Casa / Art / Esposizione “Erotica – augura tradotta”
Invito. Foto: Rivelazione.

Esposizione “Erotica – augura tradotta”

Esposizione “Erotica – augura tradotta”

Sensualità e erotismi galleria d'arte a Villa Olivia, nel Morro da Conceição

3r0tic4 II Marcio Goldzweig. Foto: Rivelazione.

3r0tic4 II Marcio Goldzweig. Foto: Rivelazione.

La mostra collettiva “Erotica, augura tradotta”, la galleria Villa Olivia si apre in 29 Agosto, envereda il ricco universo di erotismo, che copre categorie che si fondono componenti come l'amore, auguro, attrazione, sessualità, moralità, religiose e altre sensazioni che scambiano la mente e sull'orlo significati astrazione.

Più di un centinaio di opere, tra i dipinti, sculture, grafica, fotografie, Stampe, prodotto da 20 artisti: Paulo Villela, Kazuo Iha, Cecilia Ribas, Claudia Lyrio, Diana Doctorovich, Eliane Santos, Elmo Malik, Flavia Tavares, Jorge Grisi, Marcelo Frazão, Marcio Goldzweig, Marina Vergara, Regina Guimarães, Ricardo Pereira, Roberto Armorizzi, Sergio Ferreira, Sergio Sall, Silvana Hugenin, Silvio Moray e Wilson Saraiva, mappatura della particolare visione ciascuno circa erotico.

Regina Super Guimmaraes. Foto: Rivelazione.

Regina Super Guimmaraes. Foto: Rivelazione.

Membri artisti “Erotica, augura tradotta” mostrare attraverso le sue opere “l'erotismo è un componente chiave di Arte. Risveglia l'umano, il sublime, l'animale e l'inspiegabile in noi . risvegliato dalla sua crudezza, i sensi, la certezza che il sesso rimane uno dei tabù della società contemporanea” – dice Marcelo Frazão firma del curatore della mostra.

Nei dipinti di Paul Villela, per esempio, l'erotismo emerge mescolato con una forte dose di umorismo, che conferisce leggerezza al tema. Marina Vergara si avvicina al corpo umano in tutta la sua crudezza, já Kazuo Iha, professore presso l'EBA / UFRJ, exibe.o corpo femminile come potenza sensibile. Diana Doctorovich tiene già vantaggio di dubbia lettura di verdure e forme falliche e scultura in rame Marcelo Frazão è un'armatura castità femminile, base di discussione su temi quali la morale, la religione e il sesso. Ricardo Pereira a sua volta presenta una serie di incisioni erotiche che assomigliano immagini riprese da una stringa surreal.

Kazuo Iha sistema nefasto. Foto: Rivelazione.

Kazuo Iha sistema nefasto. Foto: Rivelazione.

“scrittura precedente, arte erotica risale alla preistoria, il tempo Paleolitico continuamente valore aggiunto , che gli ha permesso di monitorare l'evoluzione umana – le grotte per l'ambiente interattivo delle applicazioni Internet e incontri sul cellulare”, sottolinea il curatore Marcelo Frazão.

D'altronde, in assenza di Eros, in altre parole, senza desiderio, senza eccitazione sessuale, specie animali sarebbero estinti. Quando dominata da questa programmazione primordiale, si osserva in migrazione, facendo oscillare il razionale all'irrazionale, potenti elementi come: moralità, pregiudizio, religiosità, intolleranza – anche per effetto degli animali – interagendo nella ricerca per la soppressione di questi desideri.

In base rossa Paulo Villela. Foto: Rivelazione.

In base rossa Paulo Villela. Foto: Rivelazione.

Pertanto, possono soggiornare in questo tentativo di razionalizzare la ricerca irrazionale di soppressione del desiderio – da non confondere con sublimato – il fattore chiave dei mali, travisamenti e deviazioni mentali. Per non parlare del contesto morale, religioso, storico, questioni geografiche e di personale suscitano erotico e sarà ancora continuerà a sollevare attraverso i secoli.

in seguito, si può dire che l'estetica porno è più interessato con crudezza stampaggio, l'esaltazione del sesso o parti genitali contatto maschio e femmina, in azione, proprio come i tentativi di tradurre lo spettacolo “Erotica, augura tradotta”.

Servizio:

Mostra “Erotica, augura tradotta” – Parental Guidance: 16 anni.
Local: Galleria Villa Olivia: : Ladeira John Man, 13 Morro da Conceição.
Apertura: giorno 29 Agosto, Sabato, 15h 19h. Periodo: 29 agosto a 17 Ottobre.
Visitazione: Mercoledì al Venerdì 12 come 18hs – al di fuori di questi orari programma di visita individuale o di gruppo per telefono: 98545 – 2613

Contatti: 98545 – 2613 – villaoliviaartes@gmail.com / Facebook: Villa Olivia Arts

Commenti

3 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*