Casa / Art / Cos'è l'interior design, e come farlo a casa?
Foto: Foto di sfondo creata da freepik - br.freepik.com
Foto: Foto di sfondo creata da freepik - br.freepik.com

Cos'è l'interior design, e come farlo a casa?

La Cercare Design d'interni è cresciuto negli ultimi anni, soprattutto per chi vuole ristrutturare e ridipingere la casa.

Tuttavia, l'area va oltre la semplice decorazione degli ambienti, con esperienza nella pianificazione, idealizzazione e realizzazione di progetti di case complete, appartamenti e esercizi commerciali.

In periodi di isolamento sociale obbligatorio, a causa della pandemia Covid-19, il soggiorno nelle case ha reso diverse persone interessate al design degli interni, con l'intenzione di fornire miglioramenti dello spazio per aumentare la qualità della vita e il benessere.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Vale la pena dire che progettare un ambiente interno è qualcosa di estrema responsabilità, pertanto, il lavoro del progettista è responsabile della gestione e del miglioramento degli immobili, per un ambiente molto più gradevole e accogliente.

Nell'articolo di oggi, scopri di più su cos'è l'interior design e su come farlo a casa tua. Segui la lettura!

La storia dell'interior design

Le prime notizie di interior design sono molto antiche, bene prima 1000 A.C. (AVANTI CRISTO). Allora, gli egiziani costruirono case di argilla, riempirli con mobili in legno e altri oggetti decorativi, come stuoie di paglia, pelli di animali, altri.

Con il passare del tempo, questa tendenza si rifletterebbe nell'uso di tessuti rustici per la decorazione, tra gli altri progetti. Gli egiziani costruirono vere pareti decorate, dove hanno rappresentato i loro gusti e costumi.

Ma era nell'era classica (fra 499 A.C. al 79 D.C.) che il design degli interni ha raggiunto il suo apice, nell'antica Grecia. Ispirato allo stile egiziano, i greci hanno iniziato a progettare mobili che combinano comfort, senza perdere bellezza e raffinatezza.

Nell'impero romano, le residenze nobiliari erano caratterizzate da ampi cortili interni, con mosaici, pavimenti e dipinti molto raffinati, simboleggia divinità e altre figure nella letteratura del tempo.

I romani avevano una vera preoccupazione per la finitura degli edifici ed erano responsabili di pensare all'inizio del mobile moderno, come sappiamo oggi.

Nel XVII secolo, con lo stile barocco, il design degli interni assumeva un'aria di sfarzo, con un decoro ricco di dettagli, in una tendenza che si è diffusa rapidamente in tutta Europa e ha influenzato alcuni edifici in America Latina.

Nel corso degli anni, il design degli interni ha subito diverse modifiche e, negli anni della 1930 e 1965, ha completamente cambiato il suo stile, abbandonando tutte le tendenze dei secoli precedenti. Durante questo periodo, appare mobili moderni, che sono diventate icone di decorazione.

Così, la professione di interior designer ha acquisito notorietà, con artisti famosi che facevano parte del movimento. Un classico dell'era moderna è il Sedia da ufficio Charles Eames, che è diventato un simbolo di comfort, raffinatezza e raffinatezza.

Con questa, il XX secolo ha rappresentato il periodo migliore nella storia degli interior designer, che hanno saputo progettare spazi funzionali, moderno e personalizzato, in altre parole, tenendo conto dei desideri di ogni residente.

Cos'è un progetto di interior design?

Non è raro che il design degli interni venga confuso con la decorazione. tuttavia, questo è un malinteso sulla zona, perché la professione del designer va oltre la decorazione di un ambiente, perché implica la scelta dei rivestimenti, core, finiture, tra gli altri dettagli che fanno parte del progetto.

Inoltre, il design degli interni capisce cosa vogliono i residenti e crea spazi funzionali, simpatico e personalizzato. Vengono presi in considerazione anche gli spazi di permanenza, promuovere il miglior uso dell'ambiente.

In questo senso, il design degli interni divide correttamente l'installazione del mobili da cucina personalizzati, per esempio, anche l'applicazione di piccoli oggetti. È essenziale che il design degli interni tenga conto delle condizioni di comfort ed ergonomia, per dettare l'altezza e le dimensioni migliori dei mobili.

Infine, l'interior design consiglia anche i migliori rivestimenti e materiali, per garantire che gli utenti godano di un ambiente appropriato, funzionale e sofisticato.

È possibile che il design scelga comprare pavimenti in vinile, in una soluzione conveniente per la casa.

Quali sono le fasi dell'interior design?

Come abbiamo potuto vedere, il progetto di interior design coinvolge una serie di elementi e, per questo motivo, non è una semplice decorazione.

A differenza di, ricorda da vicino la pianificazione architettonica. Ecco perché molti designer collaborano con gli architetti per proporre uno spazio.

sotto, controlla alcuni passaggi del progetto di interior design.

Impostazioni di Layout

Il layout del progetto consiste nella posizione e nell'organizzazione degli elementi, mobili compresi, oggetti decorativi, oltre ad altri elementi fissi o mobili all'interno dell'ambiente.

Questo è uno dei passaggi più importanti, perché garantirà una corretta distribuzione nello spazio, per organizzare al meglio il flusso in loco.

Il layout è definito per ogni spazio, tanto che è la fase iniziale di progettazione del paesaggio residenziale. Vuoi dire che, anche per ambienti esterni, come giardini e aree ricreative, è essenziale gerarchizzare gli elementi, per garantire la migliore organizzazione dello spazio.

Il layout deve anche tenere conto degli standard di accessibilità, vie di fuga antincendio e dimensioni minime dei locali, soprattutto per esercizi commerciali e luoghi ad alto traffico di persone.

Mobilia

L'arredamento comprende i mobili fissi e mobili, essendo uno degli elementi che maggiormente influenza l'interior design. Pertanto, il progettista deve consigliare le scelte giuste, in modo che l'organizzazione dello spazio rimanga funzionale, senza perdere la raffinatezza.

In ambienti più piccoli, come appartamenti, l'attenzione alla scelta di ogni mobile è fondamentale, dal momento che devi pensare a mobili su misura, per sfruttare al massimo ogni centimetro quadrato.

Praticità, comfort ed ergonomia

L'interior designer tiene anche conto di ogni dettaglio per proporre un ambiente pratico, comodo ed ergonomico.

Per esempio, sui balconi degli appartamenti, molti professionisti possono consigliare il chiusura del balcone con il vetro, una soluzione che garantisce l'utilizzo dell'illuminazione naturale, proteggendo il luogo dalle intemperie, offrendo un migliore utilizzo dell'area.

Vale la pena dire che il comfort va oltre l'estetica, coinvolgendo dettagli che migliorano la qualità della vita dei residenti, come accessibilità, applicazione delle tecnologie, o varie pratiche.

La pianificazione dei colori giusti è anche qualcosa che influenza il comfort. L'uso di un file Rivestimento 3D sulla parete del soggiorno può risvegliare sensazioni di tranquillità, rilassamento e calma.

Tra gli altri aspetti che influenzano la sensazione di intimità, risaltare:

  • Insonorizzazione;
  • Isolamento termico;
  • Composizione degli odori dei materiali;
  • Proiezione ergonomica del mobile.

A proposito, l'interior designer deve studiare le dimensioni e le proporzioni del corpo umano, poiché le indagini antropometriche aiutano a pianificare soluzioni praticabili per l'ergonomia del sito.

Materiali e finiture

Infine, l'interior designer è anche responsabile della scelta dei materiali e delle finiture del luogo, tenendo conto dell'estetica, funzione e costo.

Attualmente, puoi trovare un'ampia varietà di rivestimenti, consentendo al progettista di valutare la durabilità, la qualità e, anche, sostenibilità dei materiali, optando per prodotti ecologici.

La scelta dei materiali tiene conto anche degli obiettivi dello spazio, il ruolo dell'ambiente e il comportamento degli utenti del sito.

Pertanto, vale la pena considerare il livello di traffico nella zona, condizioni di pulizia, consistenza e colori, così come la diffusione della luce, che influisce sull'umore dei residenti.

Quali sono le caratteristiche di un buon designer di interni?

Data l'importanza dell'interior designer per realizzare un ambiente confortevole, Ben fatto, pratico e funzionale, molte persone hanno cercato società di servizi in outsourcing per fare questo servizio, o da professionisti indipendenti.

Per essere un buon designer di interni, è essenziale che l'individuo abbia la facilità di ricreare gli ambienti senza modificarli strutturalmente, essere creativo, organizzato e sviluppare abilità di disegno tecnico.

Oggi, è possibile trovare un'ampia varietà di corsi disponibili per la formazione in interior design.

Ma è importante che il professionista si tenga aggiornato con le tendenze del mercato, stili e novità, accompagnando la moda che influenza anche la decorazione degli immobili.

Conclusione

Il design degli interni è un'area in espansione nel 21 ° secolo, sebbene la preoccupazione per la disposizione e la decorazione degli spazi risalga all'antichità.

Il segmento si occupa di combinare comfort e qualità, offrendo progetti di ambiente personalizzati.

Quindi, è possibile godere di uno spazio totalmente unico, moderno, sofisticato ed ergonomico, fornire un migliore benessere e qualità della vita ai residenti.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

Commenti

la domanda di interior design è cresciuta negli ultimi anni, soprattutto per chi vuole ristrutturare e ridipingere la casa. Tuttavia, l'area va oltre la semplice decorazione degli ambienti, con esperienza nella pianificazione, idealizzazione e realizzazione di progetti di case complete, appartamenti e esercizi commerciali. In periodi di isolamento sociale obbligatorio, a causa della pandemia Covid-19, il soggiorno nelle case ha reso diverse persone interessate al design degli interni, con l'intenzione di fornire miglioramenti dello spazio per aumentare la qualità della vita e il benessere. Vale dizer que projetar um ambiente interno é algo…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.85 ( 1 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*