Casa / Art / Expon_line
Expon_line, Aletta di filatoio. Rivelazione.
Expon_line, Aletta di filatoio. Rivelazione.

Expon_line

La mostra virtuale di artisti del Distretto Federale valorizza il lavoro artistico e alloca parte della collezione, con la vendita delle opere, per carità

Tra la pandemia causata dal Nuovo Coronavirus, la pratica artistica e culturale ha dimostrato di essere alleati importanti quando si tratta di ridurre al minimo gli effetti negativi dell'isolamento sociale, come depressione e ansia.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

D'altro canto, questo è uno dei settori più colpiti da questa crisi globale, previsto per essere uno degli ultimi a tornare alla normalità. Tale danno solleva numerose discussioni, principalmente in relazione alla rilevanza data all'arte nella società.

questa linea, la mostra sorge – Expon-line. Mostra collettive con 12 artisti che entrano in gioco 23 di maggio a Instagram. Ogni giorno, sul profilo verranno pubblicate due opere di ciascun artista @Expon_line. Nella descrizione delle immagini, il visitatore può conoscere meglio le traiettorie degli artisti.

Tutti saranno in vendita, diretto dalle mani degli autori, e quelli interessati all'acquisto saranno in grado di fare offerte per il 24 ore in cui ogni coppia di opere sarà disponibile per l'acquisto. Il miglior offerente ottiene lo schermo. 10% dell'importo andrà in beneficenza.

Per coloro che desideravano ardentemente visitare una galleria d'arte, questa potrebbe essere l'occasione che stavi aspettando. “Stiamo sperimentando un nuovo modo di vivere l'arte, un nuovo modo di apprezzare le cose e questa mostra lo porta ”, commenti a Julimar dos Santos, produttore dello spettacolo.

Gli artisti invitati che hanno generosamente accettato di donare parte dell'importo raccolto lo sono Giocattoli Daniel; Derk; Guga Baygon; Hamilton; OMiK; Cacao; Kellen Klipel; Micro; Neew; Giovane; Pisolino; e Julimar dos Santos.

Expon-line agisce con un modo di valutare la produzione degli artisti della città, ammirazione per l'arte, oltre a consentire l'acquisizione di opere d'arte e aiutare le persone in situazioni vulnerabili.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*