Casa / Art / DAL MOMENTO CHE MOLTO TEMPO PRIMA

DAL MOMENTO CHE MOLTO TEMPO PRIMA

Sei anni di critiche e la sua rilevanza dopo sei decenni di arte brasiliana

Di 12 Novembre a 18 Dicembre 2015

Apertura per gli ospiti: 11 Novembre 2015

Gustavo Rebello Arte

AV. Atlantico 1702, Negozio 8, Copacabana – Tale: 2548-6163

Dal lunedì al venerdì, das 12h às 20h

Controllare Franca

Carbone Aluísio, Amarelobranco. Foto: Jaime Acioli.

Carbone Aluísio, Amarelobranco. Foto: Jaime Acioli.

Gustavo Rebello Arte Carioca presenta la Mostra Da molto tempo prima, di 12 Novembre a 18 Dicembre 2015. La mostra riunisce il lancio di un'antologia critica di testi sull'arte, scritto da Gullar per Supplemento domenicale di Jornal do Brasil, di 1956 al 1961, accanto a una mostra con 24 fabbrica, dello stesso periodo, da artisti come Carbone Aluísio, Ivan Serpa, João José Costa, Amilcar de Castro, Lygia Pape, altri.

Risultato di un'attenta e approfondita ricerca svolta nel Centro di ricerca e documentazione di Jornal do Brasil da Renato Rodrigues da Silva e Bruno Melo Monteiro, l'antologia critica dei testi sull'arte, scritto da Gullar per Supplemento domenicale di Jornal do Brasil, di 1956 al 1961, pubblicato da Contra Capa Editora, riunisce oltre 100 I contributi di Gullar alla riflessione critica su uno dei periodi più significativi dell'arte brasiliana del 20 ° secolo.

Ivan Serpa, Madrid. Foto: Jaime Acioli.

Ivan Serpa, Madrid. Foto: Jaime Acioli.

L'insieme di articoli va oltre l'impegno dell'autore in questioni che hanno consolidato e contrastato concretismo e la neoconcretismo nel corso degli anni 1950. Non ci sono solo diverse recensioni di mostre individuali e di gruppo visitate da lui, tra cui la Biennale di San Paolo e il Salone moderno, nonché importanti considerazioni sull'arte moderna, o tachismo, il mezzo artistico in Brasile e le relazioni tra l'arte, tecnica e scienza.

Il contenuto dei testi è stato attentamente estratto dai microfilm tenuti sotto la custodia del Centro di ricerca e documentazione di Jornal do Brasil. In alcuni casi, Tuttavia, le immagini disponibili presentavano piccole lacune, che furono successivamente riempiti con ricerche nella Biblioteca Nazionale e in collezioni private, permettendo il recupero del materiale originale. Infine, eventuali gralha, alcuni errori nelle citazioni e nei dubbi derivanti dalla composizione tipografica degli originali sono stati corretti dall'autore stesso. L'antologia, pertanto, ha cercato di essere fedele a ciò che è stato stampato nel supplemento sempre più rilevante pubblicato da Jornal do Brazil.

dove Bava, Segnavento. Foto: Jaime Acioli.

dove Bava, Segnavento. Foto: Jaime Acioli.

L'iniziativa di organizzare una mostra per il lancio del libro che copre lo stesso periodo dei testi di Ferreira Gullar, composto da opere di collezionisti privati ​​e, specialmente, dalla collezione di Gustavo Rebello Arte, obiettivo principale è offrire ai visitatori a breve descrizione del contesto della produzione artistica su cui sono stati scritti. Nella riunione in un unico volume, la preoccupazione dell'autore sia nel monitorare che nel problematizzare ciò che è stato fatto dagli artisti viene presto notata, principalmente sull'asse Rio-São Paulo.

Tra le opere esposte alla galleria Gustavo Rebello Arte, risaltare amarelobranco (1959), olio su tela Carbone Aluisio, riprodotto accanto al testo "Pittura brasiliana ora", pubblicato il giorno 26 Settembre 1959; olio su tela Idea da molto tempo prima (1956/1995), di João José Costa, tema di copertina del libro, e una scultura di Amilcar de Castro, di 1959, e una serie di sei xilografie di Lygia Pape, entrambi appartenenti, prima, a Mário Pedrosa.

Collaborazione tra Contro lo strato e un Gustavo Rebello Arte offre al pubblico, pertanto, la possibilità di, in gita a Copacabana, riprendere un filo che ha intrecciato per sei decenni nell'arte brasiliana.

Servizio

Esposizione: Da molto tempo prima
Apertura per gli ospiti: 11 Novembre, il 18:0 a 22:0
Periodo: 12 da novembre fino a 18 Dicembre
Dal lunedì al venerdì, das 12h às 20h.
Gustavo Rebello Arte
AV. Atlantico 1702, Negozio 8
22021-001 – Copacabana – Rio de Janeiro

(21) 2548-6163

 

Controllare sulla mappa:

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Commenti

3 commenti

  1. Esposizione: DA MOLTO PRIMA #arte #esposizione #artesvisuais #arte

    https://t.co/hNoNjtCRjL https://t.co/J2lSiQju3q

  2. Gustavo Rebello Arte presenta al pubblico di Rio la mostra Since Much Before, di 12 Novembre a 18 di… https://t.co/KuzQL6i6Fs

  3. Gustavo Rebello Arte presenta al pubblico di Rio la mostra Since Much Before, di 12 Novembre a 18 di… https://t.co/AAywU5YmfP

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*