Casa / Art / "São Sebastião: un tributo d'Italia per la Rio de Janeiro"

"São Sebastião: un tributo d'Italia per la Rio de Janeiro"

Enel Green Power porta opere di artisti italiani a
il Museo Nazionale di belle arti, a Rio de Janeiro

Su 27 Novembre, Enel Green Power porterà le opere di artisti italiani Giovanni Francesco Barbieri (1591-1666) – “San Sebastiano curato da Irene” – e Guido Reni (1575-1642) – “San Sebastiano” – a Rio de Janeiro. I dipinti verranno dalla Galleria d'arte nazionale di Bologna e il Museo Capitolino di Roma, rispettivamente. Le schermate, raffigurante San Sebastiano, il Santo patrono di Rio de Janeiro, verrà visualizzato al Museo Nazionale di belle arti, nel centro della città, di 27 Novembre di questo anno 15 Marzo 2016. La mostra fa parte delle celebrazioni dell'anno dell'Italia in America Latina e il 450 anni di Rio de Janeiro.

"Il gruppo Enel ha una forte presenza in Brasile attraverso la generazione di energia rinnovabili e convenzionali, oltre a reti di distribuzione. Noi brasiliani, con i nostri obblighi industriale, sociale e ambientale", ha detto Francesco Venturini, Amministratore delegato di Enel Green Power. "L'anniversario della 450 anni di Rio de Janeiro è il momento perfetto per portare questi due capolavori che rappresenta il Santo patrono della città. Attraverso questa e altre iniziative nel mondo, Sosteniamo gli scambi culturali tra paesi, così come la diffusione della conoscenza di un unico patrimonio artistico italiano. Arte ci dà la forza trainante per i valori globali, bellezza di copertura, eccellenza, storia e valori da consegnare alle generazioni future, quali elementi portanti per il mondo di domani".

Fabbrica:

La mostra, finanziato da Enel Green Power, è il risultato di una collaborazione tra il Museo Nazionale di belle arti, l'Ambasciata d'Italia e Istituto Italiano di cultura in Brasile, con il supporto di Enel Brasile.

Servizio

Dati: 27/11 un 15/03
Local: Museo Nacional de Bellas Artes – viale Rio Branco, 199 – Centro, Rio de Janeiro
R$ voce 8,00 (intero) e R $ 4,00 (la metà)

Orari: Martedì al venerdì dalle 10 18hs; Sabato, La domenica e i giorni festivi dalle 12 a 17 ore.

.

La Enel Green Power è la società del gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e alla gestione delle fonti rinnovabili di energia a livello internazionale, con operazioni in Europa, nelle Americhe, in Africa e in Asia. Con capacità di generazione di circa 32 miliardi di kWh nel 2014 dalle fonti d'acqua, Solares, eolica e geotermica – sufficiente a soddisfare il fabbisogno energetico di più di 11 milioni di famiglie – Enel Green Power è leader mondiale nel settore grazie al suo mix di produzione ben bilanciato, che fornisce generation volumi ben di sopra della media del settore. La azienda ha una capacità installata di circa 10.000 MW da una miscela di risorse, compresa l'energia eolica, Solare, Tour, geotermica e biomassa. La l'azienda ha circa 740 impianti operanti in 17 paesi.

In America Latina, Enel Green Power gestisce impianti di energie rinnovabili in Brasile, Chile, Costa Rica, Guatemala, Messico, Panama e Uruguay, con un totale capacità installata di più di 2.000 MW. Oltre alla 30 MW in Brasile appena aggiunto, l'azienda opera 442 MW di capacità eolica installata in Messico, 283 MW in Brasile, 340 MW in Cile, 24 MW su Costa Rica e recentemente messo in funzione un parco eolico di 50 MW in Uruguay. La società ha anche 732 MW di energia idroelettrica e 178 MW di capacità solare installato in tutta la regione. Enel Green Power, Abbiamo un secolo di esperienza nel settore geotermico, sta costruendo l'unità di 38 Pabellon di Cerro MW in Cile, la prima centrale elettrica geotermica dell'America del sud, con la compagnia petrolifera nazionale ENAP.

Controllare sulla mappa:

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*