Casa / Art / MARE inaugura la Mostra "Rossini Perez, tra la collina di salute e l'Africa"

MARE inaugura la Mostra "Rossini Perez, tra la collina di salute e l'Africa"

MARE inaugura la Mostra "Rossini Perez, tra la collina di salute e l'Africa"

Di 28 da luglio a 25 Ottobre
Al piano terra del padiglione espositivo
Galleria di conversazione: 28 Luglio, às 11h

 

Obra de Rossini Perez. Foto: Divulgação.

Opera di Rossini Perez. Foto: Rivelazione.

Il Museo d'Arte di Rio - SEA, sotto la gestione di Odeon Institute, caratteristiche Rossini Perez, tra la collina e la salute dell'Africa. Nel poster da 28 Luglio, la mostra presenta di 200 opere che invitano il visitatore a un'immersione nella carriera artistica di Rossini e la pluralità del suo lavoro con incisioni, dipinti, sculture, immagini e oggetti. Marcelo Campos, uno dei curatori della Mostra, spiega che Rossini è un artista che è comparso nei momenti più importanti dell'incisione in Brasile, attraverso l'impatto del concretismo e utilizzando la geometrizzazione della forma come un sintomo della contemporaneità.

Rossini Perez è stato uno dei principali responsabili per diffondere la pratica dell'incisione a Rio de Janeiro e nel mondo. Il dialogo con lo spazio urbano inizia nei primi anni 50, ma il suo passaggio dal Museo d'arte moderna di Rio de Janeiro – MAM, Quando i laboratori di incisione sono stati distribuiti prima dell'inaugurazione del Museo, ti mette al centro delle discussioni circa l'espansione del vocabolario moderno e l'implementazione di astrazione. MAM, artisti assistiti come Edith Behring e Johnny Friedlander, e ha lavorato a fianco di nomi come Anna Bella Geiger e Thereza Miranda, che sarà anche rappresentato alla fiera.

Già nella 1970, l'artista è invitato dal ministro delle relazioni esterne del Brasile ad insegnare la tecnica in Senegal. In Africa, Rossini insegna artisti locali una nuova rappresentazione dell'arte girato alle sue origini e appena influenzato dalla scoperta di un nuovo mondo di colori, immagini e società africana, Oltre agli oggetti di gioielleria e vari elementi che incorporano plastica vocabolario. La sofisticata rappresentazione del continente corre l'ovvio con opere ispirate a Acconciature, Matasse, Abbiamo contorto e contorsioni della materia. "La sua esperienza in Africa, con l'insegnamento dell'incisione, rendere la vostra produzione che deve accettare il colore con vivacità, Ora guardare gratis fiere, etnics di modelli, Acconciature, Ripercorrendo un legame storico tra il Brasile e Africa”, dice Marcelo Campos.

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Oltre a lavorare con incisione, l'artista è stato testimone della distruzione e rimodellamento di Rio de Janeiro, registrazione di costruzioni che sono scomparse dal paesaggio carioca, come il Palazzo di Monroe, originariamente progettato per essere il padiglione del Brasile presso l'esposizione universale del 1904, a Saint-Louis (USA), e distrutto nel 1976, la dittatura militare. Rossini è stata la nota allo stesso tempo come antropologo e archivista, fotografare metodicamente e lasciando impressioni in termini di nota, raccolta di mobili, piastrelle e specchi, esposti nella Mostra, trasformare il visitatore in spettatore delle trasformazioni che si sono verificati in città.

Paulo Herkenhoff è direttore culturale del mare e Rossini Perez, tra la collina e la salute dell'Africa è curata da Maria de Lourdes Parreiras Horta, Marcelo Campos e Marcia Mello. La mostra apre al pubblico in 28 Luglio e restare in mare fino al 25 Ottobre. Per celebrare l'inaugurazione, su 28, le 11:00 è un discorso di galleria con la presenza dell'artista e dei fiduciari.

Il Museo d'Arte di Rio

La VAS è uno spazio dedicato all'arte e l'istruzione. Installato in Praca Maua, occupa due edifici adiacenti: un vecchio, mentire e stile eclettico, che ospita otto gallerie; un altro giovane, Modernista, Guarda dove il lavoro della scuola. Il progetto architettonico unisce i due edifici con una copertura di cemento liquido, che si riferisce ad un onda - un marchio di fabbrica del museo -, e una rampa, dove i visitatori vengono a spazi espositivi.

O MAR, un'iniziativa del governo della città, in collaborazione con la Fondazione Roberto Marinho, sono attività che coinvolgono raccolta, registrazione, ricerca, la conservazione e la restituzione dei beni culturali per la comunità. Il museo nasce con una scuola - Look Scuola -, la cui proposta è museologico innovativo: favorire lo sviluppo di un programma educativo di riferimento per le azioni in Brasile e all'estero, che unisce arte ed educazione dal programma curatoriale che guida l'ente.

Il Museo ha il Globe Group come maintainer e il Brasile di BG come sponsor, Oltre al supporto del Governo dello Stato di Rio de Janeiro e la realizzazione del Ministero della Cultura e del governo federale del Brasile, dalla legge federale per la promozione della cultura. La gestione è lasciata all'Istituto Odeon, un'associazione privata, senza scopo di lucro, la cui missione è promuovere la cittadinanza e lo sviluppo sociale ed educativo attraverso la realizzazione di progetti culturali.

Servizio MAR - Museo d'Arte del Rio

Ingresso: R $ 8 Il R $ 4 (metà prezzo) - Persone con un massimo 21 anni, studenti delle scuole private, università, disabili e dipendenti pubblici della città di Rio de Janeiro. Pagamento in contanti o carta di (Visa o Mastercard).

Politica libero: Non pagare nessuna voce-su presentazione di documentazione probatoria – studenti provenienti da pubblici (l'insegnamento elementare e media), i bambini fino a cinque anni o persone da 60, insegnanti della scuola pubblica, dipendenti di musei, gruppi in situazioni di vulnerabilità sociale visita didattica, Vicini di casa delle guide turistiche e di mare. Martedì ingresso è libero al pubblico. Domenica l'ingresso è gratuito per i possessori di passaporto musei a Rio che non hanno ancora il timbro del mare. L'ultima Domenica del mese, il museo ha ingresso gratuito per tutta la durata del progetto Domenica in SEA.

Martedì a Domenica, das 10h às 17h. Il lunedì il museo chiude al pubblico. Per ulteriori informazioni, contatto per telefono (55 21) 3031-2741 o visita www.museudeartedorio.org.br.

Indirizzo: Praca Maua, 5 - Centro. Scopri come arrivare:

 

Commenti

3 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*