Casa / Art / mostra Meireles a Rio è prorogato fino 29 Febbraio
Meireles, Discorso della Montagna. Foto: Pat Kilgore ©.

mostra Meireles a Rio è prorogato fino 29 Febbraio

Mostra con opere di diversi periodi della carriera dell'artista resti in mostra nella galleria Mul.ti.plo.

"Singles multiple" dispone di quattro nuove opere.

Senza esporre a Rio de Janeiro ci sono circa 10 anni e una galleria per Rio over 30, Meireles Esegue spettacoli in Mul.ti.plo Spazio Art, Leblon. A cura di Paulo Venancio, individuo porta oggetti e immagini di diverse dimensioni e materiali, prodotto oltre cinque decenni. Alcune parti sono nuove, appena fuori dal forno, e sono stati presentati al pubblico per la prima volta. Di importanza fondamentale per l'internazionalizzazione dell'arte brasiliana, Meireles è il più famoso artista brasiliano nella scena mondiale contemporanea, con opere della collezione Tate Modern (Londra, Inghilterra), Centro Georges Pompidou (Parigi, Francia), MoMA (Nova York, USA), Reina Sofia (Madrid, Barcellona), altri. La mostra "Multiple Singolare" aperto su 19 Novembre (Martedì), con ingresso libero, e sarebbe in mostra fino al 19 Gennaio, ma è stato prorogato fino 29 Febbraio 2020 (il mercoledì).

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

A 71 anni, Rio Meireles ha fatto la sua ultima retrospettiva a Rio nel corso dell'anno 2000, quando ha presentato un grande spettacolo presso il Museum of Modern Art. In esposizione Mul.ti.plo, che è stato in gestazione per due anni, il pubblico brasiliano può vedere da vicino un importante gruppo di opere che si occupano con le nozioni di fisica, l'economia e la politica, i temi della sua opera ricorrenti. Tra il 16 parti assemblate, quattro sono nuovi.

"L'idea della mostra ha stabilito due anni fa, nel mio studio, con Paulo Venancio, da un oggetto creato per decenni che riassume Sermone l'installazione-spettacolo' sul Monte: Fiat Lux ', presentato alcuna precisa 40 anni, il 1979, Candido Mendes nel Centro culturale. E 'stata una provocazione per la dittatura militare, solo duratura 24 ore. Pochissime persone sega. Dato che, mantenere questo modello e ora, infine, completare l'opera ", spiega l'artista. "Avevo anche combinato una mostra alla Mul.ti.plo con il mio amico Maneco Müller". Galleria Partner, Maneco parlare un'altra opera sorpresa spettacolo: la partecipazione del presentatore Iris Lettieri, la cui voce ha fatto eco per decenni, annunciando le partenze e gli arrivi in ​​aeroporto Galeao, nel fiume. "Un giorno, Meireles mi ha mostrato un progetto, progettato negli anni 70, che potrebbe essere realizzato soltanto con solo la sua voce. Non persi tempo. Sono andato a incontrare Iris e compiuto il desiderio di Meireles, Parla con la stessa impeccabile e indimenticabile ", spiega Maneco.

"La mostra presenta molteplici Meireles portano il pensiero di impianti del grande artista", spiega la curatrice. Uno, per esempio, È collegato a "metri", paper presentato una mostra storica a Documenta, em Kassel (Germania, 2002). “Os objetos e gravuras reunidos exemplificam o pensamento de grandes trabalhos de Cildo, alcuni di essere poco visibile ", dice. Il pubblico può controllare da vicino anche una nuova emissione di note di "Zero Dollaro" (1978-1994).

uno Considerato tra i più importanti artisti della sua generazione, i premiati Meireles ha opere della collezione di uno dei più grandi esempi di consacrazione di arte contemporanea del mondo, una Tate Gallery. L'artista espone lì, ao lado de Mark Rothko, il 2008. Opere dell'artista fanno parte della Collezione Cisneros (NY, Caracas), fare Pérez Art Museum (Miami, USA), Fondazione Serralves (Lisbona, Portogallo), Inhotim (Brumadinho, Brasile), Do MAC (Niterói, Brasile) ecc. Con partecipazioni successive alla Biennale di Venezia (Italia), Documenta (Kassel, Germania), Meireles porta in più mostre personali curriculum al MoMA e Metropolitan, em Nova York. Attualmente, l'artista è anche una grande mostra a San Paolo, che è affollamento SESC Pompeia. "Per questo individuo a Rio, Ho cercato di raccogliere più significativa serie di multipli di Meireles, una sorta di retrospettiva, in modo che i due si completano a vicenda ", conclude Paulo Venancio.

Meireles (Rio de Janeiro, RJ, 1948)

Inizia i suoi studi d'arte 1963, Fondazione culturale del Distretto Federale, in Brasilia, diretto da pittore peruviano e ceramista Barrenechea (1921). Si inizia a capire disegni ispirati maschere e sculture africane. In 1967, Si trasferisce a Rio de Janeiro, dove ha studiato per due mesi presso la Scuola Nazionale di Belle Arti (Enba). Durante questo periodo, crea le serie spazi virtuali: Cantos, con 44 progetti, ad esplorare problemi di spazio, ulteriormente sviluppato nelle opere volumi virtuali e Occupazioni (entrambi 1968-1969). E 'uno dei fondatori del Reparto Sperimentale d'Arte Moderna Museo di Rio de Janeiro (MAM/RJ), il 1969, in cui insegna a 1970. Il carattere politico delle sue opere si rivela in opere come Tiradentes – Totem-Monumento al prigioniero politico (1970), Inserimenti nei circuiti ideologiche: progetto di Coca-Cola (1970) e Who Killed Herzog? (1970). L'anno successivo, viaggi a New York, dove si lavora nell'installazione Eureka / Blindhotland, Carne senza sale in LP (registrato nel 1975) e frutti serie circuiti antropologici. Dopo il suo ritorno in Brasile, il 1973, inizia a creare scene e costumi per il teatro e il cinema e, il 1975, diventa direttore della rivista d'arte Malasartes. Sviluppa serie di opere ispirate su carta moneta, come Zero Cruzeiro e Zero Cent (entrambi 1974-1978) o Dollaro Zero (1978-1994). In alcune opere, esplora domande su unità di misura di spazio o di tempo, come in metri Pane (1983) o fonti (1992). In 2000, COSAC editore & lanci Naify prenotare Meireles, originariamente pubblicato, me me Londra 1999, Pela Phaidon Press Limited. Partecipa alla Biennale di Venezia, 1976; Parigi, 1977; Sao Paulo, 1981, 1989 e 2010; Sydney, 1992; Istanbul, 2003; Liverpool, 2004; Medellin, 2007; e il Mercosur, 1997 e 2007; oltre alla Documenta di Kassel, 1992 e 2002. Ha retrospettiva del suo lavoro fatto nella IVAM Centre del Carme, a Valencia, 1995; no il nuovo Museo di Arte Contemporanea, em Nova York, 1999; na Tate Modern, a Londra, 2008; e no Museo delle Belle Arti de Houston, 2009. riceve, il 2008, il Premio Velázquez per le arti plastiche, concesso dal Ministero della Cultura della Spagna. In 2009, E 'rilasciato caratteristica Meireles cinematografici, del suo lavoro, diretto da Gustavo Moura. Nello stesso anno, espone nel Museo d'Arte Contemporanea di Barcellona, Spagna, e MUAC - Museo Universitario di Arte Contemporanea, a Città del Messico. In 2011, esegue occupazione Meireles, a cura di William Wisnisk, Itaú Cultural, Sao Paulo. In 2013, esposto al Centro de Arte Reina Sofia, Palazzo Velásquez, a cura di João Fernandes, a Madrid, Spagna; e anche nel Museo di Arte Contemporanea di Serralves, Porto, Portogallo. A São Paulo, presenta spettacoli in Maria Antonia University Center, a cura di John Banner. In 2014, espone a Milano, Italia, no HangarBicocca, a cura di Vicente Todoli. No Brasil, mostra alla Galeria Luisa Strina, Sao Paulo; Danimarca, dopo Kunsthal 44 Moen. In 2015, espone alla Galerie Lelong, Nova York, USA. In 2019, apre una grande mostra "intravedere", SESC Pompeia, Sao Paulo.

Paulo Venancio Filho

Curatore, critico d'arte, professore presso la Scuola di Belle Arti dell'Università Federale di Rio de Janeiro e CNPq ricercatore. testi pubblicati su diversi artisti brasiliani, tra i quali Manuel Antonio, Hélio Oiticica, Meireles, Lygia Pape, Caldas Waltercio, Mira Schendel, Franz Weissmann, Iole de Freitas, Carlos Zilio, Anna Maria Maiolino, Eleonore Koch all'e Nuno Ramos. E 'stato curatore delle seguenti fiere: Scultura corpo: il lavoro di Iole de Freitas 1972-1997(MAM-SP, 1997/Paço Imperial, 1997), Century City: Arte e Cultura nella metropoli moderna (Tate Modern, Londra, 2001), Iberê Camargo: prima della verniciatura(Pinacoteca do Estado de São Paolo, 2003), ceduo: L'immateriale costruzione(CCBB, Rio de Janeiro, 2005/Instituto Tomie Ohtake, 2006/LUN, Curitiba, 2006), Anna Maria Maiolino: Tra i molti (Pinacoteca do Estado de São Paolo, 2005/Miami Art Central, 2006), Fatti / Manuel Antonio (CCBB, Sao Paulo, 2007), Tempo e luogo: Rio de Janeiro 1956-1964 (Moderna Museet, Stoccolma, 2008), Novità Arte Novità (CCBB, Rio de Janeiro, 2008), Hotspot (Kunsthaus Zurich, 2009), incroci (Wexner Center for the Arts, Colombo, 2014), Possibilità del Oggetto: Esperimenti in brasiliano Moderna e Contenporary Arte (La Galleria Fruitmarket, Glasgow, 2015) e Piero Manzoni (MAM-SP, 2015).

SERVIZIO
mostra d'arte contemporanea
Artista: Meireles
Titolo: "Multiple Singolare"
Curatore: Paulo Venancio Filho
Apertura: 19 Novembre 2019 (Martedì)
Visitazione: a 29 Febbraio 2020 , Lunedi al Venerdì, 10:00-18:30; Sabato, dalle 10h alle 14h
Local: Mul.ti.plo Spazio Art
Fine.: Dias Ferreira Via, 417, camera 206 – Leblon - Rio de Janeiro
Telefono: +55 21 2259-1952
Ingresso gratuito
Fascia d'età: libro
multiploespacoarte.com.br

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*