ombre a venezia: La stella di Venere [Conto, berretto. 4]

“ombre a venezia: La stella di Venere” è un'avvincente storia di furto d'arte che porta i lettori in un mondo di intrighi., pericolo e tradimento.

Annuncio

Quando Carlo e Sofia, due esperti d'arte, piano per rubare il prezioso dipinto noto come “La stella di Venere”, si addentrano in un mondo sotterraneo pieno di giochi di potere.

Mentre affrontano sfide sempre più pericolose, incontrano i mystery shopper, fragili alleanze e il temuto mercato nero dell'arte.

Mentre combattono per proteggere il dipinto e sopravvivere ai tradimenti che incontrano., Carlo e Sofia scoprono che in gioco c'è molto di più del semplice valore monetario dell'opera..

In questa emozionante avventura, sono spinti al limite, imparando preziose lezioni sulla fiducia, lealtà e il vero significato dell'arte.

riepilogo:

capitolo 4: Tradimenti rivelati

Carlo e Sofia si tuffano a capofitto negli inferi del mercato nero dell'arte., navigando tra i suoi pericoli e giochi di potere. Con “Un'armonia perduta” nelle tue mani, si sono preparati ad affrontare nuove sfide e rischi ancora maggiori.

Il prossimo potenziale acquirente per il prezioso dipinto era un famoso criminale noto come “o padre”. Si è guadagnato la reputazione di essere spietato e di non esitare a usare metodi violenti per ottenere ciò che voleva..

Dopo settimane di trattative segrete mediate da Sebastian Dante, accettò di incontrarsi con O Padre in un luogo remoto alla periferia di Venezia. L'ambiente era cupo e opprimente, aumentando la tensione che aleggiava nell'aria.

Quando arrivano sul posto, sentivano un brivido percorrergli la schiena. o padre, un uomo alto e imponente, indossa una tonaca scura e sfoggia una cicatrice sul viso, li aspetta con un sorriso sinistro.

“Carlo, Sofia, finalmente ci incontriamo”, disse il prete con tono malizioso. “Ho sentito molto parlare di te e delle opere d'arte che porti con te. Fammi vedere "L'armonia perduta".”

Carlo e Sofia si scambiarono uno sguardo diffidente prima di svelare il quadro.. Si sono assicurati di gestirlo con estrema cura., consapevole del suo valore e dell'attenzione che l'opera suscitava.

Vedendo “Un'armonia perduta”, il prete fece una risata sommessa e soddisfatta.. Esaminò il dipinto con uno sguardo famelico., apprezzandone la bellezza e l'importanza. Allora, si rivolse a loro con un bagliore avido negli occhi..

“Questo è un lavoro magnifico, Infatti”, disse il prete con un sorriso malizioso. “Sono disposto a pagare un prezzo generoso per questo.. Tuttavia, prima di procedere con la trattativa, Voglio assicurarmi che tu sia degno di fiducia. Propongo una prova.”

Carlo e Sofia si scambiarono sguardi confusi., diffidare delle intenzioni del padre. “Che tipo di esame hai in mente??” chiese Sofia, la tua voce piena di diffidenza.

Il prete si sporse in avanti, guardandoli con aria di superiorità. “C'è un'altra opera d'arte che ha stuzzicato la mia curiosità. Una rara scultura conosciuta come 'L'Ascensione Celeste'. Se puoi portamela, Saprò che sei degno della mia fiducia. Solo allora completeremo la nostra trattativa.”

Si scambiarono sguardi perplessi.. Non si aspettavano questa deviazione nella negoziazione, ma si sono resi conto che era un'opportunità per dimostrare la loro capacità e il loro impegno per l'azienda.

Ricevi notizie da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

“Dove possiamo trovare 'L'Ascensione Celeste'?” chiese Carlo, cercando di nascondere la tua ansia.

Il prete sorrise maliziosamente. “La scultura è sotto la protezione di un potente criminale chiamato Enzo Saltorelo. Dovrai entrare nel suo territorio e rubarlo.. Se possono portarmi la scultura, sapremo che sei degno di procedere con la transazione.”

Carlo e Sofia sapevano di non avere altra scelta che accettare la sfida. Hanno accettato di rubare “L'Ascensione Celeste” e si è impegnato a riportarla da p..

Iscriviti per ricevere notizie sugli eventi
e innanzitutto l'Universo delle Arti!

Con una stretta al cuore, ha lasciato l'incontro con il prete e ha iniziato a pianificare il prossimo colpo di stato. Dovevano infiltrarsi nella spietata sicurezza di Enzo Saltorelo., uno dei criminali più pericolosi della regione.

Dopo giorni di ricerca e attenta osservazione, hanno escogitato un piano rischioso per rubare la scultura. Utilizzando le tue capacità e i tuoi contatti, hanno una copia del layout del nascondiglio di Saltorelo, rivelando possibili punti deboli nella tua sicurezza.

La notte della rapina è arrivata, e Carlo e Sofia si avvicinarono alla tana di Enzo Saltorelo. Indossavano abiti scuri e attrezzature speciali per aggirare i sistemi di sicurezza avanzati..

silenziosamente, avanzarono lungo il perimetro del nascondiglio, evitando le pattuglie di guardia. Utilizzando le tue abilità di lockpicking, riuscito ad accedere all'interno dell'edificio senza essere scoperto.

Mentre si avvicinavano al luogo in cui “L'Ascensione Celeste” Era tenuto, la tensione è aumentata. Sapevano che qualsiasi errore poteva significare la loro cattura e, forse, un oscuro destino nelle mani di Enzo Saltorelo.

Infine, raggiunsero la stanza dove era esposta la scultura, protetto da laser e da un sofisticato sistema di sicurezza. Con precisione chirurgica, hanno disattivato i laser ed evitato i sensori, avanzando verso la pregevole scultura.

carlo messo “L'Ascensione Celeste” in una scatola speciale, proteggendola da ogni male. Avevano portato a termine la loro missione e ora era giunto il momento di fuggire senza essere catturati..

Tuttavia, non appena hanno lasciato la stanza, sono stati sorpresi da una pattuglia di guardie che hanno bloccato la loro via di fuga. Era un agguato ordito da Enzo Saltorelo, che era stato avvisato della sua intrusione.

Carlo e Sofia erano circondati dalle guardie, senza una via d'uscita apparente. L'adrenalina scorreva nelle loro vene mentre combattevano con coraggio e abilità., abbattendo i suoi avversari con calcolata precisione. Ogni mossa è stata fondamentale, ogni colpo è atterrato con determinazione.

con cuori in corsa, riuscirono a liberarsi dalle guardie ea dirigersi verso l'uscita.. Affrontare pericoli e ostacoli, riuscirono a fuggire dalla tana di Enzo Saltorelo, con “L'Ascensione Celeste” intatto nelle tue mani.

capitoli:

*I nomi dei personaggi e la trama sono fittizi, solo per intrattenimento letterario. Il nostro sito Web non approva, né incoraggia alcuna pratica criminale in qualsiasi area di attività o situazione.

collegato:

Lascia un commento

×