Casa / Art / Avant Première Arte Inclusiva – Giochi Paralimpici, Edmundo Cavalcanti
Avant Première Arte Inclusiva - Giochi Paralimpici. Rivelazione.
Avant Première Arte Inclusiva - Giochi Paralimpici. Rivelazione.

Avant Première Arte Inclusiva – Giochi Paralimpici, Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti é Artista Plástico, Colunista de Arte e Poeta.

Edmundo Cavalcanti Plastic Artist, Editorialista Arte e poeta.

L'arte è sempre stata presente nella storia dell'umanità, essere la legittima espressione della rappresentazione di una società e della sua cultura.

Non importa, non quando, né dove, né come e da chi è stato fatto.

Non esiste arte bella o brutta, c'è semplicemente “Art“. L'arte non doveva essere compresa, ma da apprezzare.

Apprezzare l'arte fa parte dell'apprendimento costante, dove siamo tutti responsabili di facilitare l'ambiente.

Armando Fantini, nella sua inedita “Avant Première Arte Inclusiva – Giochi Paralimpici”, sfida e incoraggia la creatività di tutti, se sono artisti alle prime armi, veterani, Bambini, adolescenti e adulti per ritrarre nella loro visione artistica le simbologie degli sport paralimpici.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Con il rinvio di Olimpiadi e Paralimpiadi a 2021 a causa della pandemia che sta vivendo il mondo, questa è una grande opportunità per noi di conoscere attraverso l'arte, che si tratti di un disegno, pittura, scultura, arte digitale, artigianato o qualsiasi altro sport presente e dei suoi praticanti, quelli con qualche tipo di disabilità o bisogni speciali.

“Atleti questi, esempi di vita e resilienza.”

 

Vedi tutte le opere e gli artisti che partecipano a questo Avante Première su E-book allegato.

.

….

.

2 commenti

  1. caro amico, partner commerciale e “mesrtre”, gratidão pelo apoio. Abbracci.

  2. È vero. L'arte ha bisogno di essere guardata con valore.
    Eu amo todo tipo é estilo de arte principalmente a arte de pintura me fascina de paixão.
    Muito bom esse seu trabalho de defender é representar a arte. Congratulazioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*