Casa / Art / Rio Art Museum apre le "Donne della Collezione SEA" mostra
Louise Bourgeois, [Olho], [Século XX], Museo di Rio of Art - MAR, Dipartimento Città della Cultura di Rio de Janeiro, Fundo Paulo Herkenhoff. Rivelazione.

Rio Art Museum apre le "Donne della Collezione SEA" mostra

DONNE IN COLLEZIONE MARE
Apertura: 16 Novembre, alle 16:0

Ingresso gratuito durante il Festival Mondiale delle donne, di 16 al 18/11
A cura di: Team Sea

Stagione: entro aprile 2019

Il Museo d'Arte di Rio, sotto la gestione di Odeon Institute, apre al pubblico il 16 Novembre, la mostra "Le donne nella Collezione SEA". In dialogo con le donne Festival Mondiale (Donne del mondo), che il mare è partner strategico, la mostra presenta un ritaglio funziona su 150 artisti storici e contemporanei, Brasiliani e stranieri, incluso nel acquis. Sono artisti presenti, come Tarsila do Amaral, Tomie Ohtake, Beatriz Milhazes, fuoco amico, Marie Nivouliès Pierrefort, Abigail de Andrade, Louise Bourgeois, Neide Sá, Jenny Holzer, Leila Danziger, Vania Mignone e Celia Euvaldo.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Per la prima volta nella storia della SEA, curata è stata eseguita da un processo collaborativo che coinvolge un po ' 30 le donne di tutti i settori del museo, tra sicurezza, receptionist, produzione, assistenti amministrativi e servizi generali, avvocati, giornalisti, progettisti, museólogas e la gestione. In una serie di incontri nel corso di due mesi, sotto la guida del team di contenuti, i funzionari scambiati esperienze di vita e di lavoro, Hanno parlato l'universo femminile e sulle molteplici rappresentazioni di donne nell'arte, in spazi culturali, nella famiglia e nella società.

Il gruppo è stato inoltre introdotto il concetto della mostra e una serie di opere di artisti donne descritte nella SEA collezione. Ed esperto esercizi curatoriali, selecionando trabalhos de acordo com os desejos e conceitos mapeados nos encontros e norteando a curadoria da exposição. “Mulheres na Coleção MAR” está dividida em seis núcleos significativos: Ritratto / Rappresentanza, organo politico, geografie Croce, Città e Paesaggio, astrazione e Poetica.

“Da dove nasce l'idea della mostra, Ho pensato che non potevamo perdere l'occasione di coinvolgere i dipendenti SEA in un processo di collaborazione curatoriale, lusingare, dell'ascolto reciproco attorno alle questioni di essere una donna e che è quello di fare uno spettacolo di artisti donne. Il Consiglio ha accettato il suggerimento e poi siamo insieme debruçamos sulle opere della collezione, scambiare esperienze e conoscenze, preoccupazioni condivise. Il mare è ancora vivo e pulsante nella mano di queste donne, rompere i paradigmi e inventando nuovi modi di fare curatoriale”, explica Amanda Buona, SEA Content Coordinator, anticipando che un video sul processo, con immagini di incontri e testimonianze di dipendenti, Esso può essere visto in mostra.

Secondo il direttore esecutivo del museo, Eleonora Santa Rosa, questa mostra è di alcuni significati speciali. "Il primo è parte del programma speciale del Festival Donne, con tutto il potere si avrà questo evento. in secondo luogo, Ciò che questo esperimento ha dato la femmina SEA ente funzionale. E 'stato molto importante, perché il museo per la prima volta sperimentato una mostra di filatura davvero basare, discutere che a volte non hanno nulla a che fare con il lavoro curatoriale è fatto come una mostra. Allo stesso tempo, questi creazione curatoriale di laboratori hanno anche aperto una dimensione straordinaria dei conti personali. Quindi mostra è amalgamato, non solo da un taglio professionale, frio, “Curatoriale”, ma parte di uno stock molto più grande, che coinvolge una percezione di questa collezione, un'altra occhiata al montaggio di questa collezione in uno spazio dato e, di più, la cintura questa mostra dalla prospettiva di riflessione personale, riflesso di storie individuali, racconti di queste storie e come può essere progettato in modo che spettacolo”.

Il Museo d'Arte di Rio - SEA

Un'iniziativa della Città di Rio in collaborazione con Roberto Marinho Foundation, il mare ha attività che coinvolgono la raccolta, registrazione, ricerca, la conservazione e la restituzione dei beni culturali per la comunità. Supporto proattivo istruzione e cultura dello spazio, il museo è nato con una scuola - Look Scuola -, la cui proposta è museologico innovativo: favorire lo sviluppo di un programma educativo di riferimento per le azioni in Brasile e all'estero, l'arte che unisce e l'educazione sulla base del programma curatoriale che guida l'istituto. Il mare è gestito dal Instituto Odeon, un'organizzazione sociale della cultura, selezionati da Comune di Rio de Janeiro con avviso pubblico. Il Museo ha la Grupo Globo come maintainer.

La Scuola del look è sponsorizzato dalla Legge Stato per la Promozione della Cultura di Rio de Janeiro, di DATAPREV e uno Salute Via Comunale legge di incentivo alla cultura. La Aliansce supporta la didattica – SEA partì via legge Rouanet. La Verde sostiene il programma di formazione con gli insegnanti sguardo scuola tramite legge Rouanet. La vivo sponsor del programma o della cultura MAR Musica 2018 dalla legge statale per Incentivi Culturali. Il mare ha anche il supporto della Governo dello Stato di Rio de Janeiro, e il completamento di Ministero della Cultura e fare Governo federale del Brasile dalla legge federale per la promozione della cultura.

Servizio

Ingresso: R $ 20 Il R $ 10 (metà prezzo) - per le persone fino a 21 anni, studenti delle scuole private, università, disabili e dipendenti pubblici della città di Rio de Janeiro. Il mare è parte della Carioca programma paga la metà, offerta metà prezzo per i locali e i residenti della città di Rio de Janeiro, in tutte le istituzioni culturali legati al Municipio. Presentare un documento comprovante (identità, prova di residenza, bollette dell'acqua, luce, telefono a pagamento con, Top, tre mesi di emissione) e rimuovere il biglietto al botteghino. Pagamento in contanti o carta di (Visa o Mastercard).

Biglietto di sola andata: R $ 32 – R$ 16 (metà prezzo) per i locali e residenti a Rio de Janeiro, su presentazione di giustificativi documentazione o prova di residenza. Documenti giustificativi saranno considerati quelli che contengono il luogo di nascita, come RG, patente di guida, portfolio di lavoro, Passaporto, ecc.. Sarà considerata prova di titoli della residenza della collezione con un massimo di 3 (tre) mesi di emissione, come servizi idrici, luce, rete fissa o gas naturale, debitamente accompagnati da un documento ufficiale d'identità con foto (RG, patente di guida, portfolio di lavoro, Passaporto, ecc.) dell'utente.

Politica libero: Non pagare nessuna voce-su presentazione di documentazione probatoria – studenti provenienti da pubblici (l'insegnamento elementare e media), bambini fino a 5 anni o persone da 60, insegnanti della scuola pubblica, dipendenti di musei, gruppi in situazioni di vulnerabilità sociale visita didattica, Vicini di casa delle guide turistiche e di mare. Martedì ingresso è libero al pubblico.

Martedì alla Domenica, das 10h às 17h. Il lunedì il museo chiude al pubblico. Per ulteriori informazioni, contatto per telefono (55 21) 3031-2741 o visita www.museudeartedorio.org.br.

Indirizzo: Praca Maua, 5 - Centro.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*