo di viola e flauto con Rogério Gulin e Giampiero Pilatti è una novità nel laboratorio di musica. I musicisti, lo sviluppo di carriere individuali nel campo della musica classica e musica popolare, stanno iniziando un lavoro di combinazione di due strumenti presenti nella cultura musica brasiliana. Repertorio del duo è basato sulle opere di Roger Gulin e trascrizioni del repertorio di musica classica. Il duo si esibirà alle 18:30, nel Teatro dell'Armeria.

I giovani pianisti giapponesi Momoka Yano e Takayuki Nikaido sono partecipanti al Workshop 34th su invito del direttore artistico Claudio Cruz e ognuno fa una performance in concerto venerdì, alle 20:30, nella cappella Santa Maria. Nikaido presenta la Sonata No. 6 nella maggiore di Sergei Prokofiev e Yano suona la Sonata No. 2 in si bemolle minore di Sergei Rachmaninoff. Il programma della notte, nella cappella Santa Maria, ancora sonate di Maurice Ravel e Johannes Brahms, eseguito dal trio Winston Ramalho (violino), Alexandre Razera (Viola) e William Pozzi (pianoforte).

Partner – Tenuto dal governo municipale e la Fondazione culturale di Curitiba, Istituto di Curitiba per arte e cultura (ICAC), il laboratorio di musica 2016 ha la garanzia di Copel, supporto master dal PUC-Pontificia Università Cattolica del Paraná, sostegno della banca del Brasile e sostegno culturale del Centro culturale Teatro Guaíra, Consolato generale degli Stati Uniti a São Paulo, Consolato generale di Polonia a Curitiba, Ostello di Curitiba, Famiglia farina, E-Paraná, Scuola di musica e belle arti del Paraná, Facoltà di arti del Paraná, Lumen FM, Segretario di Stato per la Cultura, SESC da Esquina e Paço da Liberdade, UFPR/Dean dell'estensione e della cultura.

Servizio:

34laboratorio di musica di TH di Curitiba
Duo con plettro al pianoforte
Local: SESC Paço da Liberdade (Piazza Marques generoso)
Data e ora: 8 Gennaio, às 18h30
Biglietti: gratuito
Duo Gulin-Pilatti
Local: PAIOL Teatro (Guido Viaro Square, s / nº)
Data e ora: 8 Gennaio, às 18h30
Biglietti: R $ 10 e R $ 5
Recital di pianoforte con Momoka Yano e Takayuki Nikaido e musica da camera con il trio Winston Ramalho (violino), Alexandre Razera (Viola) e William Pozzi (pianoforte)
Local: Cappella Santa Maria (R. Counselor Laurindo, 273)
Data e ora: 8 Gennaio, alle 20:30

Biglietti: R $ 10 e R $ 5

Commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*