Casa / Art / John Nicholson amplia l'orizzonte pittorico in nuove opere esposte a Espaço Blombô
Tra Natura e Natura Urbana, John Vincent Nicholson. Foto: Rivelazione.
Tra Natura e Natura Urbana, John Vincent Nicholson. Foto: Rivelazione.

John Nicholson amplia l'orizzonte pittorico in nuove opere esposte a Espaço Blombô

Agli amanti dell'arte, grandi notizie.

John Vincent Nicholson, Artista texano che vive a Rio de Janeiro da più di 40 anni, torna a San Paolo e presenta il esposizione "Orizzonti Quantistici", in formato ibrido, presencial e online ao mesmo tempo, nello spazio Blombot.





La presentazione è composta da 17 fabbrica, che sarà disponibile per la visita e sarà in vendita, dal giorno 15 Settembre fino al 16 Ottobre.

Secondo Zenon Valcacer, curatore responsabile della mostra di Nicholson, la caratteristica principale di questa nuova fase nell'astratto lirico in cui si è immerso negli anni 80, “Era il desiderio di abbassare la forza cromatica per provare altre possibilità, sia nei colori che nelle composizioni, e la foto"IN UNO CON LA PACE DEL MONDO"rappresenta l'apogeo di questa progressione cromatica e compositiva".

Anche secondo il curatore, dopo questo fotogramma, John Nicholson sentì il bisogno di ampliare l'orizzonte pittorico e iniziò a lavorare con Dittici e Trittici, i cui risultati in questo modo su scale molto più grandi sono molto diversi dalla fase precedente al 2019. "Così, abbiamo deciso di realizzare questa mostra a San Paolo per illustrare un po' lo sviluppo del suo linguaggio creativo”, mette in evidenza la curatela delle opere di Nicholson.

SULL'ESPOSITORE:

Dopo aver studiato belle arti all'Università di Houston e all'Università del Texas, US us, John Vincent Nicholson si è trasferito a Rio de Janeiro, il 1977.

A Rio de Janeiro, ha iniziato la sua carriera come insegnante presso la Parque Lage School of Visual Arts, il 1980, anno in cui partecipa a diverse mostre collettive a Rio de Janeiro e produce, insieme a Luiz Aquila e Claudio Kuperman, il "grande schermo", pannello gigantesco che rappresenta una chiara affermazione di affermazione della pittura.

A causa della sua performance come pittore e insegnante in questo periodo, Nicholson diventa uno dei maestri della cosiddetta “Generazione anni '80”, lanciato in Brasile in una mostra storica tenutasi al Parque Lage, il 1984. Com sua mudança para o Brasil, il tuo dipinto, inizialmente figurativo, si trasforma e si esprime attraverso l'uso della sovrapposizione di piani e colori forti della pop art e dell'espressionismo astratto.

SERVIZIO:
Esposizione: John Vincent Nicholson – “Orizzonti Quantici”
Dati: 15/09/2021 al 16/10/2021
Local: Bomblô Itaim Bibi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*