Casa / Art / Marcelo Douglas lancia il libro "STORIE DI OPPRESSIONE E LIBERTÀ"
Libro "Storie di oppressione e libertà" di Marcelo Douglas, copertura - in primo piano. Rivelazione.
Libro "Storie di oppressione e libertà" di Marcelo Douglas, copertura - in primo piano. Rivelazione.

Marcelo Douglas lancia il libro "STORIE DI OPPRESSIONE E LIBERTÀ"

Lo storico e politologo Marcelo Douglas ha appena completato il suo libro più recente "Storie di oppressione e libertà" (Ed. mazzo). È un romanzo storico contestualizzato in cinque distinti periodi dell'umanità, riportando momenti importanti e decisivi della storia, sullo sfondo della lotta per la libertà rivelata dal punto di vista degli attori più deboli.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Marcelo douglas, che attualmente è dirigente governativo del Ministero dell'Economia e ha pubblicato diversi libri nel campo della Pubblica Amministrazione, tutto di Fundação Getúlio Vargas, intraprendi ora questo viaggio fatto di battaglie per la libertà.

Nelle trame presentate sotto forma di romanzo, quasi una saga di avventure umane, tutto è iniziato con l'emergere della proprietà privata e la fissazione degli agricoltori al suolo, processo che ha scacciato la libertà e imprigionato l'uomo nel futuro, come suggerisce la storia di Ur nel primo capitolo.

Il dominio americano e l'estinzione di massa degli indiani hanno messo in gioco la libertà di Anahí, inghiottendo senza pietà milioni di vite, esigendo un'estrema lotta personale, narrato emotivamente nel secondo capitolo.

Quando la schiavitù nera attraversa il vasto oceano e affonda le sue radici in Brasile, La tragedia privata di Banta si imbarca insieme, compromettere la possibilità di un'esistenza libera, come rivela la terza trama.

Nel prossimo capitolo, la quarta, la storia scioccante e orrenda di Frank sotto il nazismo scruta il momento di massima inflessione della società occidentale in modo schiacciante, che ancora oggi si chiede come sia potuto accadere tutto.

Infine, nel quinto e ultimo capitolo, Le discrepanze personali di Raul rivelano le insidie ​​della vita moderna, dove la libertà soccombe lungo i sentieri, afflizioni o stili di vita apparentemente innocui, impercettibile o addirittura inevitabile.

Le storie del libro hanno in comune i tortuosi percorsi che la ricerca della libertà richiede, fornisce o svela. Come in un grande teatro dell'esistenza, drammi personali immaginari sono stati inseriti e contestualizzati in momenti storici decisivi per l'umanità, risvegliando il lettore a questioni filosofiche senza tempo e importanti, come l'etica e l'uguaglianza.

Sono resoconti di persone comuni - cinque vite semplici - ma rivelano in modo eloquente i grandi problemi che gli uomini hanno dovuto affrontare dall'inizio della civiltà.

"Storie di oppressione e libertà", di Marcelo Douglas
Editore Ramalhete
Libro disponibile su: www.editoraramalhete.com.br o amazon.com.br
Valore suggerito: R $ 45,00

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*