Casa / Art / MURUNDU DI LIBRI, I.R.M.A. - Invasione russa nella Foresta Atlantica
Celina Sodré, Celia Maracajá (sul corpo) e Clara Choveaux. Foto: Leone della giungla.
Celina Sodré, Celia Maracajá (sul corpo) e Clara Choveaux. Foto: Leone della giungla.

MURUNDU DI LIBRI, I.R.M.A. - Invasione russa nella Foresta Atlantica

MURUNDU DI LIBRI

Un indigeno contemporaneo, un uomo bianco e gli spiriti di nove autori russi si incontrano nella foresta atlantica in una notte di resurrezione

In una radura della Foresta Atlantica, un indigeno contemporaneo e un uomo bianco, malato, bevi l'ayahuasca. La donna indigena inizia un rituale di guarigione sciamanico e dal momento in cui trova una strana pietra – in realtà un grande pacchetto, un "murundu" di libri, gli autori di questi libri iniziano ad apparire davanti a lei. Artisti russi (scrittori e registi) comparire davanti agli indigeni contemporanei e parlare, pregate per lei, prega per l'Uomo Bianco, delle sue idee sul rapporto tra uomo e natura, pensieri e sentimenti.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

"Murundu de Livros" è un lungo e, contemporaneamente, il primo episodio della serie I.R.M.A. - Invasione russa nella Foresta Atlantica ed è in fase di editing e finalizzazione. Il film può essere visto nelle sessioni degli ospiti, online e di persona, Da maggio. L'opera porta il segno della forza femminile: oltre ad avere come protagonista una donna indigena interpretata dall'attrice Célia Maracajá, I.R.M.A. è diretto da Celina Sodré e Clara Choveaux e ha la direzione musicale e la colonna sonora originale, firmato da un'altra donna, a pianista e compositora Raisa Ritcher.

L'opera è il debutto di Celina Sodré e Clara Choveaux come registi e, anche, porta il lancio del nuovissimo I.R.M.A.. Il progetto ha vinto, nel mese di dicembre 2020, la promozione di SVILUPPARE CULTURA, Edital Aldir Blanc, di Segretario alla Cultura dello Stato di Rio de Janeiro. Oltre 30 gli attori hanno partecipato, nella seconda metà di febbraio, delle riprese di quel primo episodio, Murundu of Books, all'interno di una foresta, nei monti carioca, a Nova Friburgo (RJ). Tramare, notte, mescola la Foresta Atlantica, con caratteri russi, questioni ambientali e letteratura.

Tra gli alberi e intorno a un falò, personalità come Fiodor Dostoievski, Cechov e Tolstoj. Oltre a Célia Maracajá come l'indigena contemporanea e Henrique Gusmão come l'uomo bianco, partecipa al complotto di Bruce Gomlevsky come Vsevolod Meyerhold, Jefferson Schroeder nei panni di Anton Chekhov e Miwa Yanagizawa nei panni di Akira Kurosawa. Sono in tutto 32 attori, che lavora in collaborazione con la regista teatrale Celina Sodré all'Instituto do Ator, situato a Lapa (RJ). Gran parte di questo cast interpreta i personaggi dei libri e dei film degli autori e dei registi che sono nei titoli di "murundu".

In questo script, sviluppato da Celina Sodré e Henrique Gusmão, i rimedi sono i libri stessi e la cura viene dalle parole. E a temática do meio ambiente ultrapassa as fronteiras da ecologia dos noticiários jornalísticos e passa para o âmbito artístico. Quem assina a direção de fotografia de I.R.M.A. è Dudu Mafra. La produzione della serie con i quattro episodi fa parte delle celebrazioni di 30 anni di Studio Stanislavski, compagnia teatrale fondata nel 1991, di Sodré, a Rio de Janeiro.

Cast di Murundu of Books:

Aercio Blora

Aléssio Abdon

Amanda Brambilla

Ana Andrade

Ana Clara Hibner

Paura Bianca

Brown Felix

Bruce Gomlevsky

Carlos Tonelli

Carolina Exaltation

Celia Maracajá

Conrado Nilo

Evelin Reginaldo

Henrique Gusmão

Igor Federici

Israel Eyer

Jefferson Schroeder

Jonyjarp Bridges

Layra Guimarães

Leonardo da Selva

Marcus Fritsch

Maria Marinho

Mariana Rosa

Michael Sodré

Miwa Yanagizawa

Raisa Richter

Raíza Rameh

Rogério Klein

Valquiria Oliveira

Tássia Leite

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*