Casa / Art / Giornalista e scrittore portoghese-brasiliano, Ígor Lopes presenterà il libro “Azzorre in colori” a Rio, a San Paolo e Belo Horizonte nel mese di ottobre
Igor Lopes. Foto: Rivelazione / MF Global Press.
Igor Lopes. Foto: Rivelazione / MF Global Press.

Giornalista e scrittore portoghese-brasiliano, Ígor Lopes presenterà il libro “Azzorre in colori” a Rio, a San Paolo e Belo Horizonte nel mese di ottobre

Il giornalista e scrittore portoghese-brasiliano gor Lopes lancerà il suo quarto libro-reportage in Brasile.

“Azzorre a colori – Bellezze, Contorni e potenzialità" porta il sigillo dell'editore "Present Celebration" e ha avuto il sostegno del governo delle Azzorre, attraverso la Direzione Regionale per le Comunità. L'obiettivo principale di questa iniziativa, secondo l'autore, sta “rivelando dettagli che i brasiliani, I discendenti portoghesi e i discendenti delle Azzorre dovrebbero conoscere l'arcipelago".





Gli eventi di lancio avranno una capienza ridotta e saranno solo su invito, em virtude das orientações das autoridades brasileiras em virtude da pandemia de Covid-19.

No Brasil, o livro será apresentado nas cidades do Rio de Janeiro, San Paolo e Belo Horizonte.

👉Dia 13/10, 20h – Casa dos Açores do Rio de Janeirolivro apresentado pelo autor e pela fadista Maria Alcina;
👉Dia 14/10, 18h – Casa dos Açores do Rio de Janeiro (com a presença de autoridades da diplomacia portuguesa) – libro presentato dall'autore e dal Vice Console del Portogallo a Rio de Janeiro, Giovanni di Dio;
👉Dia 15/10, 20h – Casa delle Azzorre di San Paolo – libro presentato dall'autore e dal deputato portoghese-brasiliano Paulo Porto;
👉Dia 16/10, 13h – Portogallo Casa de São Paulo – libro presentato dall'autore e dal deputato portoghese-brasiliano Paulo Porto;
👉Dia 21/10, 18h – Labbing Santa Lucia Cowork – Belo Horizonte (con il sostegno della Camera portoghese di Minas Gerais) – libro presentato dall'autore e dal direttore-presidente della Camera portoghese di Minas Gerais, Carlos Alberto Lopes.

Altri eventi nel paese sono ancora in fase di valutazione. Anche in 2021, gli libro “Açores em Cores” será apresentado no arquipélago açoriano e, il 2022, nel Portogallo continentale.

Un viaggio per immagini e informazioni

Lungo 226 pagine, pieno di interviste e fotografie, gor Lopes porta il lettore a conoscere punti specifici sulle nove isole delle Azzorre, chiarire che le Azzorre sono un buon posto in cui vivere, opera, studiare o, semplicemente, goditi luoghi mozzafiato.

Il contenuto è centrato sul formato domanda-risposta., dove specialisti in vari segmenti nelle Azzorre, in ambito pubblico e privato, parlare di opportunità di investimento, i luoghi paradisiaci, la maestà della natura, l'importanza dell'ecologia e della protezione dell'ambiente, poiché le Azzorre sono una destinazione di turismo sostenibile, l'importanza della cultura, storia, tradizione e religiosità, documenti dell'architettura e del patrimonio locale, il ruolo del turismo e la promozione dell'immagine delle isole, le possibili esperienze e attività, l'azzurro infinito del ricco mare che bagna le coste delle Azzorre, l'immensa comunità delle Azzorre, la forza dei vini e della cucina locale, lo sguardo di chi arriva alle isole per via aerea, i vulcani così studiati e la sismologia, vita universitaria, la forza e la necessità di investire sugli aspetti tecnologici e di innovazione., sicurezza pubblica, la salute, l'organizzazione politica delle Azzorre e le sinergie tra gli abitanti locali e la comunità dei cittadini stranieri residenti, compresi i brasiliani.

È interessante notare che il libro "Azores em Colors" è stato stampato in 2020, in Portogallo, e, a causa della situazione pandemica globale, solo ora l'autore ha la possibilità di portare l'opera al pubblico, con le opportune restrizioni imposte dalle autorità..

illustri partecipazioni

La prefazione del libro è di Adélio Amaro, scrittore e specialista nel tema delle Azzorre, la postfazione è firmata da Beatriz H. rami Amaral, scrittore e master in Letteratura e critica letteraria. Ricardo Alexandre, vicedirettore di TSF Rádio Notícias, Portogallo, ha scritto di gor Lopes.

Hanno anche testimonianze nell'opera Vasco Alves Cordeiro, ex presidente del governo regionale delle Azzorre, Bernardo Barreiros Cardoso, Direttore del Turismo dal Portogallo al Brasile, , che contribuisce con decine di fotografie, João Morgado, scrittore e ricercatore sull'espansione marittima portoghese, l'ente turistico delle Azzorre, Rui Faria, presidente dell'Associazione degli emigranti delle Azzorre (AEA), Delfina Porto, Presidente del Consiglio di amministrazione della Casa dos Açores de Lisboa, Ponciano Manuel Castanheira de Oliveira, Presidente della Casa dos Açores do Norte – Porto, Sergio Luiz Ferreira, professore all'Università Federale di Santa Catarina e presidente della Casa dos Açores de Santa Catarina, Luiz Nilton Correa, antropologo e storico, João Leonardo Soares, presidente della Casa dos Açores a Rio de Janeiro, Daniele. Guarino, professore e direttore culturale della Casa dos Açores di Rio de Janeiro, Marcelo Stori Guerra, presidente esecutivo della Casa dos Açores di San Paolo e membro del Consiglio della Comunità luso-brasiliana dello Stato di San Paolo, Paulo Matos, presidente della Casa dos Açores do Maranhão, Orlando de Sousa da Silva, presidente della Casa dos Açores da Bahia, Leoter Viegas, Vicepresidente del consiglio e uno dei fondatori dell'Associazione degli immigrati nelle Azzorre (CITARE), Jairo Jose Silva, Presidente dell'Associazione degli immigrati brasiliani delle Azzorre (ASIBA), Paolo basco, Presidente della Commissione Vini Regionale delle Azzorre (CVRAcores), Jose Pacheco, Direttore dell'Istituto di Ricerca in Vulcanologia e Valutazione del Rischio (IVAR) delle Azzorre, Rui Tiago Fernandes Marques, Presidente del consiglio di amministrazione del Centro di informazione e sorveglianza sismovulcanica delle Azzorre (CIVISA), Susana Mira Leal, Vice Preside per la Comunicazione, Relazioni esterne e internazionalizzazione dell'Università delle Azzorre, Agenzia Spaziale Portoghese (Spazio Portogallo), Arnaldo Lima Ourique, Ricercatore nel campo del diritto costituzionale autonomo e autore di opere sulle regioni autonome portoghesi, tra molti altri.

Dove acquistare?

Per adesso, l'opera è in vendita tramite i social dell'autore o su ordinazione diretta via email: igorpereiralopes@gmail.com con consegna in tutto il mondo.

A proposito delle Azzorre

Situato nel mezzo dell'Oceano Atlantico, la Regione Autonoma delle Azzorre è composta da nove isole, diviso in: Gruppo Orientale – Isola di São Miguel e Isola di Santa Maria; Gruppo Centrale – Isola Terceira, Isola di Faial, Isola di Pico, Isola di São Jorge e Isola Graciosa; e gruppo occidentale – Isola Flores e Isola Corvo.

Nonostante il contesto insulare, le Azzorre non sono isolate. Le innovazioni tecnologiche e Internet hanno aiutato lo sviluppo dell'arcipelago, essendo, in data odierna, ricercato da migliaia di persone per il tempo libero e, ancora, essere trascurato per le opportunità di business. Uno dei più grandi vanti locali è l'Università delle Azzorre, che accoglie studenti di diverse nazionalità.

La struttura delle isole attira l'attenzione di molti investitori, enti e servizi. Le Azzorre contano, per esempio, con la sede dell'Agenzia spaziale portoghese e con una base dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, per la sua importanza geostrategica.

Chi è gor Lopes?

gor Lopes è un giornalista, scrittore e social media tra Brasile e Portogallo. È CEO di Incomparables Agency, che "difende la comunità luso-brasiliana". È dottorando in Scienze della comunicazione presso l'Università di Beira Interior, Master in Comunicazione e Giornalismo dell'Università di Coimbra; Laurea in Comunicazione Sociale, nell'aspetto giornalistico, a Rio de Janeiro, dalla FACHA; Specializzato in Social Media e Community Management per giornalisti presso l'Università di Guadalajara, Messico. I suoi corsi superiori sono riconosciuti e convalidati dall'Universidade Nova de Lisboa e dall'Università Federale di Rio de Janeiro.

Funziona per agenzie di stampa e media dove c'è una diaspora portoghese e una comunità luso-brasiliana. È responsabile del contenuto della Gazeta Lusófona, dalla svizzera, e dall'agenzia e-Global, di Lisbona. Lavora per avvicinare Brasile e Portogallo a vari livelli ed è responsabile del dipartimento Comunicazione e Marketing di Mutualista Covilhanense, in Portogallo, dove svolge anche funzioni presso "Casa Moura", progetto di aiuto umanitario che accoglie minori non accompagnati, il risultato di un impegno assunto dallo Stato portoghese nei confronti dell'Unione Europea.

È autore dei libri “Maria Alcina, la forza infinita del Fado" (2016), “Casa del Distretto di Viseu: 50 anni di dedizione alla cultura portoghese a Rio de Janeiro” (2016) e “Maria da Fonte Folklore Ranch a Casa do Minho a Rio de Janeiro – Il viaggio del gruppo portoghese che dal 1954 valorizza la cultura Minho in Brasile" (2019). più di recente, ha scritto un quinto libro, ancora nessuna data di uscita: "Parti di agonia – Viana do Castelo – Per brasiliani e discendenti portoghesi" (2021).

È membro dell'Accademia di lettere di Teófilo Otoni (ALTO), dell'EcoAccademia delle Lettere, Scienze e Arti di Terezópolis de Goiás (E-ALCAT), dell'Accademia delle Arti e delle Arti di Paranapuã (BASE) e l'Accademia di lettere luso-brasiliana (ALBL). È stato decorato con medaglie in Brasile e Portogallo, diplomi ed encomi di varie istituzioni.

È importante sottolineare che negli eventi già confermati, tutte le procedure relative alla cura della pandemia di Covid-19 saranno prese in considerazione in modo esaustivo dagli enti promotori. La sicurezza di tutti è una priorità.!

Trova l'autore sui social:
Facebook: facebook.com/IgorPLopes
Instagram: @igorlopesrj
LinkedIn: linkedin.com/in/igorlopes-jornalista
Tic toc: @igorplopes
E-mail personale: igorpereiralopes@gmail.com
Sito web dell'agenzia: agenciaincomparaveis.com
Email dell'agenzia: info@agenciaincomparaveis.com
Contatti Portogallo: +351 925 690 018
Contatti Brasile: +55 21 964 360 223
___
Dati tecnici:
Titolo: “Azzorre a colori – bellezze, Contorni e potenzialità"
ISBN: 978-65-00-06792-7 – Brasile
Deposito legale: 4728 85/20 – Portogallo
Anno: 2020
Editore: Celebrazione del presente
Copertina: Igor Lopes
Graphic design: Tipografia Marcoense
Azzorre – Brasile – Portogallo continentale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*