Casa / Art / Il rococò in Brasile da Rosangela Vig

Il rococò in Brasile da Rosangela Vig

È anche possibile ascoltare questo articolo nella sua voce artista Rosangela Vig:

Rosângela Vig é Artista Plástica e Professora de História da Arte.

Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Io vivo nelle vostre Chiese
E villette a schiera
E tetti
E pareti.
Io sono quel vecchio muro
Avencas verde
Dove gli indirizzi
Un gelsomino ex,
Fragrante,
Sulla strada sterrata povera e sporca.
Sono queste case
Contro
Sussurro a vicenda.
Io sono il ramada
Quegli alberi,
Senza nome e senza valore aggiunto,
Senza fiori, frutti,
A loro piace
Siamo stanchi e uccelli si allontanano.
(CORALINA, 2004, p. 38)

Esso può essere che un Brasile vecchia ancora vivo in alcuni vicoli del nostro paese. Incorniciato dalle sue piccole finestre, persiane e chiese, il tempo è rimasto invariato in città storiche, nelle sue strade, loro vicoli, loro vicoli. È come se la memoria ha insistito su come sopravvivere, tra i tetti, facciate, sculture e dipinti. Chiudere gli occhi, Si può sentire il ronzio del giorno, il trascinamento di passaggi e le folle di bambini in barzellette gay e in esecuzione, le strade. La Art, Così parla al pensiero, attraverso preziose tracce che la storia ha lasciato come orme dei secoli.

E i segni di altri tempi, la seconda metà del XVIII secolo, sono stati lasciati nelle città storiche di Minas de São João Del Rey, de Ouro Preto, di Congonhas do Campo, tra l'altro. Ci sono anche testimonianze di questo secolo a Belém, in diversi posti in Pernambuco, di Bahia e Rio de Janeiro. Il modo Rococò, provenienti dall'Europa, Se eseguito con un senso decorativo e ornamentale, prendendo l'idea di un felice dal vivo. Ecco, Quando questa tendenza emersa, mescolato con l'ultima fase della Barocco, e spesso è stato confuso anche con il neoclassico, che è venuto un po' più tardi, insieme con la missione francese.

Fig. 1 – Igreja de Nossa Senhora do Rosário dos Pretos, Salvador, Bahia. Foto: Franck Camhi.

Fico. 1 -Igreja de Nossa Senhora do Rosário dos Pretos, Salvatore, Bahia. Foto: Franck Camhi.

Gli elementi graziosi, la decorazione dettagliata e la leggerezza in brasiliano Art Space ha guadagnato, ma era l'arredamento conosciuto come architettura e lo stile Dom João V, che questo stile si è manifestata con maggiore risalto. A differenza di rococò europeo, il nostro è diventato più evidente in temi religiosi.

In Brasile coloniale, l'arte brasiliana via rametti nati, conchiglie, Angeli e ghirlande tra gli elementi decorativi. Le chiese e gli edifici, le linee architettoniche simmetriche, chiaro, mostrando uno stile pulito che riflette il senso di equilibrio. Nella transizione tra il Barocco e il rococò, gli edifici se hanno trasportato la sensazione di leggerezza e di illuminazione.

Una copia del Rococo brasiliano, è la Chiesa di Nossa Senhora do Rosário dos Pretos (Fico. 1), Non centro storico di Salvador. La facciata, costruito da maestro Caetano José da Costa 1780, Stile rococò. Già la pala d'altare è di 1871, gli stampi neoclassici, l'artista João Simões F. de Souza. All'esterno, migliora il tono blu della parete la topografia e la morbidezza delle linee e i fregi framing Windows e che circonda l'intera costruzione. I campanili, due torri laterali impennata, ha finito un coruchéu, completato da una sovrapposizione di lampadine, coperti da piastrelle. Le torri sono complementari con quattro pinnacoli, nella parte superiore di ogni.

Fig. 2 – Igreja de Nosso Senhor do Bonfim, Bahia. Foto: Rhea Sylvia Noblat.

Fico. 2 -Chiesa di Nosso Senhor do Bonfim, Bahia. Foto: Rhea Sylvia Noblat.

Ancora in Salvador, in Bahia, la ben nota chiesa di Nosso Senhor do Bonfim (Fico. 2) certificare la facciata, le modanature rococò, Anche se il tuo stile predominante è il Neoclassico. C'è la piastrellatura e affreschi, nella costruzione, che è un'icona della fede cristiana e che ha seguito i modelli del portoghese chiese del periodo. È chiaramente la rimozione del barocco, le pareti di luce, linee simmetriche e diritte, presenti nei delicati dettagli della parte esterna.

Nel centro di Rio de Janeiro, la Chiesa di Santa Rita attesta anche quello transito tra gli stili e risparmiare un po' di storia, tra gli edifici moderni della città. La sua costruzione era la cornici barocche, ma in 1759, il vostro interno, il frontone e il coruchéu sono stati modernizzati al rococò. Le lampadine e le guglie nell'ascesa di Torre espressiva e il vostro interiore ha la tipica decorazione rococò, con uso dell'oro, disegni di fiori e conchiglie.

La graziosa chiesa di San Francesco d'Assisi, a Ouro Preto è anche parte di questa fase di transizione. Il progetto e alcune delle sculture interne sono attribuiti a Cripple. È del barocco, l'esterno della Chiesa. Pittura di Ataíde sul soffitto (Fico. 3), risultati già tracce di Rococo. Nell'immagine, Si apre il tetto della Chiesa, con la Vergine, nella tua veste, al centro, Cerca con calma giù, in un gesto di benedizione, circondato da nuvole e angeli musicisti. Lei ha le tracce di un mulatto, caratteristica innovativa per il tempo, quello di cui alla realtà del Brasile. Il colore blu, nella parte inferiore dell'immagine, dare il capo e la rilevanza per la scena, che è ancora decorato da linee delicate ornati di conchiglie, tipico del design rococò.

Fig. 3 – Igreja de São Francisco de Assis, teto, com pintura de Mestre Ataíde. Foto: Museu Aleijadinho.

Fico. 3 -Chiesa di St. Francis di Assisi, soffitto, con la pittura del maestro Ataíde. Foto: Aleijadinho Museum.

Molti degli scultori che erano presenti nel Baroque brasiliano, essi adottano il rococò nelle sue opere, fra loro Manuel da Costa Ataíde (1762-1830) e Antônio Francisco Lisboa (1730-1814), Aleijadinho. Ed è ancora valida per citare i nomi di José Pereira Arouca (1733-1795) e di Francisco Xavier de Brito (probabilmente 1715-1751).

No Brasil, Rococo è stato registrato nei vicoli, in diverse città e chiese in questi luoghi dove il tempo sembra essere passato. Per queste bande, vita sembra svolgersi consuetudine moda e arte sembra sono state integrate nel paesaggio. Il tempo che appare sbiadito..., passi frettolosi e largo che si insinuano nella vita quotidiana, sembrano nascondere tanta ricchezza. Ma dell'arte è tenace, insiste essere nei percorsi, nascosta, in attesa di uno sguardo stupito, sul vostro cammino, circa il colore, così che è valsa la pena a tratto dell'artista, la tacca dello scultore e architetto.

Dare qualsiasi materiale
L'aritmetica del metallo
Ottenere la lama metallica
E la lama, in alluminio.

Dare il numero dispari
La finitura della coppia
Poi al numero pari
L'insediamento di quattro.

Dare qualsiasi linea
Il progetto di perno dritto,
Dando il cerchio, la linea
Il quadrato razionale.

Dare la scultura, il pulito,
Art macchina
A sua volta, arte in grado
Per darti uno spazio esplicito.

(MELO NETO, 1975 p. 12)

.

Ha? Lascia un commento!

.

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Ti potrebbe piacere anche:

.

Riferimenti:

BAYER, Raymond. Storia di Estetica. Lisbona: Stamp Editoriale, 1993. Traduzione di José Saramago.

CHILVERS, Ian; ZACZEK, Iain; WELTON, Jude; TROMBETTIERE, Caroline; MACK, Lorrie. Historia Ilustrada da Arte. Sao Paulo: Publifolha, 2014.

CORALINA, Cora. Cora Coralina, Migliori poesie. Sao Paulo: Editore globale, 2004.

Gombrich, E.H. The Story of Art. Rio de Janeiro: Editora Guanabara, 1988.

HAUSER, Arnold. Storia sociale di Arte e Letteratura. Martins Fontes, Sao Paulo, 2003.

MELO NETO, João Cabral. Museo di tutto. Sao Paulo: Ed. José Olympo, 1975.

SCHILLER, Friedrich Von. L'educazione estetica dell'uomo. Sao Paulo: Ed. Iluminuras, 2002.

.

Come figuras:

Fico. 1 - Chiesa di Nossa Senhora do Rosário dos Pretos, Salvatore, Bahia. Foto: Franck Camhi.

Fico. 2 - Chiesa di Nosso Senhor do Bonfim, Bahia. Foto: Rhea Sylvia Noblat.

Fico. 3 - Chiesa di St. Francis di Assisi, soffitto, con la pittura del maestro Ataíde. Foto: Aleijadinho Museum.

.

Commenti

È anche possibile ascoltare questo articolo nella sua voce artista Rosangela Vig: Io vivo nelle vostre Chiese e case e tetti e pareti. Io sono quel vecchio muro verde di capelvenere dove affronta un gelsomino ex, Fragrante, Sulla strada sterrata povera e sporca. Io sono contro questi casali Whispering a vicenda. Sono gli alberi di ramada, Senza nome e senza valore aggiunto, Senza fiori, frutti, A loro piace ci uccelli stanchi e randagi. (CORALINA, 2004,…

Score

Coesione
Coerenza
Contenuto
Chiarezza testuale
Formattazione

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.75 ( 5 voti)