Casa / Art / Consulta i suggerimenti per ripristinare i mobili della tua casa e modificare il tuo arredamento
Foto: Foto vintage creata da freepik - br.freepik.com
Foto: Foto vintage creata da freepik - br.freepik.com

Consulta i suggerimenti per ripristinare i mobili della tua casa e modificare il tuo arredamento

Mmolte persone stanno investendo ripristinare i mobili Per diverse ragioni. Tra questi il ​​fatto che questi mobili sono più resistenti e offrono una decorazione unica allo spazio.

Inoltre, c'è un grande risparmio di denaro, che finisce per attrarre più persone a questa opzione. Ma il compito di acquistare questo tipo di mobili può essere più difficile di quanto pensi.

Questo perché, In alcuni casi, è più complicato trovare quelli che sono in buone condizioni e ben mantenuti. Questo finisce per richiedere piccoli lavori di ristrutturazione per rendere i mobili più belli e utili per la vita di tutti i giorni.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Ci sono anche casi in cui i mobili appartengono già alla persona, ma vuole rinnovare per migliorare il suo ambiente e i suoi mobili, senza spendere troppo.

Il fatto è che il restauro di vecchi mobili è molto vantaggioso e può essere fatto dalla persona stessa, attraverso semplici procedure fatte in casa.

A pensarci, in questo articolo, parliamo dei vantaggi dei vecchi mobili e diamo alcuni suggerimenti per la ristrutturazione che ti sorprenderanno con il risultato.

Il valore dei mobili antichi nella decorazione

Decorare la casa è un compito molto piacevole, ma di solito è difficile trovare un'opzione che unisce ciò che vogliamo, con qualità e durata.

Per quanto riguarda i mobili moderni, è necessario effettuare un investimento elevato per garantire una buona qualità e avere parti a portata di mano che durano per anni.

Allora, le persone finiscono per optare per mobili più economici, ma non offrono la durata necessaria. Tuttavia, questo non era qualcosa di comune con i mobili antichi.

Da mesa Saarinen ovale vari altri mobili, tutti sono stati realizzati con materiali di qualità e sono durati anni. Pertanto, è comune trovare mobili molto vecchi e in perfette condizioni.

La loro resistenza è molto più alta, Inoltre, più è vecchio, più esclusivo sarà nel decorare l'ambiente.

Durabilità ed esclusività sono le caratteristiche principali dei mobili usati. Una prova di ciò è l'arredamento che abbiamo a casa e che semplicemente non vogliamo rinunciare.

Inoltre, mobili usati, che si tratti di negozi di antiquariato o di quelli che abbiamo a casa, porta molti altri vantaggi, come:

Economia

Questo è uno dei principali vantaggi di mobili vecchi o usati, perché oltre ad essere più resistente, sono più economici.

Inoltre, se vuoi rinnovare qualcosa che hai già a casa, spenderà molto meno.

Uso di materiali esclusivi

Molti mobili antichi sono realizzati con materiali antichi che non esistono più, tra cui alcuni tipi di legno.

Pertanto, così come mobili da cucina personalizzati, puoi trovare vecchie parti prodotte con qualità superiore, a causa del materiale utilizzato al momento.

Preservare l'ambiente

Soprattutto quando parliamo di legno, la scelta di utilizzare mobili antichi è un modo per preservare l'ambiente.

Il riutilizzo è molto importante per evitare il consumo di oggetti e lo smaltimento di altri che finiscono per danneggiare l'ecosistema.

Più decorazione personale

Se vai in un negozio e acquisti un divano, è comune che altre persone abbiano un oggetto uguale al tuo.

È facile ottenere l'esclusività acquistando mobili su misura o personalizzati, ma comporta una spesa molto maggiore.

Con i vecchi mobili è diverso, perché acquisti qualcosa di qualità superiore, senza spendere molto e che praticamente nessun altro ha.

Rinnovando ciò che già abbiamo a casa, come nel caso di a rinnovamento della poltrona, abbiamo anche ottenuto una decorazione più personale che riflette lo stile e la personalità.

Suggerimenti per un buon restauro

Finora, i vantaggi della scelta di mobili vecchi e usati sono diventati evidenti, così come il suo restauro.

Allora, se vuoi ripristinare alcuni mobili, alcuni suggerimenti sono:

Preparare i mobili

Prima di apportare modifiche, è importante preparare i mobili, per esso, rimuovere tutta la vernice, maniglie, cassetti e altre parti che lo compongono.

Per rimuovere la vernice, utilizzare carta vetrata a grana grossa, Dopo, fare la stessa procedura con carta vetrata di media qualità e rifinire con carta vetrata a grana fine.

Questo lavoro è importante per rendere il pezzo molto liscio e garantire che assorba il nuovo colorante.

Dopo aver levigato la parte, usare un panno per rimuovere tutta la polvere. Assicurarsi che sia stato rimosso bene per evitare la formazione di bolle durante la verniciatura.

Fai il lavoro in un luogo arioso

È importante scegliere un luogo ben ventilato per carteggiare la parte, principalmente, a causa della polvere, Inoltre, l'odore di vernice e vernice può impregnare l'ambiente per diverse ore, o addirittura giorni.

L'ideale è farlo in un luogo aperto, con una buona illuminazione e ventilazione, evitando, assim, lo sporco e anche il forte odore dei materiali utilizzati.

Acquista materiali

È della massima importanza fornire tutti i materiali necessari per questo restauro, come:

  • Pennelli;
  • Cacciavite;
  • Chiave Philips;
  • Inchiostro, vernice e primer;
  • contenitori;
  • File;
  • Flanelle e sciarpe.

Con questi materiali in mano e buoni collettore di polveri per falegnameria, avrai abbastanza per fare una buona ristrutturazione dei tuoi mobili.

Come rinnovare i mobili in legno

Il legno è uno dei materiali principali utilizzati nella fabbricazione di mobili, quindi ti offriamo alcuni suggerimenti esclusivi per lavorare questo prodotto.

Prima che inizi, è importante coprire lo spazio con vecchi giornali o una tela, non macchiare il pavimento con schizzi di vernice.

È anche importante indossare guanti e occhiali per evitare lesioni e per evitare il contatto con qualsiasi materiale che possa causare allergie.

Dopo di che, valutare le condizioni della parte e cosa deve essere fatto in essa, così, è meglio selezionare i materiali necessari.

Una volta che hai tutto in mano, è tempo di iniziare il restauro. Per questo, seguire la procedura passo dopo passo:

1 – Rimozione di accessori

Da struttura prefabbricata persino un divano in legno, tutti i mobili hanno pezzi che devono essere rimossi prima della ristrutturazione.

Un esempio di questo sono le maniglie, cerniere e qualsiasi altra parte rimovibile. Questo è importante per proteggere questi accessori da spruzzi di vernice che possono danneggiare il loro aspetto.

2 – Pulisci i mobili

Panni umidi e flanelle sono essenziali per la pulizia delle parti prima della ristrutturazione. Aiutano a rimuovere lo sporco che si è accumulato nel tempo, oltre a preparare i mobili per i prossimi passi.

Gli stessi materiali possono essere utilizzati in restauro di pavimenti in legno, pertanto, se hai dubbi, puoi consultare un'azienda che fa questo lavoro.

3 – Riparare le parti danneggiate

Putty è un'opzione eccellente per la riparazione di parti danneggiate, rotto o sciolto. Esempi di questo sono buchi, ammaccature e superfici scheggiate.

Importante da ricordare, che queste lesioni non sono sempre causate da un uso improprio, è spesso il tempo stesso a farlo.

4 – Sand i mobili

È importante carteggiare bene il legno per renderlo liscio e privo di residui, come pitture e vernici.

Dopo questo lavoro, di sicuro, la vernice si attaccherà molto più facilmente alla parte da ripristinare.

5 – Rimuovere i rifiuti

Dopo la carteggiatura, è necessario rimuovere i residui lasciati da questo processo, come polvere e sporco.

Per questo, l'ideale è usare un panno semplice o una flanella. Ricorda se, l'uso di prodotti chimici dovrebbe essere conforme alla parte modificata.

6 – Applica la vernice

La vernice è molto importante per lasciare il pezzo lucido e un bell'aspetto.

È responsabile di dare al legno una vivacità e di rendere di nuovo nuovi i mobili usati.. Inoltre, questo materiale protegge il legno dalle intemperie.

7 – Dipingi i mobili

Se vuoi, per abbinarlo Rivestimento 3D, puoi dipingere i mobili e lasciarlo totalmente diverso da come era.

Per questo, devi scegliere il tipo e il colore della vernice che vuoi usare. Dopo, utilizzare rulli di schiuma e spazzole unidirezionali.

Per correggere le imperfezioni e garantire che tutti i dettagli dei mobili siano ben dipinti e con la copertura ideale, applicare una nuova mano di vernice.

8 – Sostituzione degli accessori

Attendere che la vernice si asciughi completamente prima di poter maneggiare la parte e sostituire i suoi accessori. Per questo, usa un cacciavite.

Questo processo può essere eseguito su diversi tipi di mobili, come banche da abbinare al paesaggistica residenziale dal tuo giardino.

Alla fine di questo passo per passo, il restauro del tuo pezzo sarà pronto. È importante che, durante il processo, noti le esigenze dei mobili, come più strati di vernice o altri oggetti per finire.

Indipendentemente dal tuo stile di decorazione, optare per il rinnovo dei mobili è sempre un modo economico, sostenibile ed esclusivo per avere mobili che mettono in risalto la tua personalità e il buon gusto.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

Commenti

molte persone stanno investendo nel restauro di vecchi mobili per una serie di motivi. Tra questi il ​​fatto che questi mobili sono più resistenti e offrono una decorazione unica allo spazio. Inoltre, c'è un grande risparmio di denaro, che finisce per attrarre più persone a questa opzione. Ma il compito di acquistare questo tipo di mobili può essere più difficile di quanto pensi. Questo perché, In alcuni casi, è più complicato trovare quelli che sono in buone condizioni e ben mantenuti. Questo finisce per richiedere piccoli lavori di ristrutturazione per rendere i mobili più belli e utili per la vita di tutti i giorni.…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.85 ( 2 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*