Casa / In evidenza / punti Filosofo fuori che la paura del cambiamento è uno dei principali ostacoli per creare nuove opportunità
Fabiano de Abreu. Foto: MF Global Press.
Fabiano de Abreu. Foto: MF Global Press.

punti Filosofo fuori che la paura del cambiamento è uno dei principali ostacoli per creare nuove opportunità

L'insoddisfazione è uno dei sentimenti più comuni di questa epoca. lavoro, relazioni e lo stile di vita sono esempi di settori in cui i deposita sentimento e in molti casi, poco viene fatto per invertire la situazione.

Lo scrittore e filosofo Abreu Fabiano fa notare che la coltivazione di questo senso, anche se ci sono modi per invertire tale tendenza, è dovuta alla zona di comfort, che nonostante il nome, Si può avere nulla confortevole. Ci disse una predisposizione per condizionare i problemi che potrebbero essere facilmente risolvibili se l'individuo ha preso le redini della propria vita e assumere il rischio di avventurarsi in nuovi spazi.

Il grosso problema è che scegliere di cambiare astenersi e resa al luogo di conforto diminuisce compaiono le possibilità di nuove opportunità, perché le cose buone accadere solo quando v'è spazio per loro. "Abbiamo solo una vita e se non dedicare ogni minuto di tempo dobbiamo viverla nel miglior modo possibile, più avanti salterà la tensione o di non protelamos dal vivo. Alcune persone non in diretta, sopravvive ", analizza.

Protesta per la vita, coltivare cattivo umore e non hanno alcuna motivazione sono sintomi molto comuni nelle persone che seguono questo modo di pensare e secondo lo scrittore, questi sono tenuti a sopravvivere alla noia che ha imposto la propria vita. "Evitano i cambiamenti necessari sfruttano l'esistenza con la pienezza. Sembra come se lo spettacolo di tristezza e denuncia e non può sbarazzarsi di quegli atteggiamenti negativi ".

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Nonostante l'iniziale riluttanza, invertire la situazione è più semplice possibile e adottare strategie utili per impostare la tua mente a pensare in modo più ambiziosamente può aiutare. "Face fasi della vita come capitoli di libri, che la svolta di una pagina si chiuderà, ma aprire nuove strade e possibilità. Essere consapevoli del fatto che il nostro viaggio è finito comporta una maggiore responsabilità, pertanto, vivere in modo più equilibrato e sano, è necessario ", assicura.

I cambiamenti non devono necessariamente essere di grandi dimensioni in modo che possano essere significativi. Cambiare piccole cose Durantes il giorno e lasciare piccole abitudini possono già migliorare e la qualità della vita e le relazioni interpersonali. Trovare nuovi contenuti, vedere l'altro lato di un problema e di cambiare il modo di fare le cose che sono già entrati nel automatico sono alcuni esempi. Con più radicali, cambiare lavoro, città e anche cambiare il modello di relazioni può essere gli impulsi necessari per costruire una vita diversa.

"Solo tu hai il potere di apportare modifiche in modo che la loro vita diventa sempre meglio. Abbiamo bisogno di aprire gli occhi e capire che la vita è un dono, e dobbiamo prendere nel miglior modo possibile. Saper fare le scelte migliori e mantenendo la chiarezza per permettersi le conseguenze di ciascuna di esse ", chiarisce Fabiano de Abreu.

Trasformare il campo delle relazioni interpersonali deve essere anche la possibilità di contemplare, come il modo di condurre le amicizie e relazioni sentimentali possono influenzare il modo di pensare e portare a vita. "Siamo sempre interagire con le persone. Persone di tutti i tipi. Le persone che ci ispirano e ci strappano il migliore. Ma anche le persone che in contaminati e malati. Saper scegliere il meglio per noi, E 'il punto cruciale per la nostra felicità ", assicura.

Peso deve essere attento e prudente per avere successo. Pertanto, il filosofo raccomanda riflettere abbastanza sulle relazioni, ma non esitando per allontanarsi da chi e che cosa avete bisogno in caso di necessità. La forza del cambiamento e la scelta non dipende da nessuno e finalmente vivere liberi della verità e in uno stato di pienezza, E 'necessario assumersi la responsabilità che l'individuo è l'unico responsabile per te stesso.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*