Casa / Art / “QUI O LÀ? – SCELTE E DATE”: Corso di narrazione incoraggia riflessioni sulla gioventù di Vila Maria Park
Progetto "qui o là? -Le scelte e le date ". Foto: André Spinola.
Progetto "qui o là? -Le scelte e le date ". Foto: André Spinola.

“QUI O LÀ? – SCELTE E DATE”: Corso di narrazione incoraggia riflessioni sulla gioventù di Vila Maria Park

La proposta, lavoro delle storie di tradizione orale riconciliato con giochi di improvvisazione teatrale, incoraggia i giovani nel quartiere di São Paulo per parlare i dilemmi della vita e sviluppare la sensibilità per le arti del corpo

Al fine di coltivare processi creativi ed espandere Foundation per l'empowerment personale, il progetto “Qui o là? -Scelte e date”, progettato da Aymberê produzioni artistiche, ha tenuto con i giovani di Vila Maria Park, la zona nord di São Paulo, un corso di narrazione tra agosto e dicembre 2017 nella casa della cultura di Chennai.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Dopo il successo del progetto “Percorsi d'arte“, guidato dallo stesso team l'anno scorso, nell'universo della fotografia è stato sviluppato attraverso diverse attività con i giovani e gli insegnanti di questo territorio, gli “Qui o là?” Basta lavorare con storie di tradizione orale riconciliate con Teatro giochi basati sulle tecniche di improvvisazione, cosa, Secondo gli educatori del progetto, Crea uno spazio di ascolto e appartenendo ai partecipanti.

“Storie tradizionali con un insegnamento etico universale, e il modo per accedere a questo insegnamento è dall'esperienza creativa e dalla riflessione circa i racconti, sentiero che conduce alla riflessione degli studenti su se stessi”, l'attrice e il narratore Cristiana Ceschi, spiega che, accanto all'attore Paulo federale, Ministro il corso con i giovani 12 al 17 anni. Parallelo, il corso sarà anche offerto agli insegnanti di scuola pubblica nel territorio, con le prime previsioni per il mese di settembre. Le storie della tradizione orale per essere lavorato, chiamate “storie-dilemma”, questioni complesse presenti nei loro risultati, Ciò che rende contenuto per buoni pensieri con i giovani. Durante il corso, Secondo la proposta pedagogica di educatori, moduli di riconoscimento di identità saranno discusso, di errori e successi visto come braccia di apprendimento e maturazione, e la nozione di dilemma e le scelte difficili che influenzano profitti e perdite durante la vita.

Durante il cammino con i giovani, sempre tenendo conto del processo di una situazione si traduce in un altro, Paolo spiega che l'ordine federale è quello di osservare il potenziale che hanno per accedere la narrazione della propria storia ed esperienza, e il potenziale trasformativo che questa indagine ha. “Da lì, Si può affrontare la realtà in cui vivono come una storia che viene raccontata; come una possibilità, e nessuna fatalità”, spiega Paul.

Quando abbiamo chiesto le aspettative per l'officina, adolescenti Erick de Assis (13), Bianca da Costa (12) e Gustavo Lima (13) si è rivelata abbastanza ansioso per le riunioni ed entusiasti di incontrare nuovi amici. “Non sono mai stato ad un gioco, ma io sono un poeta, e quando io sto recitando una poesia, Sto esprimendo me stesso. Nel teatro so che abbiamo espresso molto troppo, quindi probabilmente aiuterà me godere un sacco”, declama Gustavo.

Grazie al progetto, il team sta progettando di realizzare una grande serata in casa della cultura di Chennai all'inizio di dicembre, dove i giovani partecipanti possono condividere le scelte artistiche all'interno del percorso creativo.

SUI PARTECIPANTI

Cristiana Ceschi

Attrice formata da Bayside College – Australia, educatore di arte, Maestro dell'insegnamento e l'apprendimento dell'arte da ECA-USP, scienziato sociale (FFLCH-USP) e narratore di storie. Ha lavorato con il britannico-tedesco collettiva Gob Squad in performance multimediali Super Night Shot, Ora Mosca e rivoluzione ora!

Il risveglio Art Association, sviluppando il lavoro di narrazione in due ospedali specializzati in cancro-ICESP e GRAAC – e realizzato un corso di narrazione per professionisti della salute entrò nel programma di umanizzazione ospedale. In 2013 ha debuttato come regista nel gioco dei bambini “Anche le principesse rilascio Pum” ispirato dal lavoro di Ilan Brenman, di CLA Toc Toc può entrare?. Attualmente integra il collettivo The Rutes; lavora con il gruppo permanente di meraviglia e di parte del team dell'organizzazione della bocca del cielo – meeting internazionale dei cantastorie.

Paulo federale

Attore, educatore di clown e arte, aree di attività dal 1986. Egli è un grado di professore nell'insegnamento, sempre insegnato nei centri di scuola e cultura, oltre al tuo lavoro come attore. In 1991 integra i tre The Charles & CIA di iniziare la vostra ricerca sul linguaggio del clown. Di CLA Megamini creatore e lo spettacolo giocando nel cortile di casa. Utilizza se la narrazione tanto in aula come sul palco. Fondatore dei gruppi biciclette volanti e le forze mi è piaciuto molto ed è curatore artistico presso CASA360graus.

SULLE PRODUZIONI ARTISTICHE AYMBERE

Laurea in relazioni pubbliche da USP SP, Laurea in economia aziendale per il terzo settore e Management culturale, Patricia Souza Ceschi funziona con produzione culturale per più di 15 anni. In 2010, insieme con l'artista Breno Menezes, fondata il Aymberê Produções Artísticas Ltda, poi, dove per dedicata alla produzione e alla creazione di opere d'arte nazionali e internazionali in varie lingue. Ulteriori informazioni su www.aymbere.com.br o tramite il Facebook.

Il progetto qui o là? – Scelte e le date hanno la realizzazione di:
Sponsorizzazione: Viação Cometa
Progettazione e produzione: Produzioni artistiche Aymberê
Direzione di produzione: Patricia Souza Ceschi
Produzione esecutiva: Ivan Mann Masocatto
Incentivo fiscale: Proattiva Business ICMS
Supporto: Istituto di JCA e sociale cometa
Realizzazione: Governo dello Stato di São Paulo, Segreteria di cultura

Commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*