Casa / In evidenza / Seduzione: il potere della donna che ha trasformato la storia
Elena di Troia. Foto: Rivelazione / MF Global Press.
Elena di Troia. Foto: Rivelazione / MF Global Press.

Seduzione: il potere della donna che ha trasformato la storia

Non è un segreto che le donne affrontino molte barriere e pregiudizi nel corso della storia. Fino a poco tempo fa, i risultati delle donne erano ancora pochi, quindi ogni svolta merita di essere celebrata. D'altronde, la storia mostra che le donne hanno trovato nella seduzione un modo per superare una cultura prevalentemente maschilista, e ha funzionato.

Cleopatra, Elena di Troia, regine dei vichinghi… Se guardi alla storia, molte donne hanno ottenuto risultati fondamentali nelle loro regioni in così tanti anni. Mentre vivevano in una società così fortemente radicata in concetti maschilisti, queste figure hanno rotto i paradigmi dei loro tempi con un'arma potente: la seduzione.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Chi conosce le tecniche usate per sedurre un'altra persona è una personalità ben nota nel mondo del web: Nerd seducente. Questo consulente per le relazioni che insegna suggerimenti basati sulle tue esperienze e storie, è diventato un fenomeno su Internet per mescolare il buon umore, audacia e questioni da nerd. Evidenziando questo profilo di donne che hanno saputo cogliere le migliori opportunità per distinguersi dagli uomini di quei tempi, conta: “Questo modo di usare la seduzione è qualcosa di antico. Ci sono documenti storici dai tempi prima di Cristo, quando le donne lo usavano come un modo sottile per esercitare il potere e dominare gli uomini che erano i leader del tempo ". Ma non sempre ha funzionato, medita: “Non c'era un codice morale in questo periodo, quindi non tutti hanno raggiunto questo obiettivo ".

D'altronde, questa forma di potere non era ancora così forte e attiva, spiega Nerd seducente: “La donna che ha rifiutato, per esempio, nel soddisfare i desideri sessuali dell'uomo potrebbe essere costretto a farlo e subire punizioni per questo. Quindi era il momento giusto per loro di investire in questo gioco di potere quando gli uomini li volevano ", rinforza.

Alla luce di questa situazione, le donne iniziarono a elaborare le tecniche di quella che venne chiamata seduzione: “Sono venuti a sapere che potevano esercitare autorità sugli uomini quando volevano che i loro desideri sessuali si realizzassero.. Dato questo, hanno iniziato a utilizzare strumenti come il trucco e i dipinti per rappresentarsi come dee ". La proposta, naturalmente, era già nella mente: “Pensavano che se fosse stato possibile attirare re e imperatori per dominarli, era essenziale che fossero al di sopra di loro. E le uniche cose che, gerarchicamente parlando, erano sopra di loro, erano gli dei ".

Il risultato di ciò è stato molto definitivo, È sorprendente: “Le donne hanno iniziato a dipingere se stesse come dee e ad agire come loro. Hanno iniziato a cambiare il modo di camminare e trasportare, in modo che gli uomini avrebbero un desiderio per loro ". notare che, mette in risalto i giovani, che “è così che Cleopatra conquistò due imperatori romani: Júlio César e Marco Antônio ", gli highlights.

D'altronde, realizzare queste strategie, anche gli uomini iniziarono a usare la seduzione, ma per un altro scopo: “Gli artisti sono stati i primi a usarlo. Il loro interesse era attirare l'attenzione del pubblico, e per questo hanno usato l'influenza e la popolarità per attirare l'attenzione del pubblico. Inoltre, si appassionarono alle cose che facevano. Con questa, molti di questi artisti, che erano cittadini comuni, luoghi conquistati nell'alta nobiltà ", evidenzia Seductive Nerd.

Questa sensazione di risveglio dei desideri nel pubblico esiste ancora oggi, sottolinea il consulente sentimentale che ha successo sul web: “Un esempio di questo è che il pubblico ha ancora questo desiderio di essere vicino agli artisti, prestare attenzione a tutto ciò che fa l'idolo, e molti di loro, rendendosi conto dell'influenza che riescono a generare nella società, finiscono per investire su altri fronti, come la carriera politica, per esempio", Completa Nerd seducente.

Testo: Raffaello Lucca

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*