Casa / Art / presenza femminile cresce davanti orchestre
Gruppo di donne brasiliane in direzione d'orchestra al 37 ° Workshop di musica a Curitiba. Sono Karen Zeferino (Maringa / PR), Melissa Paiva e Larissa Macedo (São Bernardo / SP), Giovanna Elias, Thais Rodrigues e Miriam Constantino (Sao Paulo), Wassi Carneiro (Araras / SP), Raphaela Lacerda (Santo André / SP) e l'assistente: Natalia Larangeira. Curitiba 23/01/2020. Foto: Hully Paiva / SMCS.

presenza femminile cresce davanti orchestre

Maestrinas spazio guadagno nell'attività e può diventare madri mentre la carriera investire

otto 20 attaccato alla Reggenza di classe Orchestra del 37 ° Music Workshop sono donne. Il numero riflette il progressivo innalzamento presenza femminile nel campo di attività orchestrale, non solo in Brasile ma in tutto il mondo, e l'importanza di evento culturale Curitiba come un gateway per la professionalizzazione della zona.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Nelle edizioni precedenti, Curitiba Music Workshop ha ricevuto anche altri studenti che sono reggenti oggi. Questi includono Mariana Menezes, che agisce nel Distretto Federale; Catherine Araújo, a Goiânia; e Alexandra Arrieche, ad Anversa, Belgio.

Centro di Donne

Il gruppo di quest'anno è formato solo da brasiliano. Sono Karen Zeferino (Maringa / PR), Melissa Paiva e Larissa Macedo (São Bernardo / SP), Giovanna Elias, Thais Rodrigues e Miriam Constantino (Sao Paulo), Wassi Carneiro (Araras / SP) e Raphaela Lacerda (Santo André / SP). Sono venuti al corso tenuto dal M ° Abel Rocha, direttore dell'Orchestra di S. Andrea e il cui assistente una donna: Natalia Larangeira.

"Quando ho iniziato a partecipare all'evento, il 2009, ed io eravamo, Top, due in più. Certamente il mercato era molto più vicino a chi prima di noi ", confronta Regent, riferendosi ai nomi affermati come il brasiliano Ligia Amadio, direttore della Filarmonica di Montevideo, capitale uruguayana, e gli Stati Uniti Marin Alsop, ex capo della São Paulo Symphony Orchestra e conduttore della Radio di Vienna.

Le impronte lasciate dal più antico della zona, dice Natalia, Sono semplicemente cancellati dalla storia. "Chiquinha Gonzaga è stato anche direttore d'orchestra. Ma quante persone sanno?", note, riferendosi all'artista che è conosciuto come compositore di successi dei secoli XIX e XX, e che sono cantate a questo giorno.

Correzione malintesi

A 32, il conduttore ha agito come reggente invitato l'Orchestra da Camera di Theatro São Pedro, a São Paulo, e 2019 la seconda è stata posta al bauge Concorso Lirico Seconda Internazionale, Francia. Domenica, alla fine del 37 ° Curitiba Music Workshop, condurrà il concerto per tromba, Argentino Gerardo fare Gardelin, con il professor Daniel Crespo. Lo spettacolo inizia alle 20h, presso il Teatro Guaíra.

Tutto questo traiettoria, conto Natalia, E 'il risultato di molto studio, disciplina – anche io sono la madre di un ragazzo 5 anni, accompagnando nei loro impegni professionali e anche venuto al laboratorio di musica. Mentre le opere madre, Lorenzo partecipa alle attività dei laboratori per bambini sulla Passeio Público.

"La maternità non è mai stato un problema per me. Mai regione tanto quanto al momento della gravidanza. Tre giorni prima della consegna stavo lavorando, Sono tornato 40 giorni dopo e continuare ad investire carriera ", dice, contraria al senso comune che chiude la carriera di reggenti che diventano madri.

Barriere e alternative

Altre restrizioni sono imposte in aumento delle donne nella direzione d'orchestra e, un rigore, equivalenti a quelli individuati per le varie carriere. "Il semplice fatto di essere donne, indipendenti di tutta la nostra capacità tecnica, già ci mette in condizioni di svantaggio. Non possiamo sbagliare e dobbiamo uccidere non uno ma due leoni al giorno, rompere pietra persino ", Macedo riassume Larissa, uno degli otto studenti della classe di Regency Orchestra.

Trattare con il musicista che manca note di scopo, solo per testare se il conduttore è attento, o lo strumentista che non accetta di essere governati da una persona dello stesso sesso sono esempi di ostacoli tipici di carriera. Anche corrente è il giudizio dall'apparenza – il tipo di abbigliamento con caratteristiche più femminili utilizzati durante i concerti e gesti morbidi per governare – e non per la tecnica e l'idea che il posto della donna governante è proprio di fronte a un corallo.

Per far fronte alle limitazioni imposte alle donne anche in questo settore, d'accordo gli studenti del laboratorio di musica, non solo continuare ad usare tecniche, la conoscenza e la disciplina di continuare a fare spazio in palestra e convenzionali orchestre. "Il percorso, per noi, è preso e formare nuove orchestre. Oltre allo spazio per noi, Creiamo mercato per i musicisti in generale ", suggerisce Natalia.

Fonte: www.curitiba.pr.gov.br/noticias/aumenta-o-numero-de-mulheres-na-regencia-de-orquestras/54588

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*