Casa / Art / Esposizione “turbolenza” da artista Cecilia Cipriano
Lavorare Flag Cecilia Cipriano. Foto: Rivelazione.

Esposizione “turbolenza” da artista Cecilia Cipriano

Le rovine del parco si apre su 24 Febbraio, il 4 ° edizione del progetto Passage, a cura di Gabriela Dottori, portando la mostra "turbolenza" Cecilia Cipriano. La mostra comprende un'installazione e presentazione di opere immobilità II e Turbulence intitolato (I e II), così come registrare video di un intervento di prestazioni chiamati Appello a Sal (che consisteva di diffusione azione nel corso di una tonnellata di sale grosso sui gradini del municipio di Rio de Janeiro). L'estetica del lavoro dell'artista ha qualcosa dell'ordine scultoreo.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Cecilia opera attraverso specifiche del sito cercando sempre di interferire in modo fisico e simbolico nel concreto della polis. Attraverso la sua vasta ricerca e la presenza attiva in occasione di eventi cattura gli sbattimenti, il rumore e la saturazione massa. Questa serie di lavori cerca di identificare il (nella)occasioni di dialogo con gli attori politici. Nelle parole dello stesso: "Queste opere hanno inoltre ampliato il mio dialogo con la Federazione, il cui più grande simbolo, bandiera nazionale, e anche la mappa territoriale sono stati trasformati per l'azione del sale ".

SU UN ARTISTA

Cecilia Cipriano vive e lavora a Rio de Janeiro. La sua carriera artistica ha subito una carriera universitaria come professore e ricercatore presso l'Istituto di Chimica UFRJ, sempre sensibile alle qualità estetiche di immagini scientifiche e industriali. Il suo approccio più efficace per l'arte era attraverso i corsi della Scuola di Arti Visuali di Parque Lage e, Si restringeva ancora di più quando divenne allievo di Arti Visive / Scultura presso la Scuola di Belle Arti del UFRJ, il 2012. Nell'anno 2017, Ha tenuto tre mostre a Rio de Janeiro. il progetto, e conseguente esposizione, "La Corte" è stato assegnato dalle direzioni Programma Itaú Cultural 2015 ed è stata curata da Ana Hupe.

CIRCA CURATION

Gabriela Dottori si laurea in Psicologia presso UFRJ è una psicoanalista, Ha partecipato come studente in vari corsi presso la School of Visual Arts di Parque Lage e agisce come curatore e critico indipendente.

IL PROGETTO

Il progetto mira a promuovere Passage mostre mensili di arte contemporanea presso il Centro Culturale Comunale Rovine Parco, più precisamente nel luogo conosciuto come Galleria Tunnel. La proposta è quello di invitare artisti di consolidare una professione etica ed estetica dello spazio provocando la sua attivazione. Si sta espandendo le piattaforme espositive non tradizionali dal desiderio di risvegliare i contatti, le connessioni e le emozioni attraverso il transito poetica fatta da questo passaggio.

SERVIZIO
progetto Passage – 4Edizione
Mostra personale: turbolenza
Cecilia dell'artista Cipriano
A cura di: Gabriela Dottori
Apertura: 24 Febbraio, Sabato, il 15:0 a 18:0
Durata dell'esposizione: 25 Febbraio al 25 Marzo 2018, Martedì alla domenica dalle 10 alle 18h
Local: Centro cultura comunale Parco delle rovine
Indirizzo: Via Murtinho Nobre, 169 – Santa Teresa, Rio de Janeiro - RJ, 20241-050
Cellulari: (21) 2215-0621 | (21) 2224-3922
visita libera
Per maggiori informazioni: projetopassagemnasruinas@gmail.com

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*