Casa / Art / Paula Klien espone, allo stesso tempo, opere inedite a Londra e Berlino, nel mese di settembre
Paula Klien. Foto: Alessandro Mari.
Paula Klien. Foto: Alessandro Mari.

Paula Klien espone, allo stesso tempo, opere inedite a Londra e Berlino, nel mese di settembre

Dopo individuo nella capitale tedesca, nel mese di febbraio, e la partecipazione a Clio Art Fair, a New York, e in arteBA, a Buenos Aires, sul retro di artista brasiliano per presentare il vostro lavoro in Europa utilizzando il painting di Nanjing

Solo brasiliano che partecipano alla conferenza "Asia On My Mind" Galleria di aquabitArt, Berlino, di 4 un 20 Agosto, dell'artista Paula Klien segue calpestando con la tua carriera di successo internazionale risale nel circuito di arti visive, Dopo che sanciscono nel business della fotografia. Suo anno prolifico – iniziato con il singolo "invisibilità", in Augustrasse, riferimento nel circuito di arti di Berlino, seguita dalla vostra partecipazione alla fiera d'arte di Clio (NY) e alla 26° edizione della arteBA (Arte di Buenos Aires), dalla Pinacoteca di Emma Thomas – sarà essere tostato con ancora due mostre più internazionale, allo stesso tempo, di 14 un 17 Settembre: in SaatchiGallery, considerata una delle pinacoteche più grandi e importanti di Londra, partecipa con cinque opere, quattro inediti; e ancora una volta a Berlino, Questa volta partecipano le Fiera d'arte di posizioni Berlino, con tre opere, due di loro inedito. L'evento riunirà selezionare gallerie internazionali, arte moderna e contemporanea più importanti al mondo.

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Torna alla tua arte prima, Paula Klien l'universo delle arti e come la ricerca è l'antica tradizione di Nanjing, un contrappunto alla vostra esperienza con la produzione di immagini per mezzo di dispositivi tecnici e macchine. Nelle loro nuove esperienze, luce e ombra diventare supporto base per le astrazioni monocromatiche e in streaming. Concettualmente, la ricerca è nel campo dell'arte & spiritualità, dove i processi sono strumenti per la ricerca di trascendenza, atemporalità, silenzio e consegna. Nell'esperienza tra spontaneità e controllo, tra azione e non azione, il visibile e l'invisibile, le forme sono imprevedibili e senza limiti, senza frontiere, ruote di azzardo.

‘ opere-eventi’ rivelare i misteri immateriali esplorati dall'artista. Il tuo astrattismo lirico, schermi e oggetti tridimensionali si materializzano così omogenea ed elegante, calpestando, tuttavia, linee di crudi e privo di puntelli. Com a proposta de releitura da tradicional ‘Chinese Ink Painting’, Paula Klien ha sviluppato una tecnica personale, facendo un lavoro cui versione classica contemporanea ha origine nelle influenze della dottrina taoista in Cina, il principio di lasciarla fluire.

Commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*