Come diventare un curatore d'arte?

Scopri i dettagli del ruolo e scopri gli elementi per diventare un professionista della zona

Il termine "curatore d'arte" è designato per qualcuno che è responsabile della selezione delle opere d'arte che compongono una mostra. Il termine ha acquisito notorietà negli anni 50, decennio in cui le arti cominciano a identificarsi al di là del singolo artista e cominciano ad essere riconosciute all'interno di un contesto e di uno spazio, come il esibizione artistica, per esempio.

Annuncio

È in questo momento che il critico Bruce Altshuler la definisce "l'ascesa del curatore come creatore". Mostre e curatori d'arte iniziarono a svolgere un ruolo fondamentale nell'espressione artistica.

Oggi, con il mondo totalmente globalizzato e digitale, la professione ha subito alcuni cambiamenti, il curatore è diventato il ponte principale tra artisti e spazi artistici. È anche responsabile della costruzione della narrazione all'interno di una mostra attraverso le opere..

Allo stesso modo in cui questi professionisti sono responsabili di funzioni più tecniche, come organizzazione, sviluppo, gestione di mostre e produzione discografica di mostre, sotto forma di un catalogo fisico o digitale.

Il curatore Thierry Freitas ritiene che oggi la formazione teorica sia essenziale all'interno della professione, ma che mantenere vivo l'interesse per l'arte e fare frequenti visite alle mostre è anche un ruolo fondamentale del curatore d'arte.

Come diventare un curatore d'arte?

Per entrare nel mercato dell'arte, è essenziale che l'interessato abbia un background artistico e culturale. Conoscere l'importanza storica e il valore dei pezzi sono punti imprescindibili per un buon professionista del settore.

Il bagaglio culturale dà libertà e facilità quando si pensa al contesto di una mostra. Saper interpretare ciò che l'artista vuole dire e riconoscerne il valore, culturale ed economico, di una data opera è un punto importante per entrare nell'area.

Ricevi notizie da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

Nella parte teorica, corsi d'arte e anche il meno ovvio, come la storia, antropologia e architettura, può essere un elemento di differenziazione quando si pensa di costruire una mostra. Inoltre, consolidare sul territorio, sono inoltre desiderate conoscenze in marketing ed economia.

Iscriviti per ricevere notizie sugli eventi
e innanzitutto l'Universo delle Arti!

alla zona, qualsiasi esperienza ed esperienza viene presa in considerazione. Organizzare mostre ed eventi in autonomia è estremamente interessante per il mercato, così come il lavoro di volontariato in musei e gallerie.

Infine, la conoscenza della conservazione delle opere è fondamentale per il successo di un professionista della zona. Il curatore è inoltre responsabile dell'integrità della collezione della mostra.; pertanto, prima dell'installazione delle creazioni nel luogo designato, è importante che il curatore controlli e, Quando necessario, adattare e risolvere i problemi, come l'umidità, esponendo l'opera d'arte al sole e ad altre condizioni meteorologiche.

Oltre al monitoraggio diretto del curatore con il team di installazione, garantendone l'uso EPI adatto ai lavoratori, valorizzando la sicurezza dei dipendenti e mantenendo l'integrità dei lavori.

Testo preparato dal team di conversione +.

collegato:

Lascia un commento

×