Casa / Art / “Radici” da Jessica Tan

“Radici” da Jessica Tan

Jessica Theodoro é Designer de Interiores.

Jessica Tan è Interior Designer.

Il XXI secolo è caratterizzato da fluidità, il mondo globalizzato, di informazioni e quindi, sempre più voglia di guardare dentro, conoscere la nostra essenza, nostre radici e storie di modo che possiamo in realtà, Chi siamo. Questo si riflette anche nella nostra casa, con oggetti familiari e dei valori affettivi, ma anche il recupero di oggetti, artigianato, arredamento, colori di tradurre tutti i nostri brasiliani e regionalità. E sempre più stiamo risveglio e valorizzando i nostri design brasiliano, piuttosto che semplicemente portare in Brasile, il design europeo e americano;

Attualmente, il designer che Sergio j Matos è riconosciuto sia a livello nazionale e internazionale, da tradurre nelle loro creazioni il Brasile, essere nel palloncino sedia, ispira il jerk di nordest o del saldo che bodocongó fatta con cucchiai di legno, un successo culturale del nostro paese.

Figura 1: Poltrona Balão via Instagram @sergiojmatos. Reprodução.

Figura 1: Poltrona palloncino tramite Instagram @sergiojmatos. Riproduzione.

Tuttavia, molto tempo prima che Sergio J Matos è venuto altri designer brasiliani o anche gli stranieri, che ha adottato il Brasile come patria e tradusse anche queste caratteristiche in vostra mobilia e il modo brasiliano di & #8216; sit’ diversa dal brasiliano:

  • Flavio de Carvalho (1899-1973/Barra Mansa, Rio de Janeiro) con la poltrona Flavio de Carvalho;
  • Joaquim Tenreiro (1906-1992/Melo, Portogallo e poi Rio de Janeiro) con la cattedra di 3 piedi, Sedia a dondolo e il sedia basso;
  • John Graz (Ginevra, Poi in Svizzera e in São Paulo) con la poltrona e sedia John Graz 3 Supporto;
  • Oscar Niemeyer (1907-2012/Rio de Janeiro, Rio de Janeiro) con la sedia a dondolo Oscar Niemeyer in partnership con tua figlia Anna Maria Niemeyer;
  • Lina Bo Bardi (1914-1992/Roma, Italia) con ciotola sedia, Sedia 3 piedi e la sedia realizzata con 3 rami;
  • Jose Zanine Caldas (1919-2001/Belmonte, Bahia) con la poltrona Zanine Z e una sedia Zanine;
  • Jean Gillon (1919-2007/Iasi, Romania) con la poltrona zattera;
  • Sergio Rodrigues (1927-2014/Rio de Janeiro, Rio de Janeiro) con la poltrona morbida, Sedia e poltroncina dice prendere Killin;
  • Attualmente i fratelli della Campana con la poltrona Favela, Poltrona Anemone e tra gli altri.
Figura 2: Balanço Bodocongó no Caderno Ela, Jornal O Globo/@sergiojmatos. Reprodução.

Figura 2: Bodocongó equilibrio il Notebook She, O Globo quotidiano /@sergiojmatos. Riproduzione.

Riferimenti

Suvinil.
https://www.Suvinil.com.br/Tendencias-2017.aspx [Accessed 16 Agosto 2017].

BORGES, Adelia. Sergio Rodrigues. Rio de Janeiro, 2007.

CAMPANA, Humberto. Lettere a un giovane designer: l'industria manuale, la trasfusione dei fratelli Campana. Rio de Janeiro, 2009.

Enciclopedia Itaú Cultural, John Graz.
http://Enciclopedia.itaucultural.org.br/pessoa8702/John-Graz [Accessed 10/10/2015].

Enciclopedia Itaú Cultural, Zanine Caldas.
http://Enciclopedia.itaucultural.org.br/pessoa25335/Zanine-Caldas [Accessed 11/10/2015].

Enciclopedia Itaú Cultural, Sergio Rodrigues.
http://Enciclopedia.itaucultural.org.br/pessoa230381/Sergio-Rodrigues [Accessed 11/10/2015].

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*