Casa / Art / Presepi in metropolitana
Presepi in metropolitana, culla. Rivelazione.
Presepi in metropolitana, culla. Rivelazione.

Presepi in metropolitana

Museu de Arte Sacra de São Paulo – ma/SP, istituzione del Dipartimento della Cultura e dell'Economia dello Stato di São Paulo creativo, secondo tutti i protocolli definiti dalle aree competenti, porta al Camera MAS / Metro Tiradentes lo spettacolo collettivo "Presepi in metropolitana", con 18 set appartenenti alla sua collezione che, a cura di Beatriz Cruz, fornirci una varietà di materiali, forme e colori che, anche differenziato, celebrare l'evento della Natività.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

"In 1223, nel comune di Greccio, Italia, San Francesco d'Assisi, dopo la messa, riproduceva la scena della nascita di Gesù, in una grotta, usando una mangiatoia senza il bambino, con un bue e un asino. Questa prima rappresentazione può essere meglio caratterizzata come un modo liturgico-drammatico di presentare la nascita del Signore. (…)La divulgazione della scena della nascita di Gesù è avvenuta a partire dal XIV secolo, con l'installazione di presepi durante il Natale, con figure in terracotta, cera o legno. La tradizione è iniziata in Italia, poi espanso in Spagna e altri paesi europei, guidati dai sacerdoti francescani, per trasmettere il messaggio di redenzione, per rappresentare la nascita di Gesù "., spiega D. Devair Araújo da Fonseca, Vescovo ausiliare di San Paolo.

Argilla, fango, carta, materiali organici, metallo, tra i tanti, si trasformano in pezzi che compongono il presepe con tecnica e Competenze da artisti con background diversi e innumerevoli segmenti. La selezione del curatore ha cercato la molteplicità per comporre l'unità.

Con questo cerchiamo di raggiungere l'obiettivo di, non solo celebrare la nascita di Gesù, ma anche per portare bellezza e speranza a chi visita la mostra.

Esposizione: "Presepi in metropolitana"
A cura di: Beatriz Cruz
Apertura: 28 Novembre 2020, Sabato, il 11 alle 02:00
Periodo: di 29 Novembre 2020 A 06 Gennaio 2021
Orari: Martedì alla Domenica, il 9 às 17h
Local: Camera MAS / Metro Tiradentes
La stazione della metropolitana Tiradentes – Sao Paulo - SP
Telefono: 11 3326-5393 -programmazione / visite guidate didattiche
Ingresso: Gratuito per gli utenti della metropolitana
Numero di opere: 18
Tecniche: Modellazione, pittura, argilla, carpenteria, metallo, sculture, paglia di mais, oggetti
Dimensioni: vario

 

Media digitali

Sito: www.museuartesacra.org.br
Instagram: www.instagram.com/museuartesacra
Facebook: www.facebook.com/MuseuArteSacra
Cinguettio: twitter.com/MuseuArteSacra
Youtube: www.youtube.com/MuseuArteSacra
Google Arts & Cultura: bit.ly/2C1d7gX

Museu de Arte Sacra de São Paulo – istituzione del Dipartimento della Cultura e dell'Economia dello Stato di São Paulo creativo, Si tratta di uno dei più importanti del suo genere nel paese. E 'il risultato di un accordo siglato tra il governo e Mitra Stato arcidiocesi di San Paolo, il 28 Ottobre 1969, e la sua data di installazione 29 Giugno 1970. Dato che, gli Museu de Arte Sacra de São Paulo Egli è venuto ad occupare un'ala del Monastero di Nostra Signora dell'Immacolata Concezione della Luce, sulla Avenida Tiradentes, centro di San Paolo. L'edificio è uno dei più importanti monumenti di architettura coloniale São Paulo, costruita di terra battuta, raro esempio rimanendo in città, ultima farm convento città. E 'stato indicato dal Storico e Patrimonio Artistico dell'Istituto Nazionale, il 1943, e il Consiglio per la difesa del patrimonio, Architettura artistico e lo Stato di San Paolo, il 1979. E 'gran parte della sua collezione anche elencati per IPHAN, da 1969, il cui inestimabile patrimonio comprende reliquie di storie in Brasile e in tutto il mondo. Il Museu de Arte Sacra de São Paulo detiene una vasta collezione di opere realizzate tra i secoli 16 e 20, contando con esemplari rari e significativa. Non ci sono più di 10 mille voci della raccolta. Ha opere di nomi riconosciuti, come Frei Agostinho da Piedade, Frei Agostinho de Jesus, Antônio Francisco Lisboa, il "Aleijadinho" e Benedito Calixto de Jesus, tra i tanti, anonimo o no. Notevoli sono anche le collezioni di presepi, argenteria e gioielli, lampadários, mobili, pale d'altare, altari, abbigliamento, libri liturgici e numismatica.

Di Arte Sacra Museo SAO PAULO - MAS / SP

Presidente del Consiglio di Amministrazione – José Roberto Marcellino dos Santos
direttore esecutivo – José Carlos Marcal de Barros
Direttore della Pianificazione e Gestione – Luiz Henrique Neves Marcon
Museóloga - Beatriz Cruz

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*