Casa / Art / Esposizione di testimonianze di fede: SCORCI del sacro nella MNBA
BASSANO, Gerolamo da Ponte, ha detto IL Bassano del Grappa, Italia 1566 - Venezia, Italia - 1621. Pittura esterna, 1716 (gli highlights della collezione). Entrata degli animali nell'Arca di Noè , 1590 / 1620, olio su tela, 134 x 200 cm, senza segno, trasferimento, 1937, Scuola nazionale di belle arti.

Esposizione di testimonianze di fede: SCORCI del sacro nella MNBA

Il Dio ignoto. Questo, pois, Voi onorate, non sapendo, è il tuo annuncio (Atti 17; 23). Che impatto simbolico deve aver causato agli ascoltatori di Paul l'apostolo, Questa locuzione? Noi crediamo che lo stesso come il lettore attuale perché. Di detto e di proclamato, il tema del premio porta, l'interprete, l'evidenza simbolica della coscienza di colui che ritiene.

Una siffatta interpretazione fa rivivere il dinamismo all'interno del vostro interprete, riflessione e la qualità spirituale e la proprietà di sua esteriorità sensibile, dal simbolismo dell'immaginazione. Così, (Re)vivere l'apostolo, la fusione di senso e rappresentazione dell'universo immaginale è l'intenzione della Mostra TESTIMONIANZE DI FEDE: SCORCI DELLA SANTA, quella Museu Nacional de Belas Artes/Impollonia/MinC si apre su 6 Aprile in collaborazione con l'arcidiocesi di São Sebastião Rio de Janeiro.

Questa mostra riunisce 33 fabbrica, tra i dipinti, sculture, disegni e mobili, prodotta tra il secolo 13 fino al secolo 20 è dedicata alla cultura dell'incontro, cui tema sarà "etica e trascendenza", evento organizzato dall'arcidiocesi cattolica di Rio de Janeiro, che si terrà presso il Teatro Comunale.

Suo, Sacro, È una concezione dell'intelligenza umana spirituale come un elemento che è nella propria devozione; assim, materializzare gli sguardi per la convinzione e la sua propagazione iconico attraverso opere d'arte provenienti dalle collezioni della collezione del Museo e Museo di Rico della Arcidiocesi di Rio de Janeiro.

CANDIDO PORTINARI Brodósqui, SP – 1903 – Rio de Janeiro, RJ – 1962. Pintura Brasileira 20445 (destaque do acervo). Purgatório, 1944, Array / óleo sobre madeira, 60 x 200 cm, sem assinatura, doação, 2013, Instituto Chico Mendes de Conservação da Biodiversidade – ICMBio. Foto: Projeto Portinari.

CANDIDO PORTINARI Brodowski, SP- 1903 -Rio de Janeiro, RJ- 1962. Pittura brasiliano 20445 (gli highlights della collezione). Purgatorio, 1944, Matrice / olio su legno, 60 x 200 cm, senza segno, donazione, 2013, Chico Mendes Istituto per la conservazione della biodiversità – ICMBio. Foto: Portinari Progetto.

Diviso in tre segmenti, la mostra TESTIMONIANZE DI FEDE: SCORCI DELLA SANTA copre:

  • Fondamento della fede: in questo nucleo, le opere esposte, materializzare il (des)incontro di culture tra il vecchio e nuovo continente. Gli interpreti nelle opere rappresentano il momento della consacrazione della prima chiesa, sul suolo brasiliano. Come una narrazione epica, Queste iconografie agiscono come risonanza senza tempo di questo mito fondatore del certificato di battesimo del Brasile.
  • Luce della fede: a questo nucleo, gli occhi saranno puntati su sensibilità cristallizzata nel senso di dare suprema che si materializza, per la tradizione cristiana, tutte le virtù spirituale. Le opere esposte, non solo sono componenti costitutivi della coscienza religiosa, ma sono l'impostazione della condizione umana di fronte alla tua intolleranza è in grado di rivelare. Questo representational, la sensibilità e immaginazione sono la dimensione estetica nel processo di hominização e umanizzazione.
  • Estetica e Santo: l'ultimo nucleo di tema, l'esperienza estetica sarà rappresentazioni di scene o episodi narrati nei Vangeli. In questo nucleo, la percezione del tatto, o la percezione delle emozioni, è l'identificazione degli eletti con il tema della scena. Le opere di questo nucleo sono l'espressione teologica e rappresentazione; In sintesi, rendere esplicita la affectus fidei (l'affetto della fede).

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Finito il percorso espositivo, Si auspica una connettività di esperienza estetica e l'esperienza spirituale, ripristino al visitatore il significato dell'esistenza e dell'affetto umano. Così, più di fronte a un Dio sconosciuto, sperimentato-se una data, una luce che favorisce la molteplicità di prospettive, in una borsa di studio con il trascendente; per la coscienza estetica riconosce l'evidenza simbolica di coloro che hanno interpretato il Santo.

Curatore della Mostra: Monsignor José da Avellar, Dos Himani Miguel Santos e Diogo Nilsélia.

Esposizione TESTIMONIANZE DI FEDE: SCORCI DELLA SANTA

Periodo: di 6 Aprile a 3 luglio 2016
Apertura: giorno 6 Aprile, Quarto, às 18h
Visitazione: Martedì al venerdì dalle 10.00 alle 17:0; Sabato, Domenica e festa di 13:0 a 17:0.
Biglietti: R $ 8,00 intero, R $ 4,00 biglietto familiare e capi(per fino 4 membri della stessa famiglia) R $ 8,00. Gratuito la domenica.

Museu Nacional de Bellas Artes: Avenida Rio Branco, 199 - Cinelândia
Tale: (21) 3299-0600.

www.mnba.gov.br o www.facebook.com/MNBARio

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*