Casa / Art / IMMAGINI E BRINCANTES, Arte e Performance nella cultura popolare

IMMAGINI E BRINCANTES, Arte e Performance nella cultura popolare

Apertura: 14 Novembre 2015, alle 15:0

Lo show di Otto: 17h

Indirizzo: Estrada do Pontal, 3295, Recreio dos Bandeirantes

Con lo show di Otto, Casa Pontal Museum apre la Mostra in vena di partito per contrassegnare la 10 anni di tre grandi conquiste per l'arte folk: la certificazione Unesco che la diversità culturale è una caratteristica essenziale dell'umanità; il riconoscimento di Jongo come patrimonio culturale brasiliano; e il Museo vivente di Fandango come best practice per la salvaguardia del patrimonio immateriale, dall'Unesco.

Mascarados a cavalo da Artista Lunildes. Foto: Anibal Sciarretta, Museu Casa do Pontal.

Cavallo di Lunildes artista mascherato. Foto: Anibal Sciarretta, Casa do Pontal Museum.

La mostra celebra anche le nuove e significative acquisizioni di
Museo che riunisce la più grande collezione di arte popolare brasiliana

La Casa do Pontal Museum inaugura il giorno 14 Novembre (Sabato), alle 15:0, la mostra IMMAGINI E BRINCANTES, Arte e Performance nella cultura popolare con la visualizzazione di 53 fabbrica di artisti più venduti. A mostra nasce do desejo de homenagear os mestres da cultura popular presente no acervo do Museu Casa do Pontal e comemorar tre grandi conquiste per l'arte folk: al promulgazione della convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali, dall'Unesco, il 2005; il riconoscimento di Jongo come patrimonio culturale brasiliano; e il Museo vivente di Fandango come best practice per la salvaguardia del patrimonio immateriale, dall'Unesco.

Tra le molte espressioni festive che si verificano in Brasile la mostra presenta il Bumba-meu-boi, Cavalhada, Porto Alegre, il Mamulengo, il cavalluccio marino, o Jongo e o Fandango. Manifestações de grande impacto e relevância social e cultural que, tra le altre cose, hanno in comune il fatto che sono state riconosciute e registrate come patrimonio immateriale.

Eventi dinamici, Queste deviazioni, presenti in mostra attraverso manufatti e creazioni in plastica, può essere compreso nella sua complessità e ricchezza solo se si considera la loro dimensione di prestazioni. Nell'universo delle parole di cultura popolare brincantes e giocare fare riferimento alle numerose espressioni che coinvolgono collettive celebrazioni festive, carattere profano o misto. Brincante entrambi possono essere qualcuno "interno" - che occupa un ruolo in allegria - come un escursionista o turista in modo effimero o occasionale comporta.

"Le espressioni popolari che rappresentano la diversità del nostro patrimonio comportano la creazione di artefatti, musica, danza, prestazioni e gestione temporanea, e ci ricordano che siamo essenzialmente collettivi esseri e ci piace essere"., dice Angela Mascelani, curatore e direttore della Casa do Pontal Museum. E continua: "Questi eventi evidenziare valori presenti nell'universo della cultura popolare e consentono che alcune situazioni quotidiane sono elaborate collettivamente, rafforzare i legami comuni con dimensione e identità simbolici. Sono espressioni dinamiche che vengono aggiornate nel tempo e nello spazio, segno della nostra ricchezza e la diversità culturale", spiega.

Jongo do Artista Padeiro Oliveira. Foto: Anibal Sciarretta, Museu Casa do Pontal.

Artista di Jongo Baker Oliveira. Foto: Anibal Sciarretta, Casa do Pontal Museum.

Donazioni

La mostra IMMAGINI E BRINCANTES, Arte e Performance nella cultura popolare também comemora as novas e expressivas aquisições do Museu que reúne o maior acervo de arte popular brasileira. "Stiamo vivendo un momento unico in Casa do Pontal Museum, nel quale i ricercatori importanti fiducia vostre partecipazioni alla nostra istituzione, riconoscendo il lavoro di attenta diffusione di arte popolare brasiliana, che è fatto da noi. L'artista, ricercatore e professore presso UFRJ Adriana Schneider, che ha raccolto mamulengos negli ultimi 18 anni. Lo stesso si è verificato in relazione alla raccolta di maschere scattate dal fotografo e ricercatore Maria Mazzillo, cui esemplari preziosi hanno aderito la nostra collezione. Altri collezionisti privati, come Manager MaviMatuti di argentina, appena fatto una donazione significativa di opere. Essi, da un lato,, il Museo subisce gravi problemi a causa della speculazione immobiliare nei suoi dintorni, d'altra parte la società riconosce suo alto valore", celebra Angela Mascelani, curatore e direttore della Casa do Pontal Museum.

La mostra

La mostra presenta opere di artisti affermati come Nhozim, Maria de Beni, Lunildes, Capitano Parker, João Cancio e importantes mamulengueiros tais como Saúba, José Lopes e Pedro Boca Rica. Al fine di ampliare l'esperienza e ampliare le conoscenze del pubblico circa l'universo della cultura popolare la Mostra ha anche significativi documentari contenuti audiovisivi.

Vengono visualizzate immagini di Renan Cepeda, Marcel Gouterot, Maria Mazzillo e audio con brani tratti da spettacoli di canti pastorali e mamulengo e maracatu. Vengono visualizzati i film su cavalhada, Porto Alegre di Pirenópolis, la "uccisione" di Bumba-meu-boi in Maranhão, le danze di fandango dalla costa sud di São Paulo e nord del Paraná, jongueiras comunità di Tamandaré, Sao Jose Quilombo e Jongo da Serrinha (con l'accento sulla Master Darcy e nonna Mary Jane). Questi film furono diretti da Moana Van de Beuque, Guilherme Fernandes, Maria Mazzillo, Andrea Valentin e svolte dalle istituzioni di importanza e fama nella zona, come Cachuera! Sao Paulo, il National Center for folklore e cultura popolare/CNFCP/IPHAN e Museo Casa do Pontal.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

IMMAGINI E BRINCANTES, Arte e Performance nella cultura popolare si trova nel Museo Casa do Pontal fino al 28 Febbraio 2016.

-Il Museo Casa do Pontal

Considerato dai turisti che è venuto in Brasile durante la Confederations Cup come uno dei principali musei del paese, Secondo un sondaggio condotto dall'Embratur, il Museo Casa do Pontal è in attività per più di 35 anni e riunisce la più grande collezione di arte popolare brasiliana. Sua collezione, giù al fiume come riferimento culturale della città, si compone di più di 8.500 pezzi di 200 Artisti brasiliani, prodotto nel XX secolo.

Attualmente, il Museo ha il patrocinio istituzionale del Ministero della cultura, il governo di Rio de Janeiro, Segretario di stato per la cultura e la legge dello stato di incentivo alla cultura di Rio de Janeiro, la valle, di Petrobras, il Brasile IRB Re, investimento finanziario della BNDES, partnership istituzionale dell'Istituto brasiliano di musei (Ibram) e la sponsorizzazione di progetto educazione dell'UNESCO e patrimonio di Caixa Econômica Federal.

IMMAGINI E BRINCANTES – Arte e Performance nella cultura popolare

Apertura: 14 Novembre 2015, a 15:0 / Visualizza Otto: 17 ore
Esposizione: di 15 Novembre 2015 al 28 Febbraio 2016.

Casa do Pontal Museum: Estrada do Pontal, 3295, Recreio dos Bandeirantes, Rio de Janeiro – RJ. Cellulari: 24904013, 2490-2429. Dal martedì al venerdì, dalle 09.30 a 17:0. Sabato, Domenica e festivi, da 10.30 a 18:0. Libero (per l'installazione nel giardino) e R $ 10 (intero). Per maggiori informazioni: www.museucasadopontal.com.br

Ingresso gratuito per l'intera forza lavoro, accompagnata da un'altra persona della società vale la pena, Petrobras, IRB Brasile RE e casella, attraverso la presentazione del badge funzionale. Sconto del 50% il valore di input per i clienti di Petrobras con la card.

 

Controllare sulla mappa:

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*