Casa / Art / Pinacoteca della Associação Paulista de Medicina, Catalogo di Mostra rilascio di Rosangela Vig

Pinacoteca della Associação Paulista de Medicina, Catalogo di Mostra rilascio di Rosangela Vig

Rosângela Vig è di plastica Artista e Docente di Storia dell'Arte.

Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Pinacoteca della Associação Paulista de Medicina,

Rilascio del catalogo di Mostra,

Dr. Guido Arturo Palomba, Direttore culturale da Rosângela Vig

Sonetto Lasar Segall
Di inescrutavelmente in punti

Come un vasto spazio di agonie
Musica di vernice unfading
Il fuoco nelle cose fredda lucidità:

Sei così patetico, tanto sonno
I miei colori guardare mortificais
Tra crestados e grigio verde
Arrugginisce nel preludio di metalli.

Quel segreto copre la patina di vecchio
Dove la luce filtra quasi timido
Lo spazio silenzioso che ha

A dipingere senza grida in scarlet
In profonda rivolta contro la criminalità
Di coloro che hanno reso la vita triste? …
(MATHEW, 2006, p. 38)

In mezzo il rumore dei veicoli, la procedura di ordine, il rumorejo di voci e i pavimenti guardare avanti, il nervoso Brigadeiro Luís Antônio, a Sao Paulo può sembrare solo un altro viale, fra tanti, nella metropoli. Ma lo stress può arrendersi e dare una pausa a guardare, all'ottavo piano, il numero 278. O, la bella arte attenua la stanchezza, allevia l'avvitatura sembiante del trambusto che telai di grandi dimensioni.

Pinacoteca da APM – Associação Paulista de Medicina.

Pinacoteca di APM – Associação Paulista de Medicina.

Il sito è la Pinacoteca della Associação Paulista de Medicina, avviato nel 1940. La sua funzione iniziale era quello di promuovere dibattiti e conferenze, di cui facevano parte, medici, artisti e critici d'arte. Lo scopo era di stimolare l'interesse nell'arte, dalla creazione di una galleria di artisti brasiliani, della stagione. Oltre i medici che hanno usato per partecipare alle riunioni, C'erano nomi Di Cavalcanti e Aldo Bonadei. Fra i critici, sono stati Sérgio Milliet e Lourival Gomes Machado. In 1948, sotto la direzione di Ernesto Mendes, ha cominciato ad essere formata l'acquis, con 14 opere dei principali pittori modernisti, acquistato da valori ancora molto inferiore alla corrente. Altre due opere sono state donate dal Presidente di APM, Professor Jairo Ramos e un altro da Lasar Segall. Il modernismo brasiliano, Oltre a Lasar Segall, Ci sono opere di Tarsila do Amaral e Anita Malfati. E, la ricchezza dell'acquis, Ci sono ancora di macinazione, Bonadei, Volpi, Clóvis Graciano e Zanini, componenti del grupo Santa Helena 1 quella, Nel 30, si sono incontrati a laboratori di Mola e Zanini. D'arte contemporanea, Ha iniziato a prendere dopo caratteristiche 1950, aggiunto per la Pinacoteca di APM, Alex Flemming, Antonio Peticov, Caciporé Torres, Claudio Tozzi, Gustavo Rosa, Aldemir Martins, fra molti altri artisti importanti. Per ricevere la rara collezione, all'ottavo piano dell'edificio di APM è stato rinnovato ed è diventato un piacevole luogo di apprezzamento delle opere d'arte.

Sotto il directorship di Dr. Guido Arturo Palumbo, da 1991, la Pinacoteca di APM ha aperto le porte per mostre personali di artisti. Sarebbe su APM, l'uso dello spazio, gli inviti e il cocktail; l'artista, adatta a lasciare un lavoro per la raccolta. Mosso dalla sua passione per l'arte, il direttore ampliato la collezione, È stato fantastico. Suo fascino ha reso possibile la diffusione di nuovi talenti e aggiunto altri nomi della contemporaneità al set.

Le opere del Modernismo che fanno parte della collezione sono i nomi degli artisti partecipanti della settimana 22, come Anita Malfatti, Di Cavalcanti e Tarsila do Amaral (Cifre 4, 6 e 8). Sulle tracce come univoco a ciascuna, affilato pensiero modernista record sono stati, Cultura brasiliana, delle immagini così pieni di Brasile, così ricca di colori, così pieno di audacia nel modulo, che ha causato l'impatto sul tempo. Più sobrio in tono, Lasar Segall (Fico. 5) Ha illustrato all'interno, con i loro cavalli e semplice ' buona redneck. Aldemir Martins (Fico. 1), indifferente con il modulo, non perdete tempo a ritrarre la povertà, spesso non vogliono vedere, e ciò che è nascosto tra le quattro mura. Stuoia di asciutto, circa la zolla rappresenta la tabella. Su di lei, solo un contenitore vuoto e desolazione. Volpi (Fico. 2) rappresentato un interno con colori puri. A quel tempo loro bandiere ancora non colorate da schermi voejavam. E i colori puri ancora andati attraverso lo schermo di Pancetti (Fico. 3), sotto lo sguardo dell'artista stesso ressabiado. In dash Rebolo così unico e inconfondibile (Fico. 9), il dipinto quasi acquisisce sfumature dell'acquerello, Quando il colore si perde all'orizzonte, insieme con lo sguardo del visitatore, incantati dalla viaggia di fuori l'interno, i paesaggi che possono essere in molti pezzi del Brasile.

Le immagini dell'interno del Brasile resa, gradualmente, posto per una contemporaneità inquieta che emerge intorno agli anni 50. Questi ritratti di arte, la libertà è chiaro nell'opera di Cláudio Tozzi (Fico. 11). La grande città, piena di grattacieli, Niente spaventa. Il colorato, i progressi nel colore, ha tom Jolly, accogliente e riproduce con la prospettiva. Anche contemporanea lignaggio, la scultura di Caciporé (Fico. 10) suggerisce la leggerezza di una farfalla, a contrasto, come con la forza dell'acciaio, materiale di cui è fatta la scultura.

Ma non sarebbe abbastanza semplicemente bellissima collezione. Il tuo incantesimo per l'arte, Dr. Guido anche preparato una mostra speciale, con parte dei lavori dell'acquis, che sarà aperto da 26 Novembre. Il giorno di apertura, un libro sugli artisti e le loro opere, con i testi del proprio direttore della Pinacoteca e il critico d'arte Jacob Klintowitz. Il libro sarà disponibile per i visitatori, senza alcun costo. E la Galleria d'arte è aperta per visitare singolarmente o in gruppi, con dell'APM di monitoraggio, dal lunedì al venerdì, il 10 a 19 ore.

Forse che spostare che l'arte è passione, l'entusiasmo, la fascinazione per colore e forma. Ma è richiesta solo un cuore aperto, per il fascino bello e al Sublime risvegliano lo spirito. Mentre non ci è tale in amore, Fine dell'arte. È necessario leggere il sonetto di Olavo Bilac, per capire questo pensiero, con chiarezza,

"Ora (voi direte) sentire le stelle! Diritto
Hai perso il senso!"e tuttavia vi dirà,
Che, a sentirli, un sacco di tempo sveglio
E aprire le finestre, pallido in stupore…
E parlato tutta la notte mentre
La Via Lattea, come un cortile aperto,
Sfarfallio. E, la venuta del sole, nostalgia e lacrime,
Eppure il deserto in cerca di.
Dire ora: "Amico pazzo!
Che le conversazioni con loro? Quel senso
Sono quello che dicono, Quando sei tu?"
E vi dirò: "Amore per capirli!
Perché solo chi ama può avere sentito parlare,
In grado di ascoltare e di capire stelle."
(BILAC, 2007, p. 28)

E può darsi che il mestiere di scrivono ancora altre storie come questa, affascinante e così costruttivo la nostra cultura.

1 Il gruppo di Santa Helena era uno dei più importanti del modernismo. Vari artisti si sono riuniti nella Palacete Santa Helena, accanto il ground Zero della città di São Paulo, nel numero 13 Praça da Sé. Il gruppo è cresciuto, così come la loro motivazione per l'arte. Semplice origine sociale, molti di questi artisti erano autodidatta e si sono riuniti per un obiettivo comune, l'arte di vivere.
www.Mac.USP.br/Mac/templates/Projetos/seculoxx/Modulo2/modernidade/Eixo/stahelena/stahelena.htm

Sala modernista:
www.APM.org.br/Pinacoteca-sala-modernista.aspx

Camera contemporanea:
www.APM.org.br/Pinacoteca-sala-contemporanea.aspx

.

SERVIZIO:

DELLA ASSOCIAÇÃO PAULISTA DE MEDICINA LANCIA IL LIBRO E SI APRE MOSTRA DELLA TUA GALLERIA D'ARTE

Local: Pinacoteca della Associação Paulista de Medicina

Indirizzo: AV. Luís Antônio, 278-Bela Vista-SÃO PAULO

Visite per le vetrine di esposizione collezione: di 26 Novembre 2015 a 30 Aprile 2016, dal lunedì al venerdì, da 10.00 a 19:30.
Ingresso: gratuito

Dove trovare il libro: interessati a ricevere gratuitamente book dovrebbe contattare: Pinacoteca@APM.org.br o (11) 3188-4304 (numero di libri limitato)

.

Controllare sulla mappa:

.

Riferimenti

BILAC, Olavo. Poetic Anthology. Porto Alegre: Il & Editori di PM, 2007.

FARTHING, Stephen. All About Art. Rio de Janeiro: Sestante, 2011.

MATHEW, Vinícius. Libro di sonetti. Sao Paulo: Editora Schwarcz, 2006.

.

.

Ha? Lascia un commento!

.

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*