Casa / Art / In memoria dell'Olocausto, l'Istituto Italiano di Cultura di Rio esegue singola sessione del documentario "L'inferno di Mittelbau Dora", che diretora italiana Maria Mirko Sapone, secondo, 27, presso il Centro Culturale della magistratura (CCMJ)

In memoria dell'Olocausto, l'Istituto Italiano di Cultura di Rio esegue singola sessione del documentario "L'inferno di Mittelbau Dora", che diretora italiana Maria Mirko Sapone, secondo, 27, presso il Centro Culturale della magistratura (CCMJ)

Il Console Generale italiano a Rio de Janeiro, Paolo Miraglia apre il calendario che sarà seguita da legge onorare le vittime del nazismo. L'incontro riunirà istituzioni brasiliane che rappresentano gli ebrei e neri con gli istituti culturali europei, per ricordare l'importanza di impegno per i diritti umani.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Progettato per la prima volta in Brasile con sottotitoli in spagnolo, “Inferno Mittelbau Dora” racconta la storia dell'ultimo campo di lavoro costruita dai nazisti, dove i prigionieri lavoravano senza sosta per la produzione di missili V2.

Giornata internazionale della Memoria della Shoah
Local: Centro Culturale della Magistratura
via Manuel, 29, Centro
Tempo: 17 ore
proiezione del documentario: “Inferno Mittelbau Dora”
Direzione: Mary Mirko Sapone
sottotitoli in spagnolo
Ingresso libero!

Agire in onore delle vittime del nazismo quando i rappresentanti dei vari gruppi religiosi, etnico, politica e sociale sarà ricordato per l'illuminazione di candela.
Tempo: 19h

In 27 Gennaio 1945, l'Armata Rossa liberò Auschwitz, marcatura nella storia a data stabilita dalle Nazioni Unite nel 2005 come Giornata Internazionale della Memoria della Shoah. A Rio de Janeiro, Quest'anno, istituzioni brasiliane che rappresentano gli ebrei, I neri si incontrano con gli istituti culturali europei per ricordare l'importanza di impegno per i diritti umani.

Nel Centro Culturale della magistratura (CCMJ) – via Manuel, 29, Centro- il tributo inizia alle 17h con il documentario mostra regista italiano premiato Mary Mirka Milo "L'inferno di Mittelbau Dora", che racconta la storia dell'ultimo campo di lavoro costruita dai nazisti, dove i prigionieri lavoravano senza sosta per la produzione di missili V2. Il documentario sarà presentato dal Console Generale d'Italia a Rio de Janeiro, Paolo Miraglia, e sarà seguita da una breve discussione. Un film, prodotto in Italia è fornita dall'Istituto Italiano di Cultura fiume, attraverso la rete diplomatica culturale in Italia.

Il programma include anche un atto in onore delle vittime del nazismo, a 19 ore, quando i rappresentanti dei vari gruppi religiosi, etnico, politica e sociale sarà ricordato per l'illuminazione di candela. Chiusura con altoparlante nota chiave Carlos Reiss, Direttore del Museo dell'Olocausto di Curitiba.

Il Memoriale è un'iniziativa congiunta dei seguenti soggetti: Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro, Consolato Generale d'Italia a Rio de Janeiro, Goethe Institut, Associazione religiosa israeliana di Rio de Janeiro-ARI, Sholem Aleichem Association-ASA, Popolazione Centro comune di emarginati (tampone), Consiglio di Stato per i diritti Negro (Cedine), Ambasciata di Polonia in Brasile.

Inferno Mittelbau Dora

Mittelbau Dora è l'ultimo campo di concentramento costruito dai nazisti e il più duro campo di lavoro in Germania. in esso, prigionieri lavoravano instancabilmente per la produzione di missili V2, armi segrete progettato dallo scienziato Von Braun e, Hitler aerei americani, Essi avrebbero cambiato le sorti della seconda guerra mondiale, eliminando i nemici del Terzo Reich. Le testimonianze eccezionali di sopravvissuti ricreano una narrazione intensa e molto coinvolgente, rivelando l'incredibile storia del campo unico di concentrazione sotterranea realizzata dai nazisti. Il film dura 54 'e verrà prima progettato in Brasile, con sottotitoli in spagnolo.

Servizio:
Local: Centro Culturale della Magistratura (CCMJ) – via Manuel, 29, Centro
Tempo: 17 ore
vincente mostra documentaria "L'inferno di Mittelbau Dora"
Direzione: Mary Mirko Sapone
Presentazione: Console Generale d'Italia a Rio de Janeiro, Paolo Miraglia
Ingresso libero!
Tempo: 19h – Agire in onore delle vittime del nazismo, quando i rappresentanti dei vari gruppi religiosi, etnico, politica e sociale sarà ricordato per l'illuminazione di candela.
Realizzazione: Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro, Consolato Generale d'Italia a Rio de Janeiro, Goethe Institut, Associazione religiosa israeliana di Rio de Janeiro-ARI, Sholem Aleichem Association-ASA, Popolazione Centro comune di emarginati (tampone), Consiglio di Stato per i diritti Negro (Cedine), Ambasciata di Polonia in Brasile.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*