Casa / Art / Carlos Gomes Quartet e gli ospiti sono l'attrazione di questo quarto, al workshop di musica
Quarteto Carlos Gomes. Foto: Paulo Liebert.

Carlos Gomes Quartet e gli ospiti sono l'attrazione di questo quarto, al workshop di musica

Il laboratorio di musica 34th di Curitiba recentemente un'altra occasione per apprezzare il talento del violoncellista Antonio Meneses, uno degli ospiti del quartetto Carlos Gomes per il concerto di questo mercoledì (13), alle 20:30, presso il Teatro Guaíra. Oltre a Meneses, Inoltre suonerà con il gruppo il violista italiano Bruno Giuranna e giovane pianista giapponese Momoka Yano.

Violoncelista Antonio Meneses. Foto: Cido Marques.

Violoncellista Antonio Meneses. Foto: Doreen Marques.

Composto da quattro dei più importanti musicisti della scena nazionale, il quartetto Carlos Garcia esegue un lavoro di ricerca costante con biblioteche e musei nelle vicinanze di materiale mai registrato e spesso mai eseguito. Il quartetto è dedicato al repertorio contemporaneo solitamente della musica brasiliana e latinoamericana, ma per questo concerto scelto due pezzi classici – il quintetto Op. 81 nella maggiore per pianoforte e archi, di Antonin Dvorak, e il Sestetto per archi n. 1 nella bemolle maggiore, di Johannes Brahms.

Il quartetto è formato da Cláudio Cruz, spalla da Orquestra Sinfônica do Estado de São Paulo, Reggente della giovane Symphony Orchestra della stato di São Paulo e vincitore del Grammy Awards; Adonhiran Kings, spalla da Orquestra Sinfônica da UFRJ, professor do Conservatório Brasileiro de Música e ex-spalla da Orquestra Sinfônica de Ribeirão Preto; Gabriel Marin, Violista USP Symphony Orchestra e per molti anni la prima viola dell'Orchestra Sinfonica brasiliano; Alceu Reis, che come primo violoncello ha condotto le orchestre del Theatro Municipal Rio de Janeiro, l'Orquestra Sinfônica do Estado de São Paolo, l'Orchestra Sinfonica brasiliano, e stato anche vincitore del Grammy Award.

Bruno Giuranna. Foto: Divulgação.

Bruno Giuranna. Foto: Rivelazione.

Ospiti – Dopo aver eseguito durante il concerto di apertura del workshop musicale 34a con la Camerata Antiqua di Curitiba e eseguire un recital da solista presso il Teatro nell'isola di Madeira, Antonio Meneses alla tappa del festival. È la possibilità del pubblico apprezzare il talento del musicista brasiliano riconosciuto internazionalmente come uno dei più grandi violoncellisti del mondo. Meneses ha iniziato a studiare il violoncello all'età di dieci anni e 25 ha vinto il primo premio e medaglia d'oro al concorso Tchaikovsky, a Mosca.

Antônio Meneses appare regolarmente con le orchestre più importanti del mondo come la Filarmonica di Berlino, la London Symphony, la BBC Symphony Orchestra, la Filarmonica di Mosca, la Filarmonica di New York, la NHK Symphony Tokyo, tra l'altro. Oltre al suo programma di concerto, il musicista dirige corsi in Europa, nelle Americhe e in Giappone. Da 2007 è professore di violoncello al Conservatorio di Berna, Svizzera.

Bruno Giuranna iniziò la sua carriera solista nel 1954, Quando ha eseguito la prima mondiale del Concerto di Giorgio Federico Ghedini per Viola e Orchestra diretta da Herbert von Karajan. Dato che, ha tenuto concerti regolarmente con le orchestre più importanti e lo svolgimento di importanti direttori d'orchestra. Professore di viola presso il Royal College of Music, a Londra (2002 -2005), Insegna presso la Fondazione “W. Stauffer” a Cremona, presso il Conservatorio della Svizzera italiana a Lugano e l'Università di Limerick, in Irlanda.

Momoka Yano. Foto: Alice Rodrigues.

Momoka Yano. Foto: Alice Rodrigues.

La pianista Momoka Yano ha solo 24 anni e iniziò a studiare pianoforte all'età di cinque. Attualmente studia presso l'Università delle arti nella città di Kyoto, con il professore brasiliano naturalizzato Giappone Claudio Soares. Tra le importanti opere realizzate dal Momoka sono la Sonata per violino e pianoforte n. 3 Johannes Brahms e il Trio per pianoforte n. 1 di Schumann, con il violinista Claudio Cruz, Chi è il coordinatore di musica classica del workshop 34th e la invitò a partecipare al festival di Curitiba.

Partner -Tenuto dal governo municipale e la Fondazione culturale di Curitiba, Istituto di Curitiba per arte e cultura (ICAC), il laboratorio di musica 2016 ha la garanzia di Copel, supporto master dal PUC-Pontificia Università Cattolica del Paraná, sostegno della banca del Brasile e sostegno culturale del Centro culturale Teatro Guaíra, Consolato generale degli Stati Uniti a São Paulo, Consolato generale di Polonia a Curitiba, Ostello di Curitiba, Famiglia farina, E-Paraná, Scuola di musica e belle arti del Paraná, Facoltà di arti del Paraná, Lumen FM, Segretario di Stato per la Cultura, SESC da Esquina e Paço da Liberdade, UFPR/Dean dell'estensione e della cultura.

Servizio:

34laboratorio di musica di TH di Curitiba
Quarteto Carlos Gomes convida Antonio Meneses (violoncello), Bruno Giuranna (Viola) e Momoka Yano (pianoforte)
Local: Guaíra Teatro-Auditorium Bento Munhoz da Rocha Neto
Dati: 13 Gennaio, alle 20:30

Biglietti: R $ 10 e R $ 5 (il disco con l'ulteriore biglietto R$ 6)

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*