pulizia degli scarichi, oltre a garantire la sicurezza sanitaria, È anche una misura sostenibile

Sia i modelli comuni che quelli lineari richiedono attenzione per la rimozione dei residui e del grasso corporeo rilasciati durante la doccia. La riduzione dei rifiuti scaricati in fognatura facilita il trattamento della rete e previene la diffusione di batteri e insetti all'interno della casa

Annuncio

Il sistema di drenaggio di a casa di solito non riceve molta attenzione, ma la pulizia di questi luoghi previene i cattivi odori e la presenza di animali o batteri che possono portare problemi alla salute dei residenti.

Anche se tieni presente che l'impianto idraulico porta via tutto, alcuni residui sono resistenti e rimangono sulle pareti e sulla sommità dello scarico, per dispositivi comuni, oppure sulla base e sulle griglie di contenimento, negli esempi di scarichi lineari – ma possono essere facilmente rimossi con periodiche pulizie e semplici sostanze.

“La pulizia dello scarico è un comportamento che va assunto con la stessa responsabilità della pulizia del lavandino o del wc.. Oltre a garantire un buon flusso nei dispositivi lineari, liberando le Griglie di Contenimento dai rifiuti si ferma, il cattivo odore è evitato dall'accumulo di residui nella scatola sifonata, comune nei modelli tradizionali di scarichi”, spiega Roni Branco, direttore commerciale del Gruppo Linear, pioniere nello sviluppo di sistemi di drenaggio in Brasile.

Così, pulizia degli scarichi, oltre che igienico, è anche un vantaggio per l'ambiente. nei modelli comuni, lo sporco va in fogna e l'accumulo di rifiuti finisce per richiedere l'uso di una maggiore quantità di sostanze aggressive per la natura per una pulizia efficace – e nei casi più estremi, può causare l'intasamento della rete, che genera costi di manutenzione.

Gli scarichi lineari, perché hanno una struttura che trattiene il passaggio dei rifiuti solidi, già da soli riducono l'impatto ambientale e richiedono prodotti di uso quotidiano per la completa pulizia degli impianti.

più che sostenibile, la pulizia degli scarichi è un problema di salute pubblica, perché la depurazione è garanzia di qualità della vita per la popolazione. Lo indicano i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità 10% delle malattie registrate nel mondo potrebbero essere evitate se ci fosse un'espansione dei servizi igienico-sanitari di base e un maggiore accesso all'acqua potabile. L'OMS sottolinea inoltre che se ogni R$ 1 investito in servizi igienico-sanitari di base consente di risparmiare R $ 4 in ambito sanitario.

“Con un liquame facile da trattare, chi vince è il consumatore, entrambi non borsa, quanto in salute, come nei miglioramenti in altri settori dell'economia che sono di competenza della pubblica amministrazione. Ecco perché la consapevolezza delle piccole misure che ognuno può prendere ha una grande forza in questo movimento di macro sostenibilità”, disse Ronì.

Hands-on - o meglio, non magro

L'esecuzione della pulizia dello scarico è, pertanto, un'azione preventiva. Anche in quei luoghi dove il sistema è poco utilizzato, controllare periodicamente le condizioni del dispositivo può evitare eventuali grattacapi. Negli scarichi lineari, la pulizia del fondo deve essere periodica, a causa dell'accumulo di residui nella parte. “Questa manutenzione non deve essere vista come un lavoro extra, Ma sì, come via preventiva, garantendo la funzionalità delle apparecchiature”, commenta il direttore commerciale.

Il gruppo lineare drena, oltre alla base monoblocco senza giunzioni e sviluppata con materiali non porosi, dispongono inoltre di accessori – come i già citati Retainer Grid e Close Drain – che contribuiscono ad una pulizia più tranquilla rispetto ai comuni scarichi.

Ricevi suggerimenti per la decorazione nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

“La nostra attrezzatura viene fornita con una ventosa come accessorio per aiutare a rimuovere il coperchio dello scarico, che può essere realizzato in acciaio inossidabile o un sottocoperchio con rivestimento., nessun caso due modelli nascosti. con un guanto, rimuovere i rifiuti che rimangono alla base dello scarico, così come nella Retainer Grid, e gettalo nella spazzatura. attenzione: mai in bagno, perché la destinazione sarà la rete fognaria. Passare una spugna morbida con prodotti non abrasivi sulla base e asportare con acqua.. Se preferisci, asciugare con un panno. Lavare gli accessori con detergente neutro e rimetterli a posto. Sostituisci la copertura o sottocopertura e puliscila come il resto del pavimento e il gioco è fatto”, orienta Roni.

negli scarichi comuni, la pulizia risulta essere un po' più ripugnante, ma non per questo meno importante. In tali casi, l'uso del bicarbonato di sodio, aceto, Candeggina, Per una corretta pulizia si consiglia un detergente neutro e una spazzola resistente per strofinare le pareti del tubo..

“Sempre con i guanti, è importante verificare che sul fondo della scatola del sifone non ci siano scorie che potrebbero intasare l'impianto. La manutenzione finisce per richiedere più tempo, perché ci vuole più tempo perché i prodotti agiscano nella rimozione dello sporco”, Direttore del Gruppo Lineare. L'uso di acqua calda aiuta anche a rimuovere la melma.

Informazioni sul gruppo lineare

Riferimento e pioniere nello sviluppo di scarichi lineari in Brasile, gli gruppo lineare opera da un decennio e ha tre marchi nel suo portafoglio: l'Elve, con parti di alto livello e differenziali del coperchio, dimensioni e colori; Novi, che unisce qualità e versatilità per la spruzzatura dei prodotti nei centri domestici di tutto il Paese; e un massimo massimo, rivolto a rivenditori e costruttori, con esigenze specifiche nei loro progetti.

Oltre a Brasile, il gruppo è presente in altri nove paesi dell'America Latina.

collegato:

Lascia un commento

×