Casa / Art / African Legends degli Orishas - Pierre Verger + Carybé, mostra e il libro di lancio

African Legends degli Orishas - Pierre Verger + Carybé, mostra e il libro di lancio

Galeria Marcelo Guarnieri
SPaul sarà
mostra commemorativa per il lancio della nuova edizione del libro
leggende africane di OrixASSO
Pierre Verger e Carybé

apertura e lancio del libro 12 Settembre 2019 / 19h – 22h

narrazione nonna Cici 14 Settembre 2019 / 10h

perinodo di esposizionegli 12 Settembre a 28 Settembre 2019
Alameda Lorena, 1835
Sao Paulo, Brasile
Informazioni www.galeriamarceloguarnieri.com.br

La Galleria presenta Marcelo Guarnieri, di 12 al 28 Settembre 2019 la mostra commemorativa per il lancio della nuova edizione del libro “Leggende africane degli Orishas” Pierre Verger e Carybé, pubblicato da Fondazione Pierre Verger. Per spettacolo, Sono stati selezionati annate fotografie scattate a partire dalla metà 1930 fino alla fine 1970 durante le cerimonie di culto per Orishas nella città di Salvador da Bahia, no Benin e no ad Haiti. Questo set comprende non solo le scene di rituali che testimoni Verger, così come gli oggetti di culto e strumenti musicali, anche sacra. Tre fotografie scattate in 1936 Abomey, no Benin, registrare i dettagli di alcuni dei bassorilievi che compongono la facciata del complesso dei Palazzi Reali di Abomey. Costruita dal popolo Fon tra la metà del XVII secolo e la fine del XIX secolo, Sono stati designati dall'UNESCO nel 1985 come Patrimonio. Animali mitici muri di argilla scolpite simboleggiati nelle caratteristiche dei re e le loro qualità come righelli, fare architettura anche un monumento. Oltre alle fotografie di Verger, Essi possono essere visti nella mostra di tavole originali Carybé che sono state prodotte per il libro.





Grande classico della mitologia degli dei africani, “Leggende africane degli Orishas” Si tratta di uno dei titoli più popolari da parte di ricercatori, religioso e interessato alle questioni della diaspora africana. Il libro contiene una leggende compilati, Con attenzione raccolti in Verger 17 anni successivi di viaggi in Africa occidentale, da 1948, periodo in cui si ha Babalao (1950) e quando ha ricevuto il nome del suo padrone Oluô Fatumbi. Tutte queste leggende sono stati notati dai Verger dalle narrazioni di indovini babalaos africani. Il libro è stato pubblicato nel 1985 dal publisher Corrupio. Questa nuova edizione, rilegato, E 'presentato come novità la prefazione del testo firmato da Reginaldo Prandi, nonché un'applicazione per smartphone che consente di ascoltare le storie di tutte le leggende libro fatto da nonna Cici.

Sabato scorso a seguito dell'apertura, su 14 Settembre, La nonna Cici sarà presente per raccontare queste e altre leggende culturali di servizi alle divinità africane. La nonna Cici è Nancy de Souza, Ebome l'Ile Ax Opo Aganju e narratore Fondazione Pierre Verger.

La mostra alla Galeria Marcelo Guarnieri segna il lancio del libro a San Paolo. “Leggende africane degli Orishas” E 'stato rilasciato solo a Bahia, nel mese di agosto, durante il Festival Internazionale del Pelourinho Letteraria - FLIPELÔ, Non centro storico di Salvador. In 14 Settembre il libro uscirà a Rio de Janeiro, in libreria Travessa.

Pierre Verger

1902 – Parigi, Francia
1996 – Salvatore, Bahia

Oltre fotografo, Pierre Verger era anche etnologo, antropologo e ricercatore. Per gran parte della sua vita, Egli era profondamente coinvolto con le culture afro-brasiliani e della diaspora, dirigendo particolare attenzione agli aspetti religiosi, come adorare Orishas e Voduns. Prima di arrivare a Bahia, no Brasil, il 1946, Verger ha lavorato per quasi quattordici anni in giro per il mondo come fotografo, Negoziare le immagini con i giornali, agenzie e centri di ricerca, e Parigi, mantenere i rapporti con i surrealisti e antropologi Trocadéro Museo. Nei quattro anni prima del suo arrivo, Passò da Argentina e Perù, lavorare per un tempo nel Museo Nacional de Lima. Arrivando in Brasile, Ha collaborato con la rivista La crociera e Salvador, dove vivevo, potrebbe registrarsi, in modo del tutto particolare, la vita quotidiana di una città essenzialmente segnata dalla cultura dell'Africa occidentale. Il suo fascino con esso o quelli che sono andati al di là dell'immagine fotografata, Ho avuto un interesse nel contesto, le loro storie e tradizioni, qualcosa che si può notare non solo nel suo lavoro con la fotografia, ma anche per la ricerca. Pierre Verger si integra in modo tale da Bahia e la sua cultura in 1951 esercita OGA funzione nel cortile Opô Afonjá Salvador e Benin, Africa, Passando però babalaó.

SERVIZIO
Galeria Marcelo Guarnieri
Esposizione: leggende africane di OrixASSO Pierre Verger e Carybè
L'apertura e lancio del libro Leggende africano dei Orishas: 12 Settembre, azienda agricola, il 19 a 22 hs
Storytelling nonna Cici – 14 Settembre 2019 / 10h
Data dell'esposizione: 12 Settembre 2019 a 28 Settembre 2019
Ingresso libero
Alameda Lorena, 1835 - Giardini
Sao Paulo - SP - Brasile / 01424 002
tel +55 (11) 3063 5410 / 3083 4873 | contato@galeriamarceloguarnieri.com.br
se stessi - il sesso: 10h a 19:00 / Sabato 10h alle 17h
Per maggiori informazioni, accedere alla pagina www.galeriamarceloguarnieri.com.br

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*