Casa / Art / PROARTE GALLERY PRESENTA OPERE DI ARTISTI DELLA GRUPO SANTA HELENA
Mario Zanini - 1943, Regata in Tietê, OST, 33 x 46 cm. Foto: Rivelazione.

PROARTE GALLERY PRESENTA OPERE DI ARTISTI DELLA GRUPO SANTA HELENA

Camera onora i pittori moderni di São Paulo della 1930,
come Bonadei, Rebolo e Volpi, in mostra sul display 18/5 un 10/6

Aldo Bonadei – 1946, Paigagem, 50 x 65 cm. Col. claudino Nóbrega. Foto: Divulgação.

Aldo Bonadei- 1946, Paigagem, 50 x 65 cm. Col. Chavan Nóbrega. Foto: Rivelazione.

La Galleria ProArte inaugura il giorno 17 Maggio, a 20 ore, una mostra in onore di 80 anni di creazione, a São Paulo, il Grupo Santa Helena, formata da Aldo Bonadei, Alfredo Rizzotti, Alfredo Volpi, Clóvis Graciano, Francisco Rebolo, Fulvio Pennacchi, Humberto Rosa, Manoel Martins e Mario Zanini. Ogni artista parteciperà con 7 opere, Che cosa fa un totale di 63 dipinti. Le opere provengono dalle famiglie degli artisti, di collezionisti privati e alcuni della collezione della Galleria. La mostra, curata dal critico d'arte Y Sacramento, rimarrà aperta al pubblico fino al 10 Giugno.
.
.

“I membri del gruppo di Santa Helena occuparono allora una curiosa posizione nel contesto di arte brasiliana. Sono stati considerati moderni dagli accademici e dagli studiosi moderni. Davvero, C'erano pittori che con valori dei MESTIERE, tecnica buona pittura, è sensibile alle idee all'ordine sostenuta da arte della Novecento Italiano. Abbiamo avuto piacere nel ricreare, ognuno a modo suo, paesaggi urbani ed extraurbani e la vita quotidiana della gente che viveva nella periferia della grande città. Inoltre mi è piaciuto pittura di Nature morte e ritratti, con l'eccezione di Volpi, che non è autorretratou”, spiega la curatrice Elena Sacramento.

Alfredo Rizzotti – 1943, Rua de Santo Amaro,ost, 51,5 x 66 cm. Foto: Divulgação.

Alfredo Rizzotti- 1943, Rua de Santo Amaro,OST, 51,5 x 66 cm. Foto: Rivelazione.

Il gruppo di Santa Helena ha presentato nella metà 1930, Quando Francisco Rebolo affittò una stanza nella Palacete Santa Helena, su Praça da Sé, per usarlo come un laboratorio di pittura e laboratorio di decorazione. Il tuo invito, Mario Zanini si stabilirono nella stanza accanto, due anni più tardi. Queste camere, Essi erano collegati da una porta interna, sono stati poi sublocadas con altri artisti, tutti di umili origini, dando vita al gruppo importante dedicato alla ricostruzione del paesaggio urbano e suburbano di São Paulo e le città vicine, le nature morte e ritratti.

SU GRUPO SANTA HELENA

Il Palacete Santa Helena è stata inaugurata nel 1925, destinato, originariamente, professionisti e uffici aziendali, ma a causa del basso tasso di occupazione, ha cominciato a ridurre il valore del noleggio auto, facendo spazio per le piccole imprese e professionisti di emergenti. Per motivi economici, i membri del gruppo di Santa Helena, Oltre a pittori, l'esercizio di altre attività.

Edifício Santa Helena. Foto: Divulgação.

Palazzo St. Helena. Foto: Rivelazione.

Santa Helena membri hanno partecipato, il 1937, la prima Mostra del gruppo di artisti Família Artística Paulista, il secondo Mostra, il 1939, e il terzo, tenuto più successivamente, a Rio de Janeiro. Da allora, le azioni si sono moltiplicati in ufficiale saloni in cui ottenuti diversi. Il quotidiano tenuto loro vivere insieme anche dopo aver disabilitato i workshop.

Clóvis Graciano – 1936 – Autorretrato, ost. 62 x 51 cm. Foto: Divulgação.

Clóvis Graciano- 1936 -Autoritratto, OST. 62 x 51 cm. Foto: Rivelazione.

Fúlvio Pennacchi – 1977, Arcos sobre mulheres, composição arquitetônica, acrílica sobre chapa, 220 x 120 cm. Col. Família Pennacchi. Foto: Divulgação.

Fulvio Pennacchi- 1977, Archi sulle donne, composizione architettonica, acrilico su piastra, 220 x 120 cm. Col. Famiglia Pennacchi. Foto: Rivelazione.

GLI ARTISTI DELLA MOSTRA

ALDO BONADEI- Sao Paulo (1906) - Sao Paulo (1974)
Aldo Bonadei era un discendente degli italiani, Studiò disegno con il pittore Pedro Alexandrino e seguì la Studio di Antonio Rocco. Uno dei momenti salienti della vostra formazione è l'Accademia di Belle Arti di Firenze (Accademia di Belle Arti di Firenze). Più tardi, si unì la cultura musicale di gruppo, creato da psichiatra Adolpho Jagle, e, Infine, Ha insegnato presso la prima scuola d'arte moderna di São Paulo, la libera Accademia di belle arti.

Francisco Rebolo – 1950, Lenhadores, ost, 61 x 50 cm. Foto: Divulgação.

Francisco Rebolo- 1950, Taglialegna, OST, 61 x 50 cm. Foto: Rivelazione.

ALFREDO RIZZOTTI- Serrana, SP (1909) - Sao Paulo (1972)
Considerato uno dei più importanti della seconda generazione del modernismo, Alfredo Rizzotti era un discendente degli italiani. Ha vissuto alcuni anni in Italia. Ha lavorato come operatore di tornio, meccanico auto e miglioramenti per la casa, e ha frequentato l'Accademia Albertina.

ALFREDO VOLPI- Lucca, Italia (1896) - Sao Paulo (1988)
Così come Rizzotti, Alfredo Volpi è considerato uno dei più importanti artisti della seconda generazione del modernismo. Immigrato, ha tenuto la sua prima Mostra personale presso il salone di maggio e la prima Mostra del Família Artística Paulista, a São Paulo. In 1953, ha ricevuto il premio per miglior pittore nazionale presso la II Bienal de São Paulo.

CLÓVIS GRACIANO- Macaws, SP (1907) - Sao Paulo (1988)
Di origini italiane, Fu a Parigi che ha studiato e imparato alcune tecniche di pittura, Quando è stato nominato da Portinari per studiare con Waldemar da Costa. Gratian era anche rail anche, pittore di poli, Cancelli e avviso indicazioni per l'autostrada stazioni Ferro Sorocabana (Sorocabana Railroad).

Francisco Rebolo – 1945, Sumaré, São Paulo, ost, 46,5 x 55,5 cm. Foto: Divulgação.

Francisco Rebolo- 1945, Sumaré, Sao Paulo, OST, 46,5 x 55,5 cm. Foto: Rivelazione.

FRANCISCO REBOLO- Sao Paulo (1902) - Sao Paulo (1980)
Figlio di spagnolo, fu il primo ad affittare una camera nel Palacete Santa Helena ed era un sessioni di modello dal vivo della scuola di belle arti Paulista. Inoltre, è stato calciatore.

FULVIO PENNACCHI-Villa Collemandina, Italia (1905) - Sao Paulo (1992)
Immigrato, è venuto in Brasile nel 1929, in un momento di crisi economica e ha lavorato su più fronti, compresi la pubblicità e il commercio. Ha studiato arte in Italia.

HUMBERTO ROSA -Santa Cruz das Posses, SP (1908) - Sao Paulo (1948)
Di origini italiane, Ha studiato presso la scuola di Belle Arti di San Paolo. Oltre a partecipare al Grupo Santa Helena, anche integroua Família Artística Paulista, Un gruppo di artisti formatosi nel 1937, a São Paulo.

Humberto Rosa – 1940 c., Ubatuba, ost, 48 x 57 cm . Foto: Divulgação.

Humberto Rosa- 1940 (c)., Ubatuba, OST, 48 x 57 cm . Foto: Rivelazione.

Fúlvio Pennacchi – Autorretrato. Foto: Divulgação.

Fulvio Pennacchi-Self-portrait. Foto: Rivelazione.

MANUEL MARTINS - Sao Paulo (1911) - Sao Paulo (1979)
Figlio del portoghese Nato nel quartiere di Brás, a São Paulo, Ha frequentato la scuola di belle arti. In 1931, Ha iniziato gli studi di arte con lo scultore Vicente Larocca e, più tardi, il 1935, faceva parte della Grupo Santa Helena.

Manuel Martins – 1942, Cabaré, ost, 60 x 70 cm. Foto: Divulgação.

Manuel Martins- 1942, Cabaret, OST, 60 x 70 cm. Foto: Rivelazione.

Volpi e Rebolo, em 1978. Foto: Calixto Murakami.

Volpi e Mola, il 1978. Foto: Calixto Murakami.

MARIO ZANINI - Sao Paulo (1907) - Sao Paulo (1971)
Di origini italiane, Ha studiato presso la scuola di Belle Arti di San Paolo e, anni dopo, il 1950, na Europa. Ha partecipato a prime tre biennali di San Paolo.

INFORMAZIONI SULLA GALLERIA PROARTE

ProArte serve il mercato dell'arte per quasi 30 anni, acquisto e vendita di alta qualità funziona con concentrazione nel segmento del modernismo brasiliano. Ha una consistente collezione di opere che comprende opere di Alfredo Volpi, Candido Portinari, Di Cavalcanti, Tomie Ohtake, Manabu Mabe e altro. Diretto da Miguel Felmanas e conta con un team dedicato e competente, regolarmente conduce Aste d'arte e fornisce assistenza ai clienti e il pubblico in generale nel campo delle valutazioni di collezioni e tenute. Ultimamente ha girato anche all'area espositiva, Dopo aver eseguito, il 2015, una notevole esposizione di 80 anni di creazione del gruppo Seibi, evidenziando il lavoro di sette dei suoi membri.

www.proartegaleria.com.br

SERVIZIO

Mostra "Grupo Santa Helena- 80 anni"
Apertura: 17 Maggio (Martedì), alle 20:0
Visto: 18 Possa il 10 Giugno 2016
Tempo: dal lunedì al giovedì, da 10.00 a 20:0; Venerdì, dalle 10h alle 19h; e sabato, da 10.00 a 16:0.
Local: Galleria proArte
Indirizzo: Al. Gabriel Monteiro da Silva, 1644, Jardim Paulistano
Ingresso: gratis

Informazioni: (11) 3085-7488 o contato@proartegaleria.com.br
Parcheggio in loco

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*