Casa / Art / Studio Immagine inaugura opere di Ana Rodrigues e João Paulo Pereira
Foto: Ana Rodrigues e João Paulo Pereira.

Studio Immagine inaugura opere di Ana Rodrigues e João Paulo Pereira

si apre su 25 da gennaio a Esposizione

1+1>2

Ana Rodrigues e João Paulo Pereira
Curatore Marian Starosta e Ron Maltz
Apertura 25/01, às 19h
Visitazione: 26/01 al 22/03 – Lun a Ven 10h alle 21h, Sab 10 alle 16h

INGRESSO FRANCA

La partnership tra Ana e John Paul, surgiu espontaneamente como um diálogo imagético através do Whatsapp. Um mandava uma imagem, l'altro interpretato e inviato una nuova immagine che potrebbe essere letta come una risposta, equivalenza, uma analogia gráfica ou conceitual. A troca acontecia no tempo necessário para ser pensada, prodotto o trovato e questa volta è stato anche parte del gioco, sovvertendo l'immediatezza del mezzo. Fotografato esclusivamente con il mobile.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Le provocazioni sono diventati una costante stimolo per il pensiero e per guardare, sviluppare visivamente una propria lessico. Alla fine, analizzando tutte le immagini modifiche, os dois fotógrafos perceberam como o material continha questões sobre a comunicação contemporânea.

Numa época em que milhões de fotos são postadas todos os dias e que emojis, memi e giffs prendono il posto delle parole e il tempo tra messaggistica praticamente inesistente – è che le immagini sono di fatto lette? Il vocabolario limitato di velocità e diminuisce la qualità del dialogo? Se le immagini pubblicate sui social network richiedono un'interpretazione unica, Qual è il posto per l'immaginazione?

Da queste domande, Ana e John ha deciso di realizzare l'opera in formato album fotografico è stato nominato N.R.A. "Nessuna delle risposte". I primi due volumi hanno vinto il mondo: album fotografici che partecipano a fiere a Lisbona, Madrid, Galizia e in esecuzione dal Brasile. Il lavoro ha partecipato a mostre collettive nella sua forma al muro presso il Museo d'Arte Contemporanea di Jataí (dove è stato assegnato) Centro Cultural Bernardo Mascarenhas a Juiz de Fora e come proiezione, durante la "Foto Invasion" Station RedBull a San Paolo.

Ora, lavoro diventa una nuova lettura e, a cura di Marian Starosta e Ron Maltz, espande il suo nome a 1 + 1>2, aprendo la conversazione per la partecipazione di tutti. Con le immagini inedite pubblicate nelle prossime settimane nel profilo @ummaisummaiorquedois su Instagram, gli utenti saranno invitati a rispondere alle proposte visivi con le vostre immagini, utilizzando un # di ciascuna proposta. La mostra, dittici con gli artisti e il risultato di un dialogo con il pubblico, accadrà in Atelie Immagine, a Rio de Janeiro, con il giorno di apertura 25 Gennaio, e sarà aggiornato ogni settimana con nuove immagini proposte e risposte dai partecipanti al 20 Marzo 2019.

Gli artisti:

Ana Rodrigues sviluppa lavoro originale da 2008. Ci sono 4 singole esposizioni (Haikai – 2011, Growing Garden – 2013, #minhajanelaminha – 2015 e Fra – 2017) che sono stati presentati a Rio de Janeiro, Porto Alegre, Juiz de Fora, Curitiba e San Paolo. Ha partecipato a mostre collettive a Buenos Aires, Beirut, garantire, Mosca, Quito, Lisbona, Rio de Janeiro. Selezionato per il 16 ° Art Salon di Jataí. Il collettivo creativo che dal Escambal 2010 sviluppa opere per diffondere la foto. Il collettivo ha prodotto azioni a Lisbona, Rio de Janeiro, Porto Alegre, Sao Paulo, Tiradentes. Ha partecipato in qualità di ospite di festival come Paraty in Focus, JFoto, e cannella Photo Workshop. In 2018, participou do projeto Olhares Cruzados promovido pela Câmara de Comércio Brasil-Canadá.

João Paulo Pereira, ha studiato Comunicazione Visiva presso la Scuola Nazionale di Belle Arti del UFRJ. studiato fotografia con Dick Welton, Ha fatto corsi gratuiti presso la School of Visual Arts di Parque Lage, Rio de Janeiro, il processo creativo a Charles Watson, Storia dell'arte con Marcelo Rocha, Storia ampliata di Fotografia e Fotografia con Denise Cathilina. Workshop sulla Immagine, Fotografia e Arti Visive con Marcos Bonisson e lo sviluppo del progetto con Franz Manat. Photobook con Ron e Walter Maltz Costa Bookshop Madalena, Rio de Janeiro. Ha frequentato la notizia "Immagini per il futuro" presso il centro culturale Yves Alves durante la foto in tariffa a Tiradentes esposto anche in Villa Aymoré a Rio de Janeiro, il 2018.

Sì, abbiamo Igloos, il lavoro di un altro duo, Si tratta di un inventario fotografico del progetto di edilizia abitativa unica a Rio de Janeiro, con le case costruite in formato igloo. E 'stato esposto a Bernardo Mascarenhas Centro Culturale a Juiz de Fora e faceva parte del FotoRio 2018 la Galleria Karioka.

Trustees

Marian Starosta, mestre em comunicação pela Unisinos RS, dopo aver completato il programma di certificazione globale dal Centro Internazionale di Fotografia, NY. In 2007 Si è unito al laboratorio di squadra immagine Centro culturale dove attualmente è anche direttore artistico e pedagogico. Seu Projeto Viventes, serie che raffigura i sopravvissuti all'Olocausto in Brasile, è stata esposta nella galleria di archi in Usina do Gasometro di Porto Alegre e il solare Grandjean Montigny al PUC Rio.

Rony Maltz è artista visivo, Maestro della fotografia da ICP-Bard College (NY) e Ph.D. in EBA-UFRJ. Il suo lavoro è stato visualizzato, recentemente, non DUMBO Arts Festival, International Center of Photography e MoMA P.S.1, em Nova York; e il Centro Culturale ufficio postale e la Federal giustizia Centro culturale, a Rio de Janeiro. Produttore Fiera URCA di fotolibri e curatore della mostra Libri Possibile, Workshop sulla Immagine (RJ), dove conferenze sulla stampa d'arte. Docente in Studio Immagine.

Servizio
1+1>2
Esposizione Ana Rodrigues e João Paulo Pereira / ingresso libero
Curatore Marian Starosta e Ron Maltz
Giorno di apertura 25 Gennaio, às 19h
Ingresso gratuito
Visitazione: 26/01 al 22/03 – Lun a Ven 10h alle 21h, Sab 10 alle 16h
Atelier Galleria immagini Cultural Center (di. Pasteur, 453 Urca Rio de Janeiro)

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*