Casa / Art / CCBB Rio accoglie il pubblico con un immenso giardino sensoriale realizzato da Rejane Cantoni

CCBB Rio accoglie il pubblico con un immenso giardino sensoriale realizzato da Rejane Cantoni

Presenta il Centro Culturale Banco do Brasil Floras, un installazione site-specific, composto da 50 animazioni generate da processi algoritmici il cui tema sono le forme organiche di grande impatto visivo e tensione cromatica.

Ambientato nel Foyer del CCBB Rio de Janeiro, l'opera è dell'artista Rejane Cantoni, uno degli artisti brasiliani con gli inserimenti più internazionali nelle mostre di arte elettronica e digitale.

Apertura: il mercoledì, 01 Dicembre

Esposizione: di 01 Dicembre 2021 al 24 Gennaio 2022

CCBB-RJ

Dal il mercoledì, giorno 01 Dicembre il pubblico che visita il CCBBs Rio de Janeiro troverai al piano terra dell'istituzione un giardino sensoriale fatto di luce, un paesaggio virtuale, felci, fiori e foglie digitali mossi dal vento, tempeste, uccelli e quant'altro l'immaginazione permette di percepire.





dall'artista Rejane Cantoni, uno degli artisti brasiliani con gli inserimenti più internazionali nelle mostre di arte elettronica e digitale, FLORAS è un'installazione site specific, progettato per riflettere su Natura e Tecnologia Blockchain, cryptoart e NFT.

Floras è composto da circa 50 animazioni generate da processi algoritmici analogici e digitali, unico ed esclusivo. La serie, un insieme astratto di riverberi fattuali, esplora forme organiche di grande impatto visivo e forza cromatica.

FLORAS è un'installazione site-specific – prodotto appositamente per impostare l'ingresso CCBB RJ e funziona come un gioco: il tuo stato iniziale determina la tua evoluzione. Il programma digitale aggiorna la visualizzazione dell'opera attraverso due regole combinatorie: attrazione e repulsione. La funzione di queste regole è quella di riconfigurare continuamente il tutto, dall'interazione tra le parti, il che significa che l'installazione è in continua evoluzione.. Lo stesso spettatore può tornarci infinite volte, e lei non sarà più la stessa.

In FLORAS anche il pubblico è invitato a contribuire all'evoluzione dell'opera.. La possibilità di interazione avviene attraverso il profilo del progetto nft_floras, no Instagram. Quando o visitante dá um “like” em um dos vídeos do perfil, il programma interpreta il "mi piace" e, di conseguenza, nuovi video verranno generati tenendo conto di queste informazioni.

“Il “Giardino della Luce” di Rejane Cantoni è soprattutto un corpo mutante, che ogni interazione dia vita a una nuova espressione pittorica, una nuova forma di simulacro della natura, di splendore vegetale, che dà all'"interatore" - l'agente esterno - la capacità di creare un universo personale, nata da gesti semplici e quotidiani, come i Mi piace o i download che possono essere taggati all'interno delle infinite possibilità del supporto NFT, num jogo de distanciamento x imersão que é o leit-motiv do trabalho. A artista assim, propone un trattato sulle varianti del caso come forma espressiva", dice Byron Mendes, curatore della mostra che è al CCBB RJ fino al 24 Gennaio 2022.

L'artista Rejane Cantoni è stata pioniera in tutta la sua traiettoria, uma profunda investigação artística sobre a aplicabilidade de novas tecnologias na expansão da percepção daquilo que pode ser absorvida como expressão visual nas artes. Seus trabalhos sempre tiveram uma âncora na possibilidade de interação com o público em instalações táteis, físicas e digitais. Usando um repertório tecnológico experimental e amplo, di grande immaginario e appeal sensoriale, l'artista mantiene nel suo lavoro una componente pittorica che, in un certo senso, è il ponte più perenne tra la creazione artistica e le persone, ottenendo empatia immediata per il tuo lavoro.

“Progettare e installare un'opera site specific non è un compito semplice. devi studiare molto. Cerca le particolarità dell'istituzione che ti invita; fai molte domande e rispondi ad alcune di esse: Dove? Qual è la storia di CCBB RJ? com'è l'architettura?? Com'è la luce ambientale?? Per quanto tempo l'opera rimane installata? chi interagirà? qual è il pubblico? (dal centro di Rio, arte)? qual è il tema?? Qual è la rilevanza sociale della proposta? qual è la squadra?? qual è il budget disponibile?? In FLORAS, la curatela ha proposto di invitare il pubblico del CCBB RJ a sperimentare e riflettere sulla Natura, Tecnologia Blockchain, criptoarte. Il rapporto Natura-Tecnologia è un problema chiave e di tendenza e la possibilità di affrontarlo nel contesto di CCBB RJ, per tutti i visitatori del museo, sembrava una sfida seducente, soprattutto se consideriamo la storia e l'architettura dell'edificio," dice Rejane Cantoni

“Rejane Cantoni lavora anche con il binomio luce/riflessione, in installazioni site specific che assorbono il vocabolario plastico eretto dalle esperienze cinetiche fondanti. L'artista, diversi anni fa, transita dolcemente tra fenomenologie analogiche, in ambienti cromatici immersivi e nell'universo proto-cyber che ha dato origine all'avvento degli NFT. In questo senso, tutta la tua produzione seminale, basata sull'innovazione e sulla relazione tecnologica come supporto, convergeva sulla serie in formato NFT che stava sviluppando", integra il curatore della mostra.

L'installazione Floras è un prodotto del progetto di Realtà Aumentata, patrocinado pela Prefeitura da Cidade do Rio de Janeiro, Secretaria Municipal de Cultura, attraverso la legge di incentivazione della cultura comunale – Lei fa ISS.”

Rejane Cantoni (Sao Paulo) funziona con installazioni interattive, site-specific, su larga scala. Invitato dalle istituzioni a realizzare opere in diverse città del mondo, sviluppa installazioni innovative che offrono mediazioni viscerali su come gli individui percepiscono e comunicano con gli spazi che abitano. I risultati: l'esperienza fisica, fotografie e documentazione video delle installazioni — spesso si concentrano sul corpo e su come è connesso, rivelano spesso nuovi percorsi per l'esperienza connessa., nuovi modi di intendere i fenomeni naturali e nuovi modi di fare arte. Esposto in numerose istituzioni d'arte in tutto il mondo: Ars Elettronica (Linz, Berlino, Città del Messico), Il progetto dei creatori (Nova York, Sao Paulo), Festival Glow e STRP (Eindhoven), Spazio Fondazione Telefono (Buenos Aires) del Copenhagen Contemporary Art Festival (Copenaghen), FILE Festival Internazionale del Linguaggio Elettronico (Sao Paulo, Rio de Janeiro, Curitiba, Porto Alegre, Brasilia, Belo Horizonte, St. Louis), Zeebrastraat (Gand), Multi mese (Québec), Triennale Internazionale di New Media Art 2014 (Pechino), Ruhrtriennale 2014 (Duisberg), Centro Culturale Asiatico / ACC (Gwangju), SPAZI DELLE MERAVIGLIE (San Diego, Scottsdale), LUNGHEZZA D'ONDA (Shenzhen, Shanghai, Pechino, Chengdu). In 2014, ha ricevuto il Premio Culturale Itaú per la VOCE, il 2010 i premi LIFE 13.2 di SPEAK e menzione speciale del Prix Ars Electronica per TUNNEL.

CHI SIAMO CCBB

Il Centro Culturale Banco do Brasil Rio de Janeiro occupa lo storico nº 66 di 1st March Street, nel centro della città, edificio dalle linee neoclassiche che, nel passato, era legato alla finanza e agli affari.

Alla fine degli anni 1980, recupero del valore simbolico e architettonico dell'edificio, Il Banco do Brasil ha deciso per la sua conservazione trasformandolo in un centro culturale. Il progetto di adattamento ha preservato la raffinatezza delle colonne, degli ornamenti, del marmo che sale dal foyer attraverso le scale e ha rielaborato la cupola sopra la rotonda.

Inaugurato nel 12 Ottobre 1989, il Centro Culturale Banco do Brasil ha più di 30 anni di storia e celebra più di 50 milioni di visite lungo il tuo viaggio. Il CCBB è un punto di riferimento nella rivitalizzazione del centro storico della città di Rio de Janeiro e mantiene un programma plurale, regolare, acessível e de qualidade. Agente fomentador da arte e da cultura brasileira segue em compromisso permanente com a formação de plateias, incoraggiando il pubblico a onorare il nuovo e promuovendo, anche, nomi dell'arte mondiale.

L'edificio ha una superficie costruita di 19.243m². Il CCBB occupa questo spazio con diverse attrazioni culturali, come musica, teatro, cinema e mostre. Inoltre, ha una biblioteca, oltre ad ospitare l'Archivio Storico e il Museo del Banco

Servizio:
Centro Cultural Banco do Brasile, Rio de Janeiro
Di 01 Dicembre 2021 al 24 Gennaio 2022
Apertura: il mercoledì, 01 Dicembre
Dal mercoledì al lunedì dalle 9:00 alle 20:00. L'ingresso al pubblico è consentito solo con la presentazione della prova della vaccinazione contro il COVID-19 e l'uso della mascherina.
First Street Marzo, 66 - Centro, RJ (21) 3808-2020
www.bb.com.br/cultura/ www.twitter.com/ccbb_rj/ www.facebook.com/ccbb.rj
Ingresso libero

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*