Casa / Art / Ispirato da 'slum', musical 'Bertoleza' dà voce alle donne nere e debutto al SESC Belenzinho nel mese di febbraio
Musical ‘Bertoleza’. Foto: colpevole Macedo.

Ispirato da 'slum', musical 'Bertoleza' dà voce alle donne nere e debutto al SESC Belenzinho nel mese di febbraio

Diretto da Anderson Claudir, adattamento inverte il ruolo nel lavoro di Aluísio Azevedo. Show è interpretato da Lu Campos e porta anche il cast premiato Eduardo Silva

Con il getto per lo più nero, al Gargarejo Cia Teatro debutti musicale Bertoleza, ispirato al libro il Tenement, Aluísio Azevedo, su 7 Febbraio SESC Belenzinho. Lo spettacolo viene rappresentato fino al 1 marzo, con le sessioni di venerdì e sabato, alle 21:30, e la domenica (e il giorno 22 Febbraio), às 18h30.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

montaggio, con l'adattamento, direzione e la musica Anderson Claudir, racconta la storia di naturalista classico Aluísio de Azevedo, Ora, in vista della Bertoleza, una donna di colore che è così importante per la costruzione del romanzo come la molto Joao, il protagonista originale.

Nella trama, opportunistica Romao propone una società a slave Bertoleza, promettendo di comprare il suo affrancamento. Iniziano una nuova vita insieme e costruire un piccolo patrimonio formato da un enorme caseggiato, un magazzino e una cava.

Dopo aver accumulato ingenti capitali, l'ambizioso Joao già non sa come diventare più ricco e più potente. Avvelenato da invidioso Botelho, egli decide di sposare Zulmira, figlia di Miranda un commerciante portoghese recentemente insignito del titolo di barone. Ma, per esso, È necessario sbarazzarsi di amante Bertoleza, lavorare dall'alba al tramonto per la lotta per l'equità che hanno costruito insieme.

Per l'azienda, la sfida era di fare un racconto secolo 19 in discussione e le relazioni problematizasse creati oggi. Pertanto, il progetto è iniziato nel 2015 nuovi contorni ottenuti. "Abbiamo voluto indagare l'identità brasiliana che proviene dalla diaspora africana e pensare a come ci riguarda artisticamente. Così, siamo in grado di creare nuove indicazioni per questa generazione e dare voce a questa terra periferica", conto Claudir.

nel processo, Ha cercato la forza collettiva di Bertoleza figura in altre donne nere brasiliane trascurati dalla storia. Durante la messa in scena, il cast ricorda le storie di queste donne, come Councilwoman Marielle Franco, militante di lotta nero assassinato marzo 2018; uno scrittore Carolina Maria de Jesus, famosa dal libro QinArto Dump: Diario di uno slum; giornalista e insegnante Antonieta de Barros, campione di emancipazione delle donne che è stato cancellato dai libri di storia; uno scrittore Maria Firmina dos Reis, considerato il primo romanziere brasiliano; e guerriero Dandara, che hanno vissuto e combattuto nel periodo coloniale.

Il protagonista di questa storia è interpretata dall'attrice Lu Campos, e il cast ha anche come punto culminante Eduardo Silva (Botelho), che divenne noto per dare vita al personaggio Bongo Castello Ra Tim Bum e raccoglie importanti premi teatrali come Mambembe, APCA, APETESP, Molière e SHELL.

La squadra è completa con gli interpreti Taciana Bastos (Zulmira), Bruno Silverio (Joao) ed i membri del coro Vorrei Macedo, Caina Naira, David Santoza, Gabriel Gameiro, Matheus France, Palomaris e Welton Santos. La direzione musicale è firmato da Eric Jorge; o dramaturgismo e a poesia, da Tiziano Le Conde; e coreografia, da Emilio Roge.

profonda relazione tra la vita e il lavoro

"Bertoleza è un personaggio ispirato in tante storie di un popolo che resistono alle ingiustizie di una logica razzista. La sua storia si alza in tanto. E 'la forza di questi molte donne che sostengono la fondazione del nostro Paese ", Detto Eduardo Silva. Per ele, senza scrupoli Botelho è anche molto attuale. "E 'il vecchio manipolazione politica, che non si preoccupa della gente e giustificare le loro contraddizioni senza alcuna base sociale o scientifico", completare.

Lu Campos, interpretare Bertoleza ha un significato ancora più profondo. Nel processo da 2015, lei dice che ha sperimentato un antenato chiamata 2017: i suoi antenati materni gli ha dato una missione per rompere il ciclo di oppressione vissuta dalla sua famiglia fin dai tempi della schiavitù. "Spero che le donne nere si sentono ben rappresentati nel gioco e per l'aggiunta, perseguire i loro messaggi di leadership in diversi ambiti della vita", conto.

Per l'attrice, E 'nelle contribuisce processo per l'espansione della coscienza. Alla ricerca di ulteriori risposte circa i tuoi antenati, Ha inoltre frequentato laureata in Africa Matrix di FACIBRA / Culture House Farm Roseira. "Le persone devono rendersi conto di quanto ricche e diverse le radici africane, quindi deve essere salvato e valorizzata. Dopotutto, L'Africa è il grembo del mondo", eccitato-è.

A proposito di gargarismi Cia Theatre

Formata da uno staff in gran parte periferica, Gargarismi la compagnia teatrale presenta artisti provenienti da diversi settori, come arte, drammaturgia, Arti dello spettacolo, direzione, scenografia, musicalità e produzione. La società ha iniziato a 2014, Campinas, che riunisce diverse specialità artistiche in collaborazione con le istituzioni rinomate nella regione, come l'Università di Campinas (UNICAMP), il Conservatorio Carlos Gomes, la Stazione Cultura Campinas, i comuni di Campinas, Sumaré e vigneto e la casa di Campinas Velhinhos.

Il gruppo si concentra su un punto di vista etnico-razziale che riflette sull'identità contro la colonizzazione. L'intenzione è di collegare l'esperienza periferica la scena da protagonista nella società, salvare l'autostima e immagine di sé ricreare.

In 2015, Ha iniziato la ricerca su il Tenement, che ha portato microcena Bertoleza – una piccola tragedia: punto di partenza per il processo di ricerca, il 2019, completare quattro anni. In 2017, il gruppo è stabilito nella città di San Paolo e, durante questo periodo, svolge diverse sperimentazione scenica e musicale, propone letture, Discussioni, circoli di conversazione e presentazioni delle canzoni.

SINOSSI

adattamento musicale il Tenement, Aluísio Azevedo, lavoro classico della letteratura naturalista brasiliana, in cui il ruolo è invertito. La voce è ora Bertoleza: donna, nera e asservita che si riferisce a Joao, un ambizioso portoghese e opportunista. Bertoleza è il chiodo sulla testa, il nodo viene espulso dalla gola, la voce chiede: E a Bertoleza?

FACTSHEET

Regia e adattamento: Anderson Claudir
Direzione musicale: Eric Jorge
Dramaturgismo e poesia: Tiziano Le Conde
testo finale: Anderson Claudir e Le Ticia Conde
Elenco: Lu Campos, Eduardo Silva, Vorrei Macedo, Caina Naira, Palomaris, Taciana Bastos, Bruno Silverio, David Santoza , Edson Teles, Gabriel Gameiro, Matheus Francia e Welton Santos
coreografo: Emilio Roge
Preparazione vocale e servosterzo musicale: juliana Mańczyk
Coordinatore di produzione: Claudia Miranda
Produzione esecutiva: Andreia Manczyk
Assistente di produzione: Marina Pine
Scenografia e Costumi: Daniela Oliveira
Design Assistant scene e costumi: Gabriela Moreira
Illuminazione: Andressa Pacheco
illuminazione Assistant: Stella Pollitti
Video: Aline Almeida
Ufficio stampa: Bruno Motta Mello e Veronica Domingues - Agenzia Fàtica
tecnico di scena: Maria Clara Venna e Leonardo Barbosa

SERVIZIO
Bertoleza, Gargarismi di Cia Teatro
Di 7 dal febbraio al 1 marzo 2020. Venerdì e sabato, 21h30. Domenica, 18h30
(Giorno 22 Febbraio, Sabato, 18h30)
Local: Show room ho (100 luoghi)
Valori: R $ 30 (intero). R $ 15 (pensione, persona con più di 60 anni, persona con disabilità, studente e servo della scuola pubblica con la prova). R $ 9 (SESC credenziale completa: lavoratore di scambi di merci, Servizi e turismo a Sesc e accreditato a carico)
Biglietti disponibili presso portale SESC SP (www.sescsp.org.br) dal giorno 28/1, alle ore 12.00, e la biglietteria del SESC unità da 29/1, alle 17:30. Limite di 4 biglietti per persona
Durata: 90 minuti
raccomandazione età: 12 anni
SESC Belenzinho
Indirizzo: Rua Padre Adelino, 1000.
Belenzinho-São Paulo (SP)
Telefono: (11) 2076-9700
www.sescsp.org.br/Belenzinho
Parcheggio
Martedì al Sabato, da 09:00 a 22:00. Domenica e festivi, da 09.00 a 20:0.
Valori: Accreditato SESC pieno: R $ 5,50 la prima ora e R $ 2,00 ora supplementare. Non accreditati al SESC: R $ 12,00 la prima ora e R $ 3,00 ora supplementare.
Per gli spettacoli a pagamento, dopo 17h: R $ 7,50 (SESC credenziale completa – lavoratore negli scambi di merci, servizi e del turismo). R $ 15,00 (non accreditato).
trasporti pubblici
Metro Belém (550m) | stazione Tatuapé (1400m)
SESC Belenzinho nelle reti
Facebook | Cinguettio | Instagram: @sescbelenzinho

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*