Casa / Art / Renaissance per Rosangela Vig

Renaissance per Rosangela Vig

È anche possibile ascoltare questo articolo nella sua voce artista Rosangela Vig:

 

Rosangela_Vig_Perfil_2

Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Rinascimento da Rosângela Vig

Armi e baroni contrassegnati
Che la spiaggia lusitano occidentale,
Per acque inesplorate
Siamo andati anche oltre Taprobana,
Pericoli e guerre dure,
Più di forze umane promesso,
E tra le persone a distanza edificaram
Nuovo Regno, entrambi sublimaram.

(Camões, 1980, p.76)

Considerato una vera opera d'arte, la regolarità della forma, il poema epico Os Lusíadas, di Luís de Camões (1524-1580), di 1572, atti espressi di eroismo e coraggio del popolo portoghese, alla ricerca di espansione dell'impero, al momento delle grandi navigazioni. Il periodo in cui grandi cambiamenti promossi curiosità, messo in chiaro che è il malcontento anima umana, insoddisfazione e l'eterna ricerca di miglioramento. La cultura ha seguito questa evoluzione che non finisce mai e con essa, il carattere di miglioramento, da una raffinazione, al gusto. E l'arte è incorporato in cultura, pois “nessuna forma cognitiva è meglio in grado di mappare la complessità del cuore della cultura artistica” (Eagleton, 2005, p.76). Anche se c'è ancora quale mossa, per l'umanità a raggiungere la perfezione, fu nel Rinascimento che gli esseri umani, mosso da lo slancio, intrapreso grandi cambiamenti, in particolare nel settore della cultura, forse anche come reazione alle difficoltà che hanno accompagnato il Medioevo.

Resta inteso il Rinascimento, il periodo tra il XIV secolo e la prima metà del XVII secolo, anche se non c'è consenso, perché alcune caratteristiche già germogliato modifiche alla fine Medioevo. Per la storia, questo periodo è stato caratterizzato come la fine del Medioevo e l'età moderna. Alcuni studiosi ancora suddivisi in Trecento (XIV secolo), transizione; Quattrocento (XV secolo), il periodo di massimo splendore del Rinascimento; e Cinquecento (XVI secolo), quando il Manierismo e il Barocco cominciavano ad emergere. La città di Firenze, Italia, era il luogo di nascita del movimento che poi dissipata da Genova, Venezia, Milano, Roma e in altri paesi europei.

Fico. 1 - Chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Immagine al crepuscolo. Foto de StevanZZ.

Storia

Le ferite che hanno lasciato segni in mezzo uomo di età alla fine forma dell'uomo rinascimentale con un senso innovativo. L'umanista pensiero emerso, come forma di opposizione al teocentrismo 1 Medioevo. La religione ha cominciato a cedere il passo alla ragione e pensiero scientifico. La cultura classica e gli ideali greco-romani che non erano mai stati abbandonati del tutto, ripreso ora, con grande forza. Filosofi greci e latini vennero ad essere tradotto e studiato. Il Rinascimento fu anche il periodo dei grandi viaggi di scoperta e di, che ha cambiato la conoscenza dell'uomo del pianeta stesso. E non c'è dubbio che l'invenzione della stampa, il 1455, dall'inventore Johannes Gutenberg tedesco (1398-1468), sia di importanza fondamentale per la diffusione della conoscenza, anche se il tasso di analfabetismo era ancora alto, nessun periodo.

Città europee, già nel XII secolo, despontavam come grandi centri, avuto un ulteriore sviluppo, dal momento che i debiti di feudatari hanno portato molti lavoratori rurali, dalle zone rurali a quelle urbane. La crescita di questi centri ha stimolato anche la venuta dei contadini più ricchi. Con questa, la struttura sociale è stato modificato per le nuove classi sorte, come i commercianti, artigiani e proprietari dei locali. In sostanza, avuto in Europa, città commerciali, come Genova e Venezia, che porti protetti e sono stati responsabili per il commercio; le città di artigiani e industrie del tessuto, come Milano e Firenze; e città come Roma e Napoli, centrata sulla magistratura, nel settore bancario e fiscale. Italia prosperò come uno dei più grandi centri urbani. La crescita delle città e la popolazione ha favorito la produzione di beni su larga scala, il bisogno di lavoro e di nuove forme di abitazioni. Il paesaggio culturale stava cambiando e apparve la figura di mecenati, in altre parole, i ricchi signori, commercianti, nobili e borghesi che, in cerca di prestigio, interessati dall'investimento in arte, in Cultura e della Scienza, ciò che è stato fatto dalla Chiesa. Gli artisti, poeti e filosofi erano ospitati nelle case di quei mecenati, che protetta, dando loro cibo e vestiti. Vantaggiosamente, la ricezione del pagamento del corretto funzionamento e avevano bisogno di un workshop; d'altronde, Lo svantaggio, ha perso la libertà e potrebbe accettare solo ordini provenienti dall'esterno, con il permesso del suo patrono.

Fico. 2 - Chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Foto de ivantagan.

L'Architettura

Il pensiero scientifico e razionale che ha accompagnato l'uomo del Rinascimento è stato chiaro nel suo Art. L'Architettura, ancora collegato al cristianesimo, elementi antichi ricercati Grecia classica e Roma, superando la verticalità gotica. Il campo della matematica e della geometria favorito l'artista è assorbito dalla proporzionalità, come si può vedere nella chiesa di Santa Maria del Fiore (Cifre 1 A 5), Firenze, Italia. A Basilica, costruito tra il 1296 e 1369, aveva lo scultore e architetto Arnolfo di Cambio progettazione iniziale (forse 1232-1310). In 1420, l'architetto Filippo Brunelleschi (1377-1446), in base alla struttura e cupole Pantheon Romano, disegnato la sua cupola 2, considerata una sfida e più grande del mondo dell'architettura, per il momento. Tra le sue due cupole interne ed esterne, vi è una scala curva, utilizzate per l'ispezione e riparazione che è aperto ai visitatori. Gli archi sono 23 metri e la struttura, mezzo privo di legno o ferro, è stato fatto da un sistema di anelli concentrici seduti in base ottagonale. La sua facciata, completata solo nel XIX secolo, è stato armoniosamente decorato con marmi colorati e sculture, in stile gotico.

Fico. 3 - Interno della Chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Foto de ivantagan.

A Sculpture

La scultura ha avuto come i suoi più grandi rappresentanti Donatello (1386-1466), Andrea del Verrocchio (1435-1488) e Michelangelo 3 (1475-1564). David, il personaggio biblico che ha sconfitto Golia, è stato interpretato da tre scultori, ma Michelangelo (Fico. 6), la ricchezza di dettagli, era considerato la più perfetta. La sua struttura di oltre quattro metri, è un giovane adulto e robusto, a guardare fiducioso e determinato. Il lavoro Pieta (Fico. 7), anche di Michelangelo fu scolpito quando l'artista era ancora 23 anni ed è la madre di Gesù ancora giovane, tenendo il suo figlio morto, in armi. Oltre alla ricchezza dei dettagli, nelle pieghe e tessuti assetto, richiama l'attenzione, l'espressione serena del volto di Maria, nonostante tale dolore. L'approccio alla realtà sfida sguardo alla sensazione di movimento, da quando la Vergine è leggermente arcuato, come se non potesse sopportare il peso tra le braccia, e il corpo minacciava di precipitare il suo giro.

Fico. 4 - Duomo Vista interna della chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Foto de Kirilart.

The Painting

Il dipinto, come la scultura, interpretazione scientifica presentata del mondo, senso de geometria, prospettiva e matematica. Una caratteristica importante del Rinascimento fu l'uso della luce e buio, contrasto che ha portato le opere la sensazione di volume e l'approccio alla realtà. Come artisti di lavoro più libero rigore della forma e indipendentemente, la loro capacità creativa emerso, consentendo a ciascuno di sviluppare uno stile personale. Anche in Trecento, Giotto di Bondone (1266-1337) osato e ha creato un collegamento tra il gotico e il Rinascimento. Nei suoi affreschi, la figura umana e ricevuto in vetrina, Santi, è stato dato l'aspetto di gente comune. Ma è stato il fiorire del Rinascimento, no Quatrocento, che gli artisti hanno rotto con gli standard di Medioevo e riprendendo elementi di classica cultura greco-romana, Mitologia e iniziato a cercare la perfezione estetica, e attraverso la prospettiva di anatomia. The Modern aderito al Classic. Questa fase ha portato alla storia dell'arte ed eterno talento indiscutibile, Compreso, Sandro Botticelli 4 (1445-1510), Leonardo da Vinci 5 (1452-1519) e Piero della Francesca (1415-1492). E tra i dipinti più rappresentativi del Rinascimento, sono Gioconda di Leonardo da Vinci (1503-1506); e lavora La nascita di Venere 6 (1485), A Primavera (1473) Botticelli, commissionato dalla potente famiglia dei Medici, Firenze (Queiroz, 1995, p. 95).

Pieno di elementi mitologici, la scena della figura 8, lavoro di Tiziano, Visualizza la dea della bellezza, Venus, nel vostro bagno, con Cupido. Gli stampi di Rinascimento, l'immagine fa rivivere il modello classico, prendendo come esempio la statua della dea romana, che ha appartenuto alla famiglia Medici. Con grazia, Venere appare per consentire al corpo di essere rivelato e stare allo specchio, Se contemplando. Per quanto riguarda le caratteristiche Renaissance, sono presenti la ricchezza di dettagli, una prospettiva, il gioco di luci e ombre e realisticamente con l'artista ritrae il corpo umano, rivelando la sua profonda conoscenza della pittura.

Fico. 5 - Particolare Duomo della chiesa di Santa Maria del Fiore, Affreschi di Giorgio Vasari (1511-1574) e Frederico Zuccari (1542-1609). Firenze, Italia. Foto de Nick_Nick.

L'espansione del Rinascimento ad altri paesi europei, no Cinquecento, è stato il culmine del periodo, quando lo spirito umanistico in Art rafforzato, rendendo evidenti grandi artisti, come Michelangelo (1475-1564) e Rafael Sanzio 7 (1483-1520). Durante questo periodo, i grandi maestri della pittura non erano più protetti da loro patroni, era diventato ricchi signori e le sue opere avevano un valore di mercato. Ciò che ha reso il pittore riconosciuto era il suo spirito creativo e la sua capacità di riunire le opere, realtà. La bella ha cominciato ad essere raffigurato con una certa solennità e le figure umane, dipinte in pose complesse, spesso con il corpo contorto, assomigliava Sculture greche. Al termine di tale periodo, Rinascimento stava perdendo forza in Italia, alcuni artisti stavano cominciando a mostrare una partenza dall'antichità classica e all'alba del Manierismo. L'hype e negatività che avrebbe firmato le seguenti tendenze erano già in opera di Federico Zuccari (1542-1609), Ticiano (1485-1576) e il Giudizio (1537-1541), de Michelangelo.

Il Rinascimento italiano ha ispirato anche il Nord Europa, dove ha fatto la bella arte fiamminga. Lo stile, che saranno studiate in un altro testo, portato alla Storia dell'Arte, grandi nomi come Dürer, Holbein, Bruegel e Bosch. Nelle sue opere si può vedere una forte tendenza al realismo, una ricchezza di dettagli e gli aspetti della vita quotidiana.

Una caratteristica importante del Rinascimento fu la versatilità di artisti, che ha lavorato in diversi settori, campione Bruneleschi, Michelangelo, Leon Battista Alberti (1404-1472) e Giorgio Vasari (1511-1574). E il genio umano è stato ben rappresentato da Leonardo da Vinci, oltre inventore, Passarono i campi della pittura, Scultura, Architettura, Ingegneria, Matematica, Anatomia, Astronomia, Botanica, Musica, Poesia e Scienza.

Fico. 6 - David di Michelangelo, costruito tra il 1501 e 1504, Accademia di Belle Arti, Firenze, Italia. Foto de Leon1234.

Considerazioni finali

Il Rinascimento ha segnato la fioritura della conoscenza, e ha portato artisti del calibro di Nicolaus Copernicus (1473-1543), Kepler (1571-1630), Galileo Galilei (1564-1642), Isaac Newton (1643-1727) e René Descartes (1596-1650). Il periodo ha coinciso con il elisabettiano Era, na Inghilterra; con Shakespeare (1564-1616) e le sue tragedie, le sue opere e la sua poesia. Anche questo è stato un momento di grandi rappresentanti della letteratura portoghese, come Gil Vicente (1465-1537) (Auto da Barca do Inferno) e Luís de Camões, (Il Lusiadi). E alcuni dei grandi esempi di pensiero filosofico, come Machiavelli (1469-1527), Francis Bacon (1561-1626) e Thomas More (1478-1535) arricchito il periodo con la sua conoscenza.

Molti dei valori e le questioni sollevate nel Rinascimento, seguita nel corso della storia occidentale ed erano in vigore in vari campi quali la scienza, Cultura e arte. I valori classici sono stati applicati alla realtà Rinascimento e serviti standard per arte e di altre aree. Ma forse la più grande eredità del Rinascimento, sono stati razionale e mettendo in discussione la percezione che gli esseri umani hanno cominciato a conquistare il mondo, che lo ha portato a osservare e indagare; e la visione umanistica da lì sviluppata, che porta l'uomo a lavorare attivamente alla vita, come pensiero. E Thomas More la frase che chiude il testo:

I piaceri dell'anima sono in sviluppo dell'intelligenza e le delizie puri che vengono con la contemplazione della verità. (DI PIÙ, 2010, p.69)

Fico. 7 - Pieta, Michelangelo, 1498-1499, St Peters, Vaticano, Roma, Italia. Foto de Savcoco.

Galeria Degli Uffizi

A Galeria Degli Uffizi, Firenze, Italia, è il luogo di nascita di opere rinascimentali. Tra il periodo più importante, sono la Nascita di Venere e Primavera, de Sandro Botticelli. Uno dei musei più importanti del mondo e una delle più grandi attrazioni turistiche di Firenze. Distribuiti tra i suoi cinquanta camere, sono opere di grandi nomi come Giotto, Rafael Sanzio, Piero della Francesca, Ticiano, Caravaggio, Dürer che Goya. Anche se il museo ospita una vasta collezione di rinascita, Ci sono opere di varie epoche, Repliche romane di sculture greche classiche e opere moderne.

L'edificio è stato costruito nel 1560, por Giorgio Vasari, su richiesta della famiglia Medici, e sarebbe un ufficio amministrativo. Anni dopo, è stato aggiunto un corridoio che avrebbe collegato alla residenza di famiglia. In 1574 Francesco de Medici trasformò la terrazza in una galleria personale, dove ha messo la sua collezione di rarità, oggetti e opere d'arte. Da allora, la galleria è diventata ampliata e arricchita. Vale anche la pena iscriversi al sito e fare un tour virtuale delle camere.

Link para a galeria Uffizi: www.uffizi.com

Fico. 8 -Venus con specchio, Ticiano, 1555, Olio su tela, Galleria Nazionale d'Arte, Washington, USA. Andrew W. Mellon Collection.

Il gusto non solo promuove la nostra felicità, nonché la civiltà e cultura. L'uomo non può godere appieno solo, ma deve anche essere deciso di segnalare la loro soddisfazione. (SCHILLER, 2004, p.34)

Se le cose sono irraggiungibili… ora!
È alcuna ragione per non volerli …
Triste che le strade non erano stati
La presenza di stelle lontane!

(QUINTANA,2004, p.36)

1 Esso dovrebbe descrivere brevemente il pensiero teocentrica guidato l'uomo del Medioevo, come una concezione che Dio è il centro di tutto. Si oppone, perché antropocentrismo, quando c'era un apprezzamento dell'essere umano. La visione antropocentrica non significa tuttavia, l'abbandono della religione, ma un'apertura per la valutazione del pensiero e delle emozioni umane.

2 Video sulla costruzione della cupola Santa Maria del Fiore, fare History Channel:

3 Michelangelo, la vita e le opere: www.michelangelo-gallery.org/biography.html

4 Sandro Botticelli, la vita e le opere: www.sandrobotticelli.net

5 Leonardo Da Vinci, la vita e le opere: www.biography.com/people/leonardo-da-vinci-40396

6 Link para a Galeria Uffizi, Italia, dove è il lavoro La Nascita di Venere di Sandro Botticelli: www.uffizi.com

7 Rafael Sanzio, la vita e le opere: www.raphaelsanzio.org

.

Ha? Lascia un commento!

.

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Ti potrebbe piacere anche:

.

Riferimenti:

BAYER, Raymond. Storia di Estetica. Lisbona: Stamp Editoriale, 1993. Traduzione di José Saramago.

Camões, Luís Vaz de. Lirica, Epica, Teatro, Lettere. Sao Paulo: Moderna Editore, 1980.

Eagleton, Terry. L'idea di cultura. Sao Paulo: Editora UNESP, 2005.

FARTHING, Stephen. All About Art. Rio de Janeiro: Sestante, 2011.

Gombrich, E.H. The Story of Art. Rio de Janeiro: Editora Guanabara, 1988.

HAUSER, Arnold. Storia sociale di Arte e Letteratura. Martins Fontes, Sao Paulo, 2003.

DI PIÙ, Thomas. A Utopia. Sao Paulo: Folha de S. Paulo, 2010.

Queiroz, Teresa Aline Pereira. Il Rinascimento. Sao Paulo: EDUSP, 1995.

QUINTANA, Mario. Bag Quintana. Porto Alegre: Ed.L & PM, 2004.

SCHILLER, Friedrich Von. L'educazione estetica dell'uomo. 4un. edizione. S.Paulo: Ed. Iluminuras, 2002.

SCHILLER, Friedrich Von. Frammenti das Preleções su Estetica. Belo Horizonte: Ed. UFMG - Dipartimento di Filosofia, 2004.

.

Come figuras:

Fico. 1 - Chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Immagine al crepuscolo. Foto de StevanZZ.

Fico. 2 - Chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Foto de ivantagan.

Fico. 3 - All'interno della Chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Foto de ivantagan.

Fico. 4 - Vista Duomo All'interno della chiesa di Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia. Foto de Kirilart.

Fico. 5 - Duomo dettaglio della chiesa di Santa Maria del Fiore, Affreschi di Giorgio Vasari (1511-1574) e Frederico Zuccari (1542-1609). Firenze, Italia. Foto de Nick_Nick.

Fico. 6 - David di Michelangelo, costruito tra il 1501 e 1504, Accademia di Belle Arti, Firenze, Italia. Foto de Leon1234.

Fico. 7 - Pieta, Michelangelo, 1498-1499, St Peters, Vaticano, Roma, Italia. Foto de Savcoco.

Fico. 8 - Venere con uno specchio, Ticiano, 1555, Olio su tela, Galleria Nazionale d'Arte, Washington, USA. Andrew W. Mellon Collection.

.

.

.

Commenti

È anche possibile ascoltare questo articolo nella sua voce artista Rosangela Vig:   Rinascita di Rosangela Vig armi e baroni firmato lusitana spiaggia ovest, Da mari mai navigato superato anche oltre la Trapobana, Pericoli e guerre dure, Più di forze umane promesso, E tra persone remoto costruito nuovo Regno, entrambi sublimaram. (Camões, 1980, p.76) Considerato una vera opera d'arte, la regolarità della forma, il poema epico Os Lusíadas, di Louis…

Score

Coerenza
Coesione
Contenuto
Chiarezza testuale
Formattazione

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.18 ( 26 voti)

31 commenti

  1. Pingback: Artista Rosangela Vig intervistato sul profilo Radio UNESP di Oscar D ' Ambrosio | Opere d'arte del sito

  2. Pingback: Manierismo di Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  3. Pingback: Disegno – colore studio, Passo dopo passo 3 come disegnare da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  4. Pingback: Barocca di Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  5. Pingback: Disegno – movimento, Passo dopo passo 4 come disegnare da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  6. Pingback: Design – Studio di luce e ombra, Passo dopo passo 2 come disegnare da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  7. Pingback: Rinascimento, da Rosângela Vig | Prova Poliarchia 2017

  8. Pingback: Progettazione – produzione artistica, Passo dopo passo 14 come disegnare da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  9. Pingback: L'arte neoclassica in Brasile da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  10. Pingback: Un por arte primitiva Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  11. Pingback: L'Arte Egiziana da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  12. Pingback: Arte Grega, Storia dell'arte nella Grecia antica da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  13. Pingback: L'Arte Romana da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  14. Pingback: The Contemporary, Un po 'Urban Art by Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  15. Pingback: Storia dell'Arte | Opere d'arte del sito

  16. Pingback: Come è il lavoro surreale di Sumudu Vig | Opere d'arte del sito

  17. Pingback: Disegno-pittura su tela, Passo dopo passo 16 come disegnare da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

  18. Pingback: Romanticismo in Brasile da Rosangela Vig | Opere d'arte del sito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*