Casa / Art / esperienza VR tratta di MAS / SP
Esposizione: “Fora do Temp(l)la ", invito. Rivelazione.

esperienza VR tratta di MAS / SP

Esperienze in assi contrasto comprendono resignifies esposizione appartenenti opposto complementare

Museu de Arte Sacra de São Paulo – ma/SP, istituzione del Dipartimento della Cultura e dell'Economia dello Stato di São Paulo creativo, un follow-up per le celebrazioni del suo Giubileo d'Oro per essere completato nel mese di giugno 2020, visualizza le foto notizia "FORA fare Temp(l)la " a cura di Bianca Boeckel. ambientato in Camera MAS / Metro Tiradentes, la partnership tra il curatore e il museo vicino al pubblico di oltre una nuova forma d'arte che unisce la creazione con la tecnologia.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Nella mostra sono esposti nicchie spaziali 13 Fotografie di due serie di record Imagery contrastanti: una serie di immagini 'Liquenscape', carioca fotografo Nelson Porto, e un taglio della serie 'Call Block', con immagini selezionate unitamente Francisco Almendra, artisti Ana Carvalho, José Guilherme Leite, Lucas Lotta, Micael Hocherman, Pedro Esteban e Rapha Silva.

mentre 'Liquenscape' evidenzia il primato espansa di Pico immensità Agulhas Negras e la contemplazione del sacro eterno e vuotare di tempo, il collettivo che raffigura il Carnevale in "Chiamare il blocco " approcci pro-fano - ciò che è al di fuori del tempio - attraverso un tuffo in estasi presente nel più grande partito di uomini.

La polarità tra i due soggetti è data a più assi: Natureza vs. uomo, vs vuoto. pieno, off vs tempo. fuori del tempio. I cavi dinamici conseguenti a un dialogo tra forme e significati forti – anche appartenenti a differenti universi.

Quando si inserisce l'ultima tecnologia per creare arte, E 'riservato al visitatore il ruolo di partecipare ai lavori. Le esperienze di realtà virtuale che ne fanno parte "FORA fare Temp(l)la " aprire un nuovo spazio espositivo in tre dimensioni che crea ricordi come quello di chi ha vissuto la scena nella vita reale.

“Fora do Temp(l)la " offre ai visitatori l'estasi trovano nel punto di intersezione di due esperienze sacre: la contemplazione della natura, e il tuffo nel più grande partito di uomini.

Bianca Boeckel

Esposizione: "FORA fare Temp(l)gli"
Artisti: Nelson Porto, Ana Carvalho, José Guilherme Leite, Lucas Lotta, Micael Hocherman, Pedro Esteban e Rapha Silva
Curatore: Bianca Boeckel
Apertura: 15 Febbraio - Sabato - ore 11.
Periodo: 16 Febbraio al 22 Marzo 2020
Orari: Martedì alla Domenica, dalle 9 alle 17hs.
Local: Camera MAS / Metro Tiradentes – www.museuartesacra.org.br
La stazione della metropolitana Tiradentes – Sao Paulo - SP
Telefono: 11 3326-5393 -programmazione / visite guidate didattiche
Ingresso: Gratuito per gli utenti della metropolitana
Numero di opere: 13
Tecniche: fotografie e realtà virtuale – VR
Dimensioni: vario

.

Bianca Boeckel

Proprietario e direttore della galleria che porta il suo nome, specializzata in amministrazione controllata, Art Advisory e collezione d'arte a Sotheby a New York e corsi frequentati di storia dell'arte alla New York University, Scultura brasiliano Museo – MUBE e Casa do Sabre, a São Paulo. Lungo 6 anni, Ha servito come curatore 24 il 29 mostre promosse a sua galleria; e in collaborazione con altri fiduciari come Ricardo Resende, Fausto Chermont, Thomas e Heloisa Baccaro Vivanco in altre mostre. Dal 2018, offrirà corsi di storia dell'arte tenuti da collettore e docente Fabio Faisal – iniziare il loro progetto educativo volto a diffondere la cultura e l'arte in vari aspetti. Ordina visite guidate di collezioni private, esposizioni museali e dibattiti sull'arte contemporanea. A lui si deve la curatela, expography ed esecuzione del progetto ideato da 10 artisti indipendenti e membri di gruppi artistici e monitoraggio collettiva e Hermes GO – SP. In 2019 E 'stato invitato dal Museo di Arte Sacra di San Paolo per la mostra curatore Adagio, na Sala MAS/Metrô Tiradentes.

MAS / SP

Il Museo di Arte Sacra di San Paolo, istituzione del Dipartimento della Cultura e dell'Economia dello Stato di São Paulo creativo, Si tratta di uno dei più importanti del suo genere nel paese. E 'il risultato di un accordo siglato tra il governo e Mitra Stato arcidiocesi di San Paolo, il 28 Ottobre 1969, e la sua data di installazione 29 Giugno 1970. Dato che, il Museo di Arte Sacra di San Paolo è venuto ad occupare un'ala del Monastero di Nostra Signora dell'Immacolata Concezione della Luce, sulla Avenida Tiradentes, centro di San Paolo. L'edificio è uno dei più importanti monumenti di architettura coloniale São Paulo, costruita di terra battuta, raro esempio rimanendo in città, ultima farm convento città. E 'stato indicato dal Storico e Patrimonio Artistico dell'Istituto Nazionale, il 1943, e il Consiglio per la difesa del patrimonio, Architettura artistico e lo Stato di San Paolo, il 1979. E 'gran parte della sua collezione anche elencati per IPHAN, da 1969, il cui inestimabile patrimonio comprende reliquie di storie in Brasile e in tutto il mondo. Il Museo di Arte Sacra di San Paolo possiede una vasta collezione di opere realizzate tra i secoli 16 e 20, contando con esemplari rari e significativa. Non ci sono più di 18 mille voci della raccolta. Il museo ha opere di nomi riconosciuti, come Frei Agostinho da Piedade, Frei Agostinho de Jesus, Antonio Francisco Lisboa, il "Aleijadinho" e Benedito Calixto de Jesus. Notevoli sono anche le collezioni di presepi, argenteria e gioielli, lampadários, mobili, pale d'altare, altari, abbigliamento, libri liturgici e numismatica.

Di Arte Sacra Museo SAO PAULO - MAS / SP

Presidente del Consiglio di Amministrazione – José Roberto Marcellino
direttore esecutivo – José Carlos Marcal de Barros
Direttore della Pianificazione e Gestione – Luiz Henrique Neves Marcon
Museologo - Beatriz Cruz

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*