Casa / Art / Neba gallery presenta la Mostra con opere di Eduardo Ventura
Eduardo Ventura - Ladeira do Barroso - Gamboa 50x60cm. Foto: Daniel Ventura.

Neba gallery presenta la Mostra con opere di Eduardo Ventura

Individuale "Rio de Janeiro – Paesaggi improbabili "in segno di 30 Aprile

La Galleria di Neba inaugura sabato prossimo (19 Marzo), às 14h, nel centro di Rio de Janeiro, la Mostra "Rio de Janeiro – Paesaggi improbabili "dell'artista Eduardo Ventura. L'individuo – Hai l'ingresso gratuito – sta giocando in su 30 Aprile, da martedì a venerdì, dalle 11.00 alle 19:0 e il sabato dalle 11.00 a 18:0. La Galleria si trova in Rua do Rosario, No. 38.

Ventura costruisce con rapidi gesti un inventario pittorico dei "paesaggi improbabili", contro il grano del seducente scene turistiche del fiume, suggerendo anche prima il piacere estetico, una riflessione o un momento di silenzio. Della serie, la meravigliosa città presenta vuota, con il possibilità narrazione poetica/riempimento. L'essere umano è sostituito da timidi veicoli che sembrano circolare senza driver.

A Crítica de arte e curadora independente, Renata Gesomino, il testo evidenzia le indicazioni. Secondo il Professor. Tirare. Il dipartimento di storia e teoria dell'arte e della cultura dipartimento di educazione artistica e popolare di IART-UERJ, "Le immagini suggeriscono un'immobilità meditativa. C'è un delicato senso di solitudine che invade gli insiemi architettonici squallide artificialità. I veri protagonisti sono le strade, le piste, i viali, l'alta, i viadotti, le traversine e incroci con le loro anime in grigio. Questi sono anche alcune dell'improbabile e improbabili paesaggi che ressignifica di Ventura per consentire la costruzione di nuove narrazioni visive utilizzando materialità a vernice acrilica, e, agilmente manipolare diversi tipi di spatole che creano linee e profondità incredibile, Oltre a un contrasto armonico e liscio, tra i numerosi strati sovrapposti di luce e ombra, eliminando l'uso di spazzole", Enumera.

Per comporre le schermate dell'artista lavorata come la Google Maps per indagare le numerose strade e quartieri più sconosciuto accedi, selezionando gli angoli, luminosità, atmosfera, etc., come sugli schermi "Street Ipojuca, Penha", "Il gioco di Street Ball, Salute", "Pendio di Barroso, Gamboa", "Strada Waldemar Dutra, Santo Cristo", "Rua Bela, St. Christopher", o in modo grande come catturato frammenti sulla schermata "Av. Brasile, Manguinhos", "Linea rossa, St. Christopher "e" Travessa Silva Baião, Santo Cristo", suggerendo sottilmente intrinseco carattere e storia, a volte, scuro dell'anima delle strade di Rio.

Renata conclude che in "tempi di (des)(Re)costruzione del rimodellamento città, ribadisce e Annulla, Mutante ensimesmada, i paesaggi improbabili di Ventura ci conducono verso un immaginario pellegrinaggio dei sensi. La passeggiata lungo il paesaggio pittorico soggettiva offerto, come i paesaggi impressionisti e post-impressionisti, avviene lateralmente, un colpo rapido della visione che segue il gesto rapido e preciso dell'artista. L'anima delle strade, e il significato poetico nascosto dei paesaggi improbabili indugiare nelle narrazioni e scenari reinventare memoria. Come che ha fatto a piedi con i vostri occhi", Gesomino dice.

SERVIZIO:
Esposizione: Rio de Janeiro – Paesaggi improbabili, da Eduardo Ventura
Local: Neba Gallery
Indirizzo: Rua do Rosario, 38 - Centro
Telefono: (21) 2263-7353
Apertura: 19 Marzo, A partir la 14h
Chiusura: 30 Aprile
Tempo: da martedì a venerdì, dalle 11.00 alle 19:0 e il sabato dalle 11.00 a 18:0
Gratis

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*