Casa / Art / La mostra scenica di Resistencias annuncia i progetti selezionati
A Casatória c'a Defunta da Cia. Teatro Sweet Bread. Foto: Mickaelly Moreira.
La defunta Casadora di Cia. Teatro Sweet Bread. Foto: Mickaelly Moreira.

La mostra scenica di Resistencias annuncia i progetti selezionati

Evento online che accade da 23 al 30 di aprile introdurrà i suoi lavori di programmazione da nove stati all'interno del modulo Scenic Connection, presentando una panoramica della produzione teatrale in tempi di pandemia

Nove progetti disegnati da artisti, gruppi e collettivi di nove stati brasiliani forniranno una panoramica della produzione scenica in tempi di pandemia al Resistance Scenic Show 2021, Cosa succede tra 23 e 30 Aprile. Le opere andranno a comporre il modulo Scenic Connection all'interno della mostra idealizzata dalla Compagnia. Scenic, compagnia teatrale con sede a São José do Rio Preto (SP). per la prima volta, l'evento si terrà in forma virtuale e in partnership con i gruppi Grupamento Núcleo 2, GAL (Madness Support Group), PalaBRas nero e molla dei denti.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

La curatela del modulo Scenic Connection ha divulgato l'elenco dei nove progetti che comporranno la sua programmazione, Compreso, sette selezionati e due ospiti, diviso tra rappresentazioni teatrali, spettacoli ed esperimenti. Il modulo è uno spettacolo di arti performative rivolto al pubblico adulto e accolto 226 abbonamenti da 18 States e il Distretto Federale. Le richieste sono state inviate agli stati di Amazonas, Bahia, Ceará, Spirito Santo, Maranhão, Minas Gerais, Mato Grosso do Sul, Para, Pernambuco, Paraíba, Paraná, Rio de Janeiro, Rio Grande do Norte, Rondônia, Rio Grande do Sul, Santa Catarina, Sergipe e São Paulo. Gli stati con il maggior numero di abbonati erano San Paolo (121), Minas Gerais (20) e Rio Grande do Sul (17).

I progetti sono stati valutati durante il 15 al 22 Marzo, da una commissione formata da tre artisti Cia. Scenic: Andrea Capelli, attrice, ballerina e insegnante di danza; Beta Cunha, attrice, regista e insegnante di teatro, e Fabiano Amigucci, attore, regista e insegnante di teatro. Secondo Beta Cunha, la scelta dei progetti da parte della curatela si è basata sulla rilevanza artistica delle proposte e sulla qualità tecnica dei materiali inviati, nonché nelle regole contenute nell'avviso di convocazione MCR, pubblicato nel 25 Febbraio 2021.

"Il programma presenterà artisti e collettivi provenienti da diverse parti del paese, svolgendo il loro lavoro in diverse lingue e formati e affrontando vari temi urgenti e necessari per la resistenza", pontua Andrea Capelli. Secondo Fabiano Amigucci, il lavoro della curatela ha fornito ai suoi membri un'immersione in un universo di opere che rappresentano oggi molta produzione scenica e ha anche consentito l'accesso a opere di alta qualità, rilevanza artistica e potenziale.

Cabaré da MADRE

Oltre alle opere che andranno a comporre la Scenic Connection, sono state definite le proposte presenti nel Cabaret del MADRE, cabaret con numeri artistici sotto il tema LGBTQIA +, a cura del GAL, che ha aperto le registrazioni in esclusiva per São José do Rio Preto, ricezione 26 proposte. Sono stati selezionati sei numeri artistici, tra le prestazioni, musica e arti ibride. “In tempi così bui, ricevere proposte così colorate e diversificate è come una pausa nel caos ", dice il multi-artista Murilo Gussi, Direttore del GAL e curatore del modulo, la cui selezione ha dato priorità alle opere di artisti di Rio de Janeiro della comunità LGBTQIA +.

“Più che parlare, è necessario ascoltare. Grazie per ogni abbonamento, Cerco modi per rafforzare ulteriormente il nostro web e vibrare attraverso una celebrazione dell'orgoglio e della libertà nel nostro cabaret ", completa Gussi. Il modulo conterrà anche quattro presentazioni di artisti invitati, degli stati di Minas Gerais, San Paolo e Paraíba.

Altri moduli

Oltre ai moduli Scenic Connection e Cabaret di MADRE, l'MCR verrà suddiviso tra gli INSTAnte di WinMostra (mostra di video arte, con produzione e cura del Nucleo 2), il Black PalaBRas Soiree (serate di poesia, performance, narrazione e musica, prodotto e curato da Pretas PalaBRas), e la Fiera delle rose dell'economia femminista, Creativo e Solidale (bazar e attività di formazione legate all'economia creativa e solidale, con la produzione e la curatela di Coletivo Primavera nos Dentes).

Ci saranno anche una serie di incontri, in formato webinar, in cui diversi ospiti parleranno di argomenti legati ai moduli espositivi e scambieranno conoscenze con il pubblico, e anche una chiacchierata (attività chiusa) sui lavori presentati a Conexão Cênica.

Questa è la quarta edizione del Resistencias Scenic Show. Il progetto si realizza attraverso il ProAC Expresso Lei Aldir Blanc nº 40/2020 - "Produzione e realizzazione di un Festival della Cultura dell'Economia Creativa con Presentazione Online", del Ministero del Turismo, Segreteria speciale per la cultura e il governo dello Stato di San Paolo, tramite il Segretariato per la Cultura e l'Economia Creativa.

Il programma sarà trasmesso sui canali Cia. Partner scenici e collettivi. Ulteriori informazioni su MCR sono disponibili all'indirizzo:
ciacenica.com.br/sit/mostraresistencias2021

CONFIRA ABAIXO OS PROJETOS SELECIONADOS E CONVIDADOS:

Modulo di collegamento scenico

selezionato:

  • "12 persone arrabbiate", con Pandemic Temporary Collective of Creation (Fortaleza / CE, Natal / RN, Rio de Janeiro / RJ e São José do Rio Preto / SP)
  • "La C’a Defunta Casatória", con Cia. Teatro Sweet Bread (Mossoró / RN)
  • “Dov'eri quando mi sono svegliato? Un attacco online ", con Avessa Grupa (Aracaju / SE, São Paulo e Boituva / SP e Juiz de Fora / MG)
  • "Amâncio", con Cia. Sentiero del teatro (Santos / SP)
  • "Birita Wanted", con A Casa das Lagartixas (São José dos Campos / SP)
  • "Tutto ciò che sta in un VHS", con Magiluth Group (Recife / PE)
  • “Lance Cabocla | Apparizione", con Tieta Macau – Progetto Lança Cabocla (Fortaleza / CE e São Luís / MA)

Ospiti:

  • Pornoshow "The Norman Closet", con Eye Core (São Paulo/SP)
  • "Nemici", con COATO Collective (Salvador / BA)

Modulo Cabaré da MADRE

selezionato (in esclusiva a São José do Rio Preto):

  • "Pocket Musical Show", con Muriel
  • "Transvestigenere confessionale", con Paola Guchardo
  • “Itinerante”, Itinerante a due contee
  • "Insolito", con Uriel Canile
  • "Tarocchi dissidenti", con Dissident Collective
  • "FOCA", con Mono Group

Ha invitato:

  • Monna Brutal (Guarulhos / SP)
  • Bixarte (João Pessoa / PB)
  • "Monção", con As Manxs (Rio Claro / SP)
  • "Fammi vedere", con Vina Jaguatirica e Fredda Amorim (Ouro Preto / MG)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*