Casa / In evidenza / Cinque motivi per coloro che vogliono lanciare un libro
Eduardo Villela. Foto: Washington Fonseca.

Cinque motivi per coloro che vogliono lanciare un libro

Organizzare le idee e storie per produrre un libro, Non è sempre facile. Per aiutare in questa missione, Eduardo Villela elenca alcuni motivi per coloro che desiderano pubblicare un libro

Il regista brasiliano Glauber Rocha, esponente del nuovo cinema in Brasile, sostenuto che una macchina fotografica in mano e un'idea in testa, Si cominciava a fare un film. Ma non tutto funziona bene. E 'vero che ognuno di noi ha una storia da raccontare, è sulla tua famiglia, esperienza professionale, finzione, un sogno o qualsiasi argomento che suscita interesse e può aggiungere qualcosa nella vita di qualcun altro. Ma per trasformare questa storia in un libro, già è un altro reparto. Nel campo delle lettere, Non è possibile regolare la massima Glauber – un'idea in testa e un computer non è sempre l'inizio di ottenere un libro pubblicato.

"Il lancio di un libro è uno dei modi migliori per eternizarmos ciò che sentiamo e la nostra visione del mondo su un tema. E 'anche una speciale opportunità di dividere le nostre esperienze, l'apprendimento e le competenze con gli altri ", difende libro consigliere Eduardo Villela che, da 2004, aiutare gli autori ad avere i loro progetti pubblicati e li accompagna dalla scelta del soggetto, sviluppo di uno script capitoli, capitoli scritte alla firma del libro. Secondo Villela, I prossimi passi, la pianificazione, organizzazione, dedizione e contare sul know-how su ciò che si desidera scrivere sono essenziali per pubblicare un'opera.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Scopri i suggerimenti di seguito:

Lascia un Legacy

I libri non muoiono mai, Sono sempre presenti in scaffali della biblioteca, livrarias e também no ambiente virtual como e-books. Secondo Villela, che ha pubblicato un lavoro lascia in eredità per le generazioni future. "Un libro non scade mai, È possibile passare da una generazione all'altra e non lascia la saggezza, i ricordi e le lezioni del suo scrittore muoiono ", conto.

condividere esperienze

“Il libro è un modo molto efficace per voi a condividere la sua conoscenza ed esperienza per un gran numero di persone”, la frase Villela dimostra che la scrittura è anche un modo per condividere una particolare competenza soggetto con il pubblico di destinazione.

Un esempio è il libro "La guida del viaggiatore del Camino de Santiago – A Life In 30 giorni ", scritto da Daniel Agrela, viaggiatore professionista e giornalista, il lavoro è una guida brasiliana che condivide l'esperienza dell'autore nel famoso sentiero Europeo e porta preziosa guida per i lettori che ne apprezzano la corsa.

affari leverage

Pubblicare un libro per un autore può essere un richiamo carriera. Eduardo Villela ha già pubblicato più di 200 libri di autori che erano già altoparlanti, consulenti, liberi professionisti ed indipendenti. Dopo le loro opere rilasciati, videro, dopo un anno, aumento, almeno, 50%, o anche visto raddoppiare la domanda per le loro classi, workshop e consulenze. "Se il libro ha contenuti, il testo è ben scritto e piacevole da leggere e l'autore lo ha scritto tenendo presente le esigenze del target di riferimento in tema di, avrà ottime possibilità di essere ben accettato dai lettori ", chiarisce il consulente libro.

Dare credibilità e fare il suo autore un riferimento

O livro dá força para o profissional que pretende ser referência em uma área. Villela defende que lançar um livro confere credibilidade e contribui muito para o seu autor se consolidar como especialista em determinado assunto, ma per che il lavoro deve essere ben costruito e in realtà aggiungere valore ai loro lettori. "Tutti noi abbiamo la conoscenza, competenze ed esperienze preziose che possono cambiare la vita di qualcuno. Quando si scrive un libro, si rende possibile per gli altri a imparare da voi ", dice l'esperto.

Seguire una metodologia

Sempre secondo lui, lattina, vitale e v'è una certa metodologia per scrivere un buon libro. "Scrivere un libro non è un'attività da svolgere da solo, non richiede talento grezzo, ma la domanda di conoscere bene e hanno esperienza in alcuni soggetti e pubblico. Si può contare solo sulla guida esperta di un consulente libro, è possibile seguire l'autore in ciascuna delle fasi della scrittura e la pubblicazione del suo libro ", rivela.

A proposito di eduado Villela

Si è laureato in Relazioni Internazionali e ha frequentato un MBA, ambos na PUC-SP. Funziona con la scrittura e la pubblicazione di libri dal 2004, Ha pubblicato più di 500 vari temi libri, compresa la gestione, affari, università, tecnici, umanistiche, interesse generale, biografie e narrativa per bambini e adulti.

Ha lavorato come redattore acquisizioni di libri universitari e Commercio presso Editora Saraiva, casa editrice di libri di business in Campus-Elsevier, direttore editoriale di tutte le linee di pubblicazioni in Publisher Persone e copublisher e direttore commerciale di Editora Évora. Ulteriori informazioni su www.eduvillela.com

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*