Casa / Art / Maria degli Angeli “Un cuore pieno di arte” Edmundo Cavalcanti

Maria degli Angeli “Un cuore pieno di arte” Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti Editorialista Art.

Edmundo Cavalcanti Editorialista Art.

Maria degli Angeli “Un cuore pieno di arte”
Edmundo Cavalcanti

A questo proposito, presente per voi l'artista e curatore di arte nazionale e internazionale mostra Maria degli Angeli Abrantes Marques de Oliveira, nome d'arte e noto sul mercato come Maria degli Angeli Oliveira.

Maria degli Angeli, oltre ad essere un artista e curatore, di tutto rispetto tra le arti, è un fantastico essere umano con un cuore e una maggiore generosità lei. E 'riconosciuto come scopritore di nuovi talenti, dando opportunità in mostra sotto la sua curatela, in Brasile, e all'estero.

Oggi è quasi esclusivamente dedicata allo sviluppo di progetti culturali, Quindi come altri artisti.

Possiede e direttore anche “Anjos Art Gallery” a São Paulo / SP.

Dos Anjos profilo di MariaMaria degli Angeli è artista plastica, gallerista e produttore culturale, Nisa è nato in Portogallo.

In 1959 trasferito in Brasile e con i loro genitori, si trasferisce a San Paolo.

E 'direttore del Dipartimento di Cultura e gli scambi con i paesi di lingua portoghese della Casa del Portogallo in S. Paul, Lusiada Accademia membro della letteratura e delle arti Scienze.

In Portogallo è un membro della Società Nazionale di Belle Arti e Socio Fondatore della Luso brasiliano - Lisbona.

E 'Vice Presidente Vice Madeira Biennale d'Arte Biennale Internazionale d'Arte e di Malta in Brasile e Vice Presidente dell'Accademia Tempra - Londra.

Ha una vasta esperienza nel settore culturale. Responsabile per parte culturale e la programmazione del Art House Gallery Portogallo. - São Paulo / SP, aver effettuato negli ultimi anni, decine di mostre di artisti brasiliani, Portoghesi e di altre nazionalità, in quello spazio culturale e altri fama nazionale e internazionale.

In 1993 partecipato e coordinato il progetto “Portugal-Giappone , Mari navigato” sotto gli auspici del Comitato delle Scoperte - Lisbona , mostrando lavoro 50 artisti discendenti di portoghese e giapponese , al Museo di FAAP - Sao Paulo. In 2005, promosso 8 mostre di artisti brasiliani in Portogallo, individuale e collettiva. In 2006, Ho intrapreso la Biennale Acquerello brasiliana in Portogallo, la Pinacoteca comunale in Abrantes e spettacoli “Luso brasiliano arte contemporanea” con la partecipazione di 76 artisti, Cultura e Centro Congressi non è “Il Medical”, la città di Porto - Portogallo. In 2007 e sotto la curatela, promosso 4 mostre internazionali in diverse città portoghesi e spagnoli, evidenziando il forte S. Francisco-Chaves-Portugal. In 2008, accompagnato la delegazione brasiliana alla Biennale di Madeira e Malta, di cui è Vice Presidente. In 2009 come negli anni precedenti, promosso diversi progetti culturali in Portogallo, evidenziando “Domenica abbigliamento” in Abrantes-Portugal. In 2010 e sotto il coordinamento e la curation, svolge un altro importante progetto, lancia brasiliano Annuario portoghese di Art, libro in cui riproduce l'opera di 115 artisti di varie nazionalità e residenti dei Paesi lusofoni, un 3 Febbraio 2011. Anche quest'anno, esegue l'esposizione “Guardando il Portogallo” il Consolato Generale a San Paolo, le celebrazioni legate alla 10 Giugno. In 2012, agenda arte lance, riproducendo il lavoro di 15 fantastici artisti Luso brasiliani e seguiti più di due dozzine di mostre sul suolo brasiliano e all'estero. In 2013, partecipato e coordinato 23 mostre, in gallerie e showroom a banche - in Brasile, Uruguay e altri spazi espositivi. Anche sviluppato importanti progetti culturali, arte che coinvolge, musica e letteratura, e alcuni sono stati introdotti a San Paolo e in altri Stati, nonché, alcuni all'estero - Lisbona, Madrid e Siviglia, evidenziando la Fiera Internazionale di Siviglia - Palazzo Alfonso XIII.

In 2014, coordinato alcuni progetti in S. Paul, Paulista in Space Art, Galleria Casa del Portogallo e Entrecores Galleria e anche in altri spazi all'interno dello Stato.

Anche in 2014, coordina la progettazione della propria <<Coppa di Portogallo>> dove lo scultore Santos Lopes esegue una scultura, in onore della Nazionale portoghese e sarà permanentemente presso l'Hotel Royal Palm Plaza a Campinas, città e luogo dove ha ospitato la nazionale portoghese.

Per oltre trent'anni, Maria degli Angeli coordina mostre la galleria della Casa del Portogallo, spazi attraverso i quali sono passati e grandi nomi della pittura Portoghese brasiliano.

E il suo ruolo costante nel riavvicinamento culturale tra i due popoli Brasile e Portogallo, Maria degli Angeli è stata premiata con riconoscimenti onorari e diversi omaggi.

Come artista, Maria degli Angeli ha iniziato la sua carriera professionale in Brasile, a 25 anni, esporre a Montessanti Galleria. Dato che, partecipato a numerosi saloni ufficiali e mostre personali e collettive, ricevendo numerosi premi. Dagli anni 80, mostre personali in attesa in Brasile e all'estero, tra cui la Galleria Fernando Pessoa, Funai, Galleria Cristiano Stokler, il Campinas MAC, Casa Look - Sant'Andrea, Casa do Saber - St. Andrew, Multiarte Galeria - S. Caetano do Sul, Moira e Galleria Cheap Galleria - Lisbona. Magestic Gallery - Port, Biblioteca Comunale - Póvoa de Varzim, Casa do Brazil - Santarém - Portogallo e altri.

In Giappone, dove ha insegnato il soggetto “Luce e colore”, Facoltà di Belle Arti - Osaka e ha studiato carta fatta a mano tecniche di produzione e Sumie Art, esposto individualmente undici volte, alcuni sponsorizzato da rete Daimaru. In Osaka, (Yamaki Art Gallery) Tokyo (Shinobazu Galleria) e ancora Shizuoka, Kyoto, Nara, Kobe, Nagoya e in altre città.

Ha anche fatto individuale in India ed Ecuador. Ha partecipato alla Biennale di Città del Messico “Piccolo formato” e Cuenca Biennale, Ecuador.

Facendo riferimento al lavoro di Maria degli Angeli, messo in questo modo la critica Olney Kruse: “Esso, pertanto, un dipinto vigoroso che sa quello che vuole e dove cammina, alla ricerca del loro sogno primario.”

Dos Anjos Expo dialoghi di Maria

Dialoghi espositivi in ​​Dimension Galleria a Lisbona-Portogallo.

Maria degli Angeli, quali sono i tuoi progetti per 2015?

Ci sono diversi: alcune mostre in Portogallo-Lisbona e Porto, Spagna-Barcellona, França Paris e-EE.UU-N. York.

Anche occupata del coordinamento e curatore del brasiliano portoghese Yearbook of Art e il suo lancio alla fine dell'anno, in una data che sarà annunciato presto.

Ricorda anche, il lancio alla fine dell'anno della nostra arte ormai tradizionale e atteso AGENDA.

Quali artisti oggi è la guarigione?

Sono alcuni significativi, ma senza fare nomi per non ferire suscettibilità.

Qual è la sua opinione sul mercato dell'arte, oggi in Brasile e perché alcuni artisti brasiliani hanno scelto di esporre all'estero?

Mi piace esporre in Brasile, c'è sempre ben accolto e ha fornito 2013, il mercato dell'arte brasiliano ha avuto un lieve riscaldamento, che nome alcuni movimenti e Fiere d'arte. Speriamo 2015 manifestare anche un buon anno per le arti in generale.

Come a preferire esporre all'estero, dipende anche molto da dove esso è esposto. Non basta esporre fuori, è necessario scegliere una buona posizione e accettare un curatore rispettabile e competente, Credo che solo allora ci sarà un buon contributo a un valore di programma.

MARIA ANGELI
Facebook Perfil | Anjos Art Gallery

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Ha? Lascia un commento!

.

.

Commenti

18 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*