Casa / Art / Oscar D'Ambrosio - "passione per l'arte" di Edmundo Cavalcanti
Oscar D'Ambrosio.

Oscar D'Ambrosio - "passione per l'arte" di Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti é Artista Plástico, Colunista de Arte e Poeta.

Edmundo Cavalcanti Plastic Artist, Editorialista Arte e poeta.

critico Arts

Oscar D'Ambrosio e Dottore della Pubblica Istruzione, Arte e Storia della Cultura e del Master in Arti Visive di UNESP Arts Institute – Università di São Paulo / Brasile.

Laurea in giornalismo ECA USP, (1986), Laurea Facoltà di Lettere e Formazione Università Mackenzie, (1986), Letteratura drammatica specializzazione-ACE da USP, (1989), Master in Arti Visive di UNESP Arts Institute, (2004) e Dottorato in Education Program, Arte e Storia della Cultura presso l'Università Mackenzie, (2013). Autore di diversi libri sulla zona di arte naif e arte contemporanea.

Ha esperienza nel settore della comunicazione, Curatore e autore di testi per cataloghi e presentazioni di vari artisti contemporanei. E 'caporedattore di rivista Science UNESP e responsável pelo programa diário de rádio Perfil Literário, que entrevista escritores, saggisti e artisti, per la Radio FM UNESP 105,7 MHz da gennaio 2009. Opera sui seguenti argomenti: Arte naif, arte contemporanea, biografia di artisti brasiliani contemporanei e scrittori brasiliani contemporanei.

Oscar D´Ambrosio.

Oscar D'Ambrosio.

Di seguito è riportato l'intervista che Oscar D'Ambrosio, una delle arti più competenti e critici rispettato Brasile, gentilmente concesso l'editorialista arti Edmund Cavalcanti.

1 – In una società come la nostra, vivere sotto un impatto visivo violenta, tecnologico, derivava da parte dei media e della pubblicità, come dovrebbe essere l'aspetto sulle opere d'arte?

L'arte ha perso molto del suo spazio come opinion maker o di spazio polemica. E 'stato sostituito dai mass media e dai social media. Lo sguardo sulle opere d'arte, allora, deve essere amorevole, sensibile e particolare. Essere un artista o ammiratrice delle opere d'arte è un atto di resistenza.·.

2 – Che cosa ha determinato il suo interesse per l'arte?

Ho cominciato vita accademica per le Lettere e Giornalismo. solo 1999 E 'che ho iniziato a lavorare con le arti visive, grazie per contattare l'artista Waldomiro Dio. attraverso di essa, Mi è stato introdotto al mondo dell'arte e naif, successivamente, Ho cominciato a navigare attraverso altri percorsi, credendo che non ci sono scatole chiuse in generi artistici, ma il dialogo permanente tra i vari approcci concettuali e pittoriche.

3 – Per uno studioso e critico d'arte, i quali mezzi, Dopotutto, fino?

Arte nasce da due movimenti complementari. D'altro canto, c'è insoddisfazione per il mondo dell'artista. Questo lo porta a raccogliere un'altra realtà utopica (meglio conosciuto) o distopico (più pessimistica rispetto al noto). un altro, v'è il creatore di insoddisfazione per la creazione stessa. Questi due movimenti, in gradazioni diverse per ogni artista, prendere l'arte di continuare ad esistere e la modifica.

4 – C'è qualche grande artista nelle arti visive, che tocca più profondamente, che contiene più difficile? Se sì, por Paese?

molti. Se dovessi scegliere una, Cito un pittore e scrittore molto più noto, Ernesto Sabato. Le sue immagini sono rappresentazioni potenti proprio le contraddizioni tra un essere e il mondo. Sono immagini espressive di qualcuno che sognavano di trovare un mondo migliore.

5 – Lì, nel sistema educativo brasiliano un incentivo alla cultura delle belle arti, si avrebbe bisogno secondo te, per accadere questo cambiamento?

L'arte non può essere visto separatamente da un intero. Le arti sono sempre più ibrido. E il sistema educativo brasiliano dovrebbe gradualmente essere consapevoli di questo, in pratica,. Musica, arti dello spettacolo (Teatro / Danza / Coreografia), Disegno, Scultura (Volume), Architettura, Letteratura, Cinema, Foto, Striscia a fumetti, Video digitale e arte giochi sono sempre più interdipendenti. Io vedo questo come qualcosa di sano, ma impegnativo per gli artisti, mediatori e pubblico.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

6 – Qual è la sua più grande preoccupazione o la cura quando si analizzano le opere di un artista? E inviare la tua opinione su.

La preoccupazione più grande è quello di cercare espresso, dalle parole, un parere che ha componenti emotive difficili da giustificare; razionale, facile da giustificare, e creativo, senza alcuna giustificazione per non cadere in piaciuto / antipatia, muoversi verso contribuire e arricchire la lettura del l'artista e il pubblico avrà il lavoro.

7 – Secondo lei qual è il futuro dell'arte brasiliana e dei suoi artisti? (nel contesto generale) e perché così tanti artisti stanno dando la preferenza per mostrare il loro lavoro in mostre internazionali nonostante i costi elevati?

Il futuro dell'arte brasiliana, in un mondo sempre più connesso, Esso non può essere separata dalla tecnica internazionale. Gli artisti che non capiscono questo sarà lasciato indietro in termini di mercato. Questo può essere finanziariamente male, ma porta, per esempio, maggiore indipendenza di lavorare in condizioni di mercato. Ci sono utili e perdite da internazionalizzare o isolati. Molto dipende lo scopo di ogni creatore e come egli intende immettere sul mercato: in prima linea, in mezzo al gruppo o di una posizione di estraneo e osservatore critico ciò che sta accadendo.

8 – Ho notato che alcune gallerie tradizionali attività di chiusura. Artisti stanno dando la preferenza ad esporre a spazi culturali. Secondo te quale sarebbe la causa?

Il problema è finanziario. artisti Sempre meno sono in grado di investire in spazi di noleggio e sopportare le spese di produzione e vernissage catalogo. La partecipazione a gare pubbliche è un modo per ottenere esposti per ridurre i costi. la domanda, tuttavia, porta evocazioni bibliche: molti sono chiamati, ma pochi eletti.

9 – Che consiglio daresti agli artisti per produrre le loro opere o per gli artisti futuri?

Soprattutto bisogna essere sinceri in quello che fai. La preoccupazione estetica dovrebbe venire prima di tutto, basandosi sulla taco stessa nella costruzione di un'estetica differenziata. Posizionare il mondo interiore al lavoro è essenziale in un cammino professionale, intenso e serio che serve per formare uno stile, una digitale, una personalità visiva. Cerca i loro sogni, con le sue peculiarità, AIDS con la purezza di un bambino, che si rinnova in ogni momento, una miscela di istinto, l'intuizione e la tecnica di ristrutturazione per lo studio e il miglioramento. Essere libero e responsabile con l'arte e con se stessi è la sfida chiave.

Quali sono alcuni libri di suo.

I libri che ho avuto la possibilità di pubblicare, momento culminante, per chi ama l'arte naif, ‘Um mergulho no Brasil Naif: l'ingenuo Biennale Brasile SESC Piracicaba: 1992 un 2010’, la mia tesi di dottorato (New Editions accademici), e 'Van Gogh felice’ (Editora UNESP), tesi del mio padrone, sul pittore Ranchinho, si stabilì nella città di Assisi, SP. Ciò che mi ha dato più piacere, tuttavia, era la raccolta 'Contare Art… ', Noovha dell'editore americano, un viaggio sopra 20 libri per bambini su artisti vivi e defunti. E 'stata un'esperienza straordinaria!

I libri sono disponibili sul sito:

Sito web: oscardambrosio.com.br/livros/

Sito Biografia: oscardambrosio.com.br/biografia/

Facebook Perfil: www.facebook.com/odambros

.

….

Ha? Lascia un commento!

.

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*